Eventi




Ultime news
  • 21 Gennaio 2021
    Siria, condizioni disumane
    Leggi tutto
  • 20 Gennaio 2021
    Preghiera ecumenica
    Leggi tutto
  • 15 Gennaio 2021
    Dialoghi per un'agricoltura inclusiva e sost..
    Leggi tutto
  • 12 Gennaio 2021
    Papa Francesco: il doc
    Leggi tutto
  • 11 Gennaio 2021
    Formazione all'affido
    Leggi tutto
  • 08 Gennaio 2021
    Vaccino ai disabili
    Leggi tutto
  • 07 Gennaio 2021
    Volontariato all'estero
    Leggi tutto
  • 28 Dicembre 2020
    Santi Innocenti 2020
    Leggi tutto
  • 24 Dicembre 2020
    Il messaggio di Natale della Comunità
    Leggi tutto
  • 22 Dicembre 2020
    Servizio Civile: pubblicato il Bando 2020
    Leggi tutto


"Noi capi di governo, … ci impegnamo a rendere il diritto allo sviluppo una realtà per ognuno e liberare l'intera razza umana dal bisogno."
(UN Millennium Declaration) 

 

 

Dalla Dichiarazione delle Nazioni Unite sul Diritto allo Sviluppo, Articolo 1:
"Il diritto allo sviluppo è un diritto umano inalienabile in virtù del quale ogni persona umana e tutti i popoli sono legittimati a partecipare e a contribuire e a beneficiare dello sviluppo economico, sociale, culturale e politico, in cui tutti i diritti umani e tutte le libertà fondamentali possano essere pienamente realizzati".

Il diritto allo sviluppo è stato dichiarato una trentina di anni fa, ma ancora la sua attuazione è ancora molto in ritardo.

Viviamo in un'epoca globalizzata e in un mondo interdipendente. Le crisi ricorrenti economica e finanziaria, i cambiamenti climatici, le crisi alimentari e l'aumento delle disuguaglianze tra e all'interno dei paesi risottolineano l'importanza del diritto allo sviluppo e la necessità della sua attuazione.
La necessità di progredire nel consolidamento dei principi di solidarietà collettiva e responsabilità condivisa, con il dovuto rispetto per la sovranità dei popoli e la cooperazione internazionale efficace e senza condizionamenti, così come la necessità di trovare un equilibrio tra le responsabilità nazionali e internazionali diventa sempre più imperativo.

La dichiarazione sul diritto allo sviluppo, include elementi costituenti quali:

  • Uno sviluppo centrato sulla persona.
  • Un approccio basato sui diritti umani.
  • Partecipazione.
  • Equità.
  • Non discriminazione.
  • Autodeterminazione.

Altrettanto esplicite sono le prescrizioni previste dalla dichiarazione per l'attuazione di questo diritto, tra i quali:

  • La formulazione di adeguate politiche di sviluppo nazionali e internazionali
  • Un'efficace cooperazione internazionale.
  • Le riforme a livello nazionale e internazionale.
  • La rimozione di ostacoli allo sviluppo, tra cui, tra l'altro, le violazioni dei diritti umani, il razzismo, il colonialismo, l'occupazione e l'aggressione
  • Promozione della pace e del disarmo, e il riorientamento del risparmio che ne derivano per lo sviluppo

APG23 nel suo impegno di essere la voce di chi non ha voce, contribuisce attivamente al Gruppo di Lavoro Intergovernativo aperto sul Diritto allo Sviluppo e sostiene l'urgenza di attuare un diritto così fondamentale. Inoltre, APG23 coordina il gruppo di lavoro in materia di DaS nel forum di Ginevra delle ONG di ispirazione cattolica.

Per saperne di più:

Eventi paralleli alle sessioni straordinarie del consiglio dei diritti umani cui si è parlato di questo tema

 

Documenti

2018

2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

Notizie

29 Marzo 2017
Nel raccontarvi dell’attività che nostro ufficio di Ginevra (presenza della Comunità Papa Giovanni XXIII all'ONU) ha portato avanti durante la 34ª sessione del Consiglio dei Diritti...
04 Maggio 2016
L’ufficio dell’APG23 a Ginevra in questi giorni è stato impegnato a seguire i lavori della 17 sessione del gruppo di lavoro intergovernativo sul Diritto allo Sviluppo che si è ten...
29 Febbraio 2016
Un evento collaterale per celebrare il 30 ° Anniversario della Dichiarazione sul diritto allo sviluppo Organizzato dall'Ufficio dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Diritti Umani i...
13 Settembre 2013
Un evento parallelo intitolato "Diritto allo sviluppo e post-2015 Agenda" si è tenuto il 13 Settembre 2013 in concomitanza con la 24° sessione ordinaria del Consiglio dei Diritti Umani...


 

Ultime news
  • Siria, condizioni disumane
    Un devastante incendio ha distrutto, lo scorso 27 dicembre, un grande campo profughi presso la località libanese di Minyeh...
    Leggi tutto
    21 Gennaio 2021
  • Preghiera ecumenica
    Una preghiera ecumenica per ritrovare l’unità perduta nel corso dei millenni si terrà domani 21 Gennaio alle ore 18:00 in ...
    Leggi tutto
    20 Gennaio 2021
  • Dialoghi per un'agricoltura inclu..
    Continua la riflessione sull'economia di condivisione: il 22 gennaio 2021 ore 18.00 il prossimo appuntamento online.
    Leggi tutto
    15 Gennaio 2021
  • Papa Francesco: il doc
    Era il 12 Agosto 2016. Papa Francesco bussa alla porta della casa famiglia della Comunità Papa Giovanni XXIII a Roma. Le o...
    Leggi tutto
    12 Gennaio 2021
  • Formazione all'affido
    Il Forum delle Associazioni Familiari propone in tutta Italia, in collaborazione con la Comunità Papa Giovanni XXIII e alt...
    Leggi tutto
    11 Gennaio 2021
  • Vaccino ai disabili
    «Chiediamo che le persone con disabilità siano inserite fra le categorie prioritarie a cui somministrare il vaccino anti-c...
    Leggi tutto
    08 Gennaio 2021
  • Volontariato all'estero
    «Tornando a casa dopo il Corso Missioni all'Estero ho sentito il desiderio di mettermi in gioco e la voglia di fare una e...
    Leggi tutto
    07 Gennaio 2021
  • Santi Innocenti 2020
    28 dicembre, preghiera per la vita nascente
    Leggi tutto
    28 Dicembre 2020
  • Il messaggio di Natale della Comu..
    Gli auguri del nostro responsabile generale Giovanni Ramonda
    Leggi tutto
    24 Dicembre 2020
  • Servizio Civile: pubblicato il Ba..
    Dopo tanta attesa, ecco il bando di servizio civile universale 2020: con la Comunità Papa Giovanni XXIII 293 posti in Ital...
    Leggi tutto
    22 Dicembre 2020
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy

Loading…