Eventi




Ultime news
  • 17 Gennaio 2019
    È partito il Servizio Civile 2019
    Leggi tutto
  • 15 Gennaio 2019
    Capodanno giovani in Romania
    Leggi tutto
  • 14 Gennaio 2019
    Con chi urla
    Leggi tutto
  • 07 Gennaio 2019
    Insieme ai senza dimora
    Leggi tutto
  • 05 Gennaio 2019
    La marcia della pace
    Leggi tutto
  • 28 Dicembre 2018
    120 ragazzi liberati dalla droga
    Leggi tutto
  • 20 Dicembre 2018
    André Volon
    Leggi tutto
  • 17 Dicembre 2018
    Il momento più magico dell'anno
    Leggi tutto
  • 03 Dicembre 2018
    Giornata disabilità: Io Valgo
    Leggi tutto
  • 30 Novembre 2018
    Mattarella in visita ad Apg23
    Leggi tutto


"Noi capi di governo, … ci impegnamo a rendere il diritto allo sviluppo una realtà per ognuno e liberare l'intera razza umana dal bisogno."
(UN Millennium Declaration) 

 

 

Dalla Dichiarazione delle Nazioni Unite sul Diritto allo Sviluppo, Articolo 1:
"Il diritto allo sviluppo è un diritto umano inalienabile in virtù del quale ogni persona umana e tutti i popoli sono legittimati a partecipare e a contribuire e a beneficiare dello sviluppo economico, sociale, culturale e politico, in cui tutti i diritti umani e tutte le libertà fondamentali possano essere pienamente realizzati".

Il diritto allo sviluppo è stato dichiarato una trentina di anni fa, ma ancora la sua attuazione è ancora molto in ritardo.

Viviamo in un'epoca globalizzata e in un mondo interdipendente. Le crisi ricorrenti economica e finanziaria, i cambiamenti climatici, le crisi alimentari e l'aumento delle disuguaglianze tra e all'interno dei paesi risottolineano l'importanza del diritto allo sviluppo e la necessità della sua attuazione.
La necessità di progredire nel consolidamento dei principi di solidarietà collettiva e responsabilità condivisa, con il dovuto rispetto per la sovranità dei popoli e la cooperazione internazionale efficace e senza condizionamenti, così come la necessità di trovare un equilibrio tra le responsabilità nazionali e internazionali diventa sempre più imperativo.

La dichiarazione sul diritto allo sviluppo, include elementi costituenti quali:

  • Uno sviluppo centrato sulla persona.
  • Un approccio basato sui diritti umani.
  • Partecipazione.
  • Equità.
  • Non discriminazione.
  • Autodeterminazione.

Altrettanto esplicite sono le prescrizioni previste dalla dichiarazione per l'attuazione di questo diritto, tra i quali:

  • La formulazione di adeguate politiche di sviluppo nazionali e internazionali
  • Un'efficace cooperazione internazionale.
  • Le riforme a livello nazionale e internazionale.
  • La rimozione di ostacoli allo sviluppo, tra cui, tra l'altro, le violazioni dei diritti umani, il razzismo, il colonialismo, l'occupazione e l'aggressione
  • Promozione della pace e del disarmo, e il riorientamento del risparmio che ne derivano per lo sviluppo

APG23 nel suo impegno di essere la voce di chi non ha voce, contribuisce attivamente al Gruppo di Lavoro Intergovernativo aperto sul Diritto allo Sviluppo e sostiene l'urgenza di attuare un diritto così fondamentale. Inoltre, APG23 coordina il gruppo di lavoro in materia di DaS nel forum di Ginevra delle ONG di ispirazione cattolica.

Per saperne di più:

Eventi paralleli alle sessioni straordinarie del consiglio dei diritti umani cui si è parlato di questo tema

 

Documenti

2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

Notizie

29 Marzo 2017
Nel raccontarvi dell’attività che nostro ufficio di Ginevra (presenza della Comunità Papa Giovanni XXIII all'ONU) ha portato avanti durante la 34ª sessione del Consiglio dei Diritti...
04 Maggio 2016
L’ufficio dell’APG23 a Ginevra in questi giorni è stato impegnato a seguire i lavori della 17 sessione del gruppo di lavoro intergovernativo sul Diritto allo Sviluppo che si è ten...
29 Febbraio 2016
Un evento collaterale per celebrare il 30 ° Anniversario della Dichiarazione sul diritto allo sviluppo Organizzato dall'Ufficio dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Diritti Umani i...
13 Settembre 2013
Un evento parallelo intitolato "Diritto allo sviluppo e post-2015 Agenda" si è tenuto il 13 Settembre 2013 in concomitanza con la 24° sessione ordinaria del Consiglio dei Diritti Umani...


 

 

 
Ultime news
  • È partito il Servizio Civile 2019
    45 volontari all'estero e 194 in Italia per il servizio civile Apg23
    Leggi tutto
    17 Gennaio 2019
  • Capodanno giovani in Romania
    C'è chi festeggia l'arrivo del  nuovo anno con panettone e spumante, c'è chi partecipa alle grandi feste in piazza, c'è ch...
    Leggi tutto
    15 Gennaio 2019
  • Con chi urla
    Può capitare, nella vita, di trovarsi in periodi in cui si è momentaneamente a corto di cose da fare. Senza scuola, senza ...
    Leggi tutto
    14 Gennaio 2019
  • Insieme ai senza dimora
    Anche quest’anno Apg23 ha messo in campo tutte le risorse disponibili per far sì che, soprattutto a Natale e per l’an...
    Leggi tutto
    07 Gennaio 2019
  • La marcia della pace
    In 1000 in cammino per le vie del centro a Bologna, con la 4^ Marcia per la pace
    Leggi tutto
    05 Gennaio 2019
  • 120 ragazzi liberati dalla droga
    Una festa per il ritorno alla vita dei 120 ragazzi  che hanno concluso il percorso di recupero presso le strutture terap...
    Leggi tutto
    28 Dicembre 2018
  • André Volon
    Se ne è andato il 19 dicembre 2018 un ribelle, guerriero di Dio. Ha lottato fino alla fine, non per salvare la sua vita, m...
    Leggi tutto
    20 Dicembre 2018
  • Il momento più magico dell'anno
    Come festeggiano il Natale i missionari nel mondo?
    Leggi tutto
    17 Dicembre 2018
  • Giornata disabilità: Io Valgo
    Eventi e iniziative in tutta Italia per il 3 dicembre, giornata internazionale ONU per i Diritti delle persone con disabil...
    Leggi tutto
    03 Dicembre 2018
  • Mattarella in visita ad Apg23
    «Questa è la prima volta che un Presidente visita la nostra Comunità. Con grande gioia l'abbiamo accolta in questo giorno ...
    Leggi tutto
    30 Novembre 2018
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy
Loading…