Eventi




Ultime news
  • 16 Maggio 2024
    Alluvione in Romagna
    Leggi tutto
  • 02 Maggio 2024
    Sandra Sabattini, il ricordo
    Leggi tutto
  • 24 Aprile 2024
    Elezioni europee
    Leggi tutto
  • 24 Aprile 2024
    L’8X1000 aiuta anche noi
    Leggi tutto
  • 20 Aprile 2024
    Energia fossile e guerra
    Leggi tutto
  • 12 Aprile 2024
    «Siamo noi a liberare le donne»
    Leggi tutto
  • 11 Aprile 2024
    Case famiglia, il libro
    Leggi tutto
  • 03 Aprile 2024
    Azzardofollia
    Leggi tutto
  • 28 Marzo 2024
    Storia e cultura Romanì
    Leggi tutto
  • 28 Marzo 2024
    Con il tuo 5x1000 puoi costruire grandi cose
    Leggi tutto


Oggi quasi la metà della popolazione dei paesi in via di sviluppo vive in condizioni di estrema povertà, e le vengono negati i diritti umani fondamentali come il diritto ad un adeguato standard di vita tra cui il cibo e alloggio, il più alto livello possibile di salute fisica e mentale e l'istruzione. 

Coloro che vivono in estrema povertà sono spesso socialmente esclusi ed emarginati dal potere politico e dai processi decisionali. Il loro diritto di partecipare effettivamente alla vita pubblica è spesso ignorato. L'eliminazione della povertà estrema non è una questione di carità, ma un pressante problema di diritti umani. Gli stati sono giuridicamente obbligati a realizzare i diritti umani per tutti, dando la priorità ai più vulnerabili che comprendono coloro che vivono in estrema povertà.

Nel settembre 2012, il Consiglio dei diritti umani ha adottato nel corso della 21° sessione "i principi guida sui diritti umani e la povertà estrema"
Basato sulle norme e gli standard internazionali dei diritti umani, questi Principi Guida prevedono per la prima volta orientamenti di politica globale concentrandosi in particolare sui diritti umani delle persone che vivono in povertà. Essi sono da intendersi come uno strumento pratico per i politici al fine di garantire che le politiche pubbliche (compresi gli sforzi di sradicamento della povertà) raggiungano i membri più poveri della società, rispettando e sostenendo i loro diritti, e tengano conto dei notevoli ostacoli sociali, culturali, economici e strutturali per il godimento dei diritti umani che incontrano le persone che vivono in povertà.
APG23, in rete con altre ONG, ha partecipato al processo di elaborazione dei principi guida e si impegna a rimuovere le cause profonde di estrema povertà in tutto il mondo.

Documenti e interventi di Comunità

2012

2011

2010

Links ai siti delle Nazioni Unite

Notizie

11 Marzo 2011
Evento parallo al 16° Consiglio dei Diritti Umani Con il co-patrocinio delle missioni permanenti diItalia, Zambia, Uruguay, Perù, Paraguay, e della Santa Sede Il 11 marzo 2011, L'Associazio...


 

 

Ultime news
  • Alluvione in Romagna
    I protagonisti di quelle ore drammatiche raccontano i danni materiali e le conseguenze psicologiche dell'alluvione.
    Leggi tutto
    16 Maggio 2024
  • Sandra Sabattini, il ricordo
    I nove giorni che precedono l'evento, dal 25 aprile al 3 maggio, alle ore 18:30 presso la Chiesa parrocchiale di San Girol...
    Leggi tutto
    02 Maggio 2024
  • Elezioni europee
    «Il nostro modello di società cui ci ispiriamo è quella che don Benzi chiamava la Società del gratuito. In essa, ognun...
    Leggi tutto
    24 Aprile 2024
  • L’8X1000 aiuta anche noi
    Tutto il bene che la nostra Comunità riesce a realizzare è il frutto di gesti d’amore, di scelte coraggiose, di amicizie c...
    Leggi tutto
    24 Aprile 2024
  • Energia fossile e guerra
    🇪🇺 Nell’anniversario del Trattato che Il 18 aprile 1951 segnò il primo passo verso l'Europa unendo Francia, Italia, ...
    Leggi tutto
    20 Aprile 2024
  • «Siamo noi a liberare le donne»
    Il presidente dell'associazione fondata da don Oreste Benzi contro la risoluzione che oltre a chiedere il "diritto all'abo...
    Leggi tutto
    12 Aprile 2024
  • Case famiglia, il libro
    È uscito in libreria “Casa Famiglia. Le verità nascoste dietro un termine frainteso”, una documentata analisi del mo...
    Leggi tutto
    11 Aprile 2024
  • Azzardofollia
    L'appuntamento, ad accesso libero fino ad esaurimento posti, è mercoledì 17 aprile
    Leggi tutto
    03 Aprile 2024
  • Storia e cultura Romanì
    La Comunità Papa Giovanni XXIII, in collaborazione con UNAR - Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali, nell'ambito ...
    Leggi tutto
    28 Marzo 2024
  • Con il tuo 5x1000 puoi costruire ..
    Destina il tuo 5x1000 alla Comunità Papa Giovanni XXIII, scriveremo il lieto fine di tante storie
    Leggi tutto
    28 Marzo 2024
Iscriviti alla Newsletter IOCON
Iscriviti alla nostra Newsletter, riceverai le nostre storie e le notizie dalle Case Famiglia e dal mondo della Comunità Papa Giovanni XXIII
iscriviti adesso

Loading…