Eventi




Ridare dignità ai bambini che vivono e lavorano in strada: un'esperienza sul campo

Evento parallo al 16° Consiglio dei Diritti Umani

Evento parallo al 16° Consiglio dei Diritti Umani

Con il co-patrocinio delle missioni permanenti diItalia, Zambia, Uruguay, Perù, Paraguay, e della Santa Sede

Il 11 marzo 2011, L'Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII (APG23) e l'Ufficio Internazionale Cattolico del Bambino (BICE) hanno organizzato in occasione della Giornata Annuale sui diritti del fanciullo con la co-sponsorizzazione dalla Missione Permanente a Ginevera d'Italia, Zambia, Uruguay, Perù, Paraguay e Santa Sede, un evento parallelo sul tema dei bambini di strada 

L'Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII (APG23) è in prima linea nella lotta contro le cause che generano il fenomeno dei ragazzi di strada, e nelle cercare risposte che ridiano loro dignità. 

APG23 accoglie con grande favore l'iniziativa presa dal Consiglio dei diritti umani di affrontare in occasione della Giornata annuale di discussione sui diritti del fanciullo, durante la sua 16 ª sessione regolare, il problema dei ragazzi di strada. 

Questo fenomeno è una delle sfide più complesse, impegnative e inquietanti del nostro secolo. Nonostante la difficoltà di quantificare il numero esatto dei bambini che vivono in strada, l'UNICEF stima una popolazione di quasi 120 milioni di bambini di età compresa tra i 6 e i 24 anni. Il fenomeno dei bambini di strada è una vera e propria emergenza sociale che coinvolge le città di tutto il pianeta, creato dalla concomitanza di fattori che variano a seconda delle aree geografiche,  delle culture e storie dei singoli paesi. Nei paesi sviluppati, dietro questo fenomeno, ci sono storie di mali sociali e la perdita di valori, come il disagio e disgregazione della famiglia, droga, alcool, la migrazione e l'emarginazione sociale. Nelle città dei paesi in via di sviluppo, le cause sono per lo più legate alla povertà estrema, a un processo di urbanizzazione non regolamentata, esodo di massa a causa di carestie, guerre e siccità, e un alto tasso di mortalità dei genitori a causa di flagelli quali l'AIDS, la malaria e la tubercolosi che schiacciano e stressano il meccanismo di cura della “famiglia estesa”.

Interventi

  • Sig.ra Carmen SERRANO - BICE Delegato per l'America Latina ei Caraibi
  • Sig. Xavier LAURE - Int'l. Direttore Cooperazione, Apprentis d'Auteuil, Francia
  • Mr. John Kakoma - Operatore del programma APG23 per i bambini di strada, Zambia
  • Mr. Paul KAOMA - Ex ragazzo di strada del Progetto APG23 "Cicetekelo", Zambia
  • H.E. Federico A. González, Ambasciatore della Missione Permanente del Paraguay
  • H.E. Mr. Darlington Mwape, Ambasciatore della Missione permanente dello Zambia

Moderatore:

  • Sig.Ra Elena IPPOLITI - OHCHR


Documenti



 

 

Sai che con una penna puoi costruire un mondo giusti per tutti? - Dona il tuo 5x1000. Nella dichiarazione dei redditi firma e indica il nostro codice fiscale 003110810221

Ultime news
  • «Grazie Presidente Mattarella»
    II Presidente della Repubblica ha scelto di devolvere agli sfollati per l'alluvione in Emilia Romagna il premio Paolo VI c...
    Leggi tutto
    29 Maggio 2023
  • Matteo Fadda nuovo Presidente
    Matteo Fadda è il nuovo responsabile generale della Comunità Papa Giovanni XXIII, il terzo dopo il fondatore don Oreste Be...
    Leggi tutto
    28 Maggio 2023
  • Corpi Civili di Pace, il bando
    Il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale ha pubblicato ieri il Bando di selezione per 15...
    Leggi tutto
    26 Maggio 2023
  • A Rimini l'assemblea della Papa G..
    Fine mandato per il cuneese Ramonda. Domenica il nuovo Responsabile Generale.
    Leggi tutto
    25 Maggio 2023
  • Alluvione in Emilia-Romagna: gli ..
    Intere famiglie, bambini, persone con disabilità e fragilità sono stati costretti a lasciare le loro case
    Leggi tutto
    24 Maggio 2023
  • 8x1000-un-contributo-fondamentale
    Sono 20 le Diocesi che nel 2022 hanno scelto di destinare alla nostra Comunità i contributi CEI 8x1000 a sostegno di ciò...
    Leggi tutto
    23 Maggio 2023
  • Come sostenerci con una donazione
    «Quando sono venuti a prenderci c'erano due metri d'acqua, il nostro pulmino è stato sommerso, non si vedeva. - racconta G...
    Leggi tutto
    23 Maggio 2023
  • Numero emergenze per offrirci il ..
    Fin dalle primissime ore tante persone, aziende, associazioni e gruppi ci stanno contattando perché vogliono dare una mano...
    Leggi tutto
    23 Maggio 2023
  • Un Ministero per la pace
    La difesa civile non armata, l’educazione nonviolenta, il disarmo e solidarietà internazionale sono il patrimonio di va...
    Leggi tutto
    10 Maggio 2023
  • Avvenire: gratitudine a Tarquinio
    Giovanni Paolo Ramonda, Presidente della Comunità Papa Giovanni XXIII fondata da don Oreste Benzi.
    Leggi tutto
    05 Maggio 2023
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy

Loading…