Eventi




«Quando mi dicono che io sono il fondatore della Comunità Papa Giovanni XXIII, io rispondo che ho paura di essere l'affondatore. I veri fondatori sono i poveri il cui grido verso il Signore ha destato in tanti giovani ed anche in tanti sacerdoti questo carisma. Io sono il primo ad essere stato chiamato, ma quelli che vengono dopo sono tanto migliori di me».

Così si esprimeva don Oreste Benzi, Fondatore e Responsabile Generale della Comunità Papa Giovanni XXIII fino al giorno della sua morte, avvenuta il 2 novembre 2007, all’età di 82 anni.
È stato definito in tanti modi: prete degli ultimi, parroco dalla tonaca lisa, martire della carità, il santo degli umili… Papa Benedetto XVI lo ha ricordato come “infaticabile apostolo della carità”.
Ma prima di ogni definizione, prima di qualsiasi possibile sottolineatura della sua ricca personalità e della sua umanità così contagiosa, don Oreste è stato e rimane un innamorato di Cristo, del suo Signore. Quel Gesù vivo, presente nell’uomo, nel povero, nel popolo di Dio che è la sua Chiesa.

Per conoscerlo da vicino, per incontrarlo attraverso i suoi scritti e i suoi interventi, nell’ottobre 2017 è nata la “Fondazione don Oreste Benzi” con lo scopo di promuovere, approfondire e favorire lo studio del pensiero, della testimonianza di vita e delle opere promosse e attuate dal Fondatore della Comunità Papa Giovanni XXIII.
Documentazione completa su don Oreste Benzi è raccolta sul sito della Fondazione: la sua biografia, la bibliografia dei libri da lui scritti, editi postumi e delle opere a lui dedicate; una sezione, arricchita e integrata periodicamente, con suoi articoli, interventi, meditazioni, omelie in formato testuale, audio e video, per riascoltare anche la sua viva voce.

Per don Oreste Benzi è in corso il processo di Beatificazione, che lo ha portato a essere dichiarato Servo di Dio e che ora è al vaglio della Congregazione dei Santi. Una sezione dedicata del sito della Fondazione a lui intitolata riporta le tappe intraprese finora dal processo e raccoglie testimonianze di persone che lo hanno incontrato e conosciuto.

A don Oreste Benzi è dedicato anche un Premio Internazionale, istituito dalla Fondazione con lo scopo di attribuire annualmente un riconoscimento a chi si sia distinto a favore delle persone che la società ancora emargina, sfrutta o ritiene “scarto”.

L’invito quindi è di lasciarsi coinvolgere e provocare da questo autentico profeta di Dio che, ne siamo certi, non ha finito di “strapazzarsi per le anime e vivere per la Chiesa”, anche se ora lo sta facendo da lassù.

«Ciò di cui ho davvero paura è che dentro la Comunità venga a meno la profezia, che diventi istituzione. Allora davvero lo Spirito sarebbe soffocato o spento. Abbiamo bisogno di profeti e di profezia.»
 

Preghiera di intercessione Servo di Dio don Oreste Benzi (07/09/1925 - 02/11/2007)

 

Ultime news
  • Giornata Internazionale delle Fam..
    Da quasi 50 anni le nostre sono più che case: sono famiglie. Il Responsabile Generale, papà di Casa Famiglia, racconta i...
    Leggi tutto
    14 Maggio 2021
  • SETTIMANA LAUDATO SI' 2021 dal 16..
    La “Settimana Laudato Si’” 2021 conclude l’ “Anno Laudato Si’” proclamato da Papa Francesco ed il Dicastero per lo Svilupp...
    Leggi tutto
    13 Maggio 2021
  • Stati generali della natalità
    Fare un figlio non è mai un affare di famiglia, un fatto privato, ma un investimento per il Bene Comune. Un figlio è di tu...
    Leggi tutto
    12 Maggio 2021
  • L'aiuto della CEI che arriva dove..
    Sono 23 le Diocesi che hanno scelto di destinare alla Comunità i fondi 8x1000 a sostegno delle nostre attività di accogl...
    Leggi tutto
    11 Maggio 2021
  • Contro la repressione in Colombia
    «Esprimiamo profonda preoccupazione per quanto sta accadendo in questi giorni in Colombia. Auspichiamo un’azione urgente d...
    Leggi tutto
    05 Maggio 2021
  • Verso una Giornata dell'affidamen..
    A quasi 40 anni dall'approvazione della legge 184 del 4 maggio 1983 che regolamenta l'affido familiare, il Tavolo Nazional...
    Leggi tutto
    28 Aprile 2021
  • Nadia De Munari, il ricordo
    Esprimiamo profondo cordoglio per la brutale uccisione di Nadia De Munari, da 26 anni missionaria laica in Perù dove gesti...
    Leggi tutto
    27 Aprile 2021
  • Contro le armi nucleari
    Il 22 gennaio 2021, al termine dei 90 giorni previsti dopo la 50esima ratifica, il “Trattato di Proibizione delle Ar...
    Leggi tutto
    25 Aprile 2021
  • Ergastolo ostativo
    «L'ergastolo ostativo è incostituzionale perché disumano in quanto elimina la speranza. Anche gli ergastolani hanno il dir...
    Leggi tutto
    17 Aprile 2021
  • Carcere, l'alternativa è possibile
    Nei giorni scorsi il Rapporto del Consiglio d’Europa “Space”, basandosi su dati 2020, ha sottolineato che l’Italia...
    Leggi tutto
    14 Aprile 2021
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy

Loading…