Eventi




Ultime news
  • 23 Gennaio 2020
    Verso l'8 marzo: un mese per le donne vittim..
    Leggi tutto
  • 21 Gennaio 2020
    Allontanamenti zero nella società perfetta
    Leggi tutto
  • 17 Gennaio 2020
    Difendiamo l'affido in Piemonte
    Leggi tutto
  • 16 Gennaio 2020
    Regionali 2020
    Leggi tutto
  • 14 Gennaio 2020
    A casa in Thailandia
    Leggi tutto
  • 12 Gennaio 2020
    Volontariato all'estero
    Leggi tutto
  • 30 Dicembre 2019
    Capodanno 2020
    Leggi tutto
  • 23 Dicembre 2019
    Riconoscimento 2019
    Leggi tutto
  • 20 Dicembre 2019
    Natale 2019
    Leggi tutto
  • 16 Dicembre 2019
    Cannabis non-light
    Leggi tutto

La tratta degli schiavi fu abolita due secoli fa, ma la schiavitù non è ancora storia. Una delle sue manifestazioni moderne è la tratta delle persone.

L'articolo 3 del Protocollo Internazionale di Palermo (Allegato II della Convenzione delle Nazioni Unite contro la criminalità organizzata transnazionale) definisce:

"la tratta di persone" come: "il reclutamento, il trasporto, il trasferimento, l'ospitare o accogliere persone, mediante la minaccia o l'uso di forza o altre forme di coercizione, di rapimento, frode, inganno, l'abuso di potere o di una posizione di vulnerabilità o tramite il dare o ricevere somme di denaro o vantaggi per raggiungere il consenso di una persona che ha autorità su un'altra persona, a fini di sfruttamento ".

Il protocollo continua spiegando che "Lo sfruttamento comprende, come minimo, lo sfruttamento della prostituzione altrui o altre forme di sfruttamento sessuale, il lavoro o i servizi forzati, la schiavitù o pratiche analoghe, l'asservimento o il prelievo di organi."

Nel dicembre 2014, il fenomeno della tratta di esseri umani è stato dichiarato come un "crimine contro l'umanità" dalla dichiarazione ecumenica congiunta contro la schiavitù moderna in cui si legge anche "Agli occhi di Dio, ogni essere umano è una persona libera, se ragazza, ragazzo , donna o uomo, ed è destinato ad esistere per il bene di tutti in uguaglianza e fraternità ".
Al fine di affermare e difendere l'uguale dignità di ogni persona, APG23 lavora per l'eliminazione di questo "crimine contro l'umanità".
Prendendo in considerazione la sua esperienza nel campo con le donne vittime di tratta a scopo di sfruttamento sessuale e ridotte a schiavi senza alcuna dignità come materie prime per il mercato, APG23 sostiene e collabora alle reti per la lotta contro l'uso di ogni persona a tutti i livelli.

Documenti

41a sessione del Consiglio dei diritti umani (24 giugno - 12 luglio 2019)

  • L'importanza dell'inclusione sociale per i sopravvissuti alla tratta  -  Dichiarazione scritta  e  dichiarazione orale  presentate da APG23 sulla relazione tematica "Inclusione sociale dei sopravvissuti alla tratta" del Relatore speciale sulla tratta di persone, in particolare donne e bambini, 

39a sessione del Consiglio dei diritti umani (10 - 28 settembre 2018)

  • Dichiarazione orale  presentata dall'Apg23 al  Dialogo interattivo di gruppo con il Relatore Speciale sulle forme contemporanee di schiavitù, comprese le sue cause e conseguenze e l'Esperto Indipendente sulla promozione di un ordine internazionale democratico ed equo.

15/11/2018 -  Contributo al Rapporto tematico sui modelli innovativi e trasformativi di inclusione sociale per le vittime della tratta  - Presentazione dell'APG23 al Relatore speciale delle Nazioni Unite sulla tratta di persone, in particolare donne e bambini.

35° sessione del Consiglio dei diritti umani - (6-23 giugno 2017)

33° sessione del Consiglio dei Diritti Umani - Settembre 2016

  • Debt bondage is a real form of slavery (Il legame del debito è una vera e propria forma di schiavitù) -  Contributo scritto orale congiunto sottoposto da APG23 in occasione del report dello Special Rapporteur sulle contemporanee forme di schiavitù.

30° sessione del Consiglio dei Diritti Umani - Settembre 2015

  • Dichiarazione orale circa il dialogo interattivo con il relatore speciale sulle forme contemporanee di schiavitù, incluse le sue cause e conseguenze.

29° Sessione del Consiglio dei diritti umani - Giugno 2015

  • Tratta degli esseri umani come crimine contro l'umanità, dichiarazione scritta e  dichiarazione orale congiunta presentata da APG23 e altre ONG per il dialogo interattivo con il relatore speciale sulla tratta di esseri umani

26°sessione ordinaria del Consiglio dei Diritti Umani - Ginevra, 10-27 Giugno 2014

Notizie

02 Luglio 2018
A Ginevra si svolge in questi giorni la 38a sessione del Consiglio dei diritti Umani e il nostro ufficio ha messo in cantiere diverse attività. Il 22 giugno abbiamo organizzato un incontro nel palaz...
26 Settembre 2016
Martedì 20 settembre scorso alla 33a sessione del Consiglio dei Diritti Umani il comitato di esperti (Advisory Committee) dell’ONU ha presentato il suo rapporto tematico (A/HRC/33/53/E) con cu...
21 Marzo 2016
L’ufficio dell’APG23 a Ginevra in questo Consiglio dei Diritti Umani (la 31a sessione regolare attualmente in corso e che finirà il 24 marzo) ha voluto difendere i diritti dei bambini e la di...


Ultime news
  • Verso l'8 marzo: un mese per le d..
    L'8 febbraio di ogni anno si celebra dal 2015 la Giornata internazionale di preghiera e riflessione contro la tratta di pe...
    Leggi tutto
    23 Gennaio 2020
  • Allontanamenti zero nella societ..
    Da Avvenire, l'intervista a Giovanni Paolo Ramonda sul tema dell'affido dei minori.
    Leggi tutto
    21 Gennaio 2020
  • Difendiamo l'affido in Piemonte
    «L’esperienza di condivisione diretta con centinaia di bambini e ragazzi, che in questi quasi quarant’anni di presenza del...
    Leggi tutto
    17 Gennaio 2020
  • Regionali 2020
    Le riflessioni e le proposte politiche della Comunità Papa Giovanni XXIII ai candidati alle elezioni regionali 2020.
    Leggi tutto
    16 Gennaio 2020
  • A casa in Thailandia
    Una nuova casa di accoglienza della Comunità Papa Giovanni XXIII è stata inaugurata il 10 gennaio 2020 in Thailandia. La n...
    Leggi tutto
    14 Gennaio 2020
  • Volontariato all'estero
    «Tornando a casa dopo il Corso Missioni all'Estero ho sentito il desiderio di mettermi in gioco e la voglia di fare una e...
    Leggi tutto
    12 Gennaio 2020
  • Capodanno 2020
    Una festa aperta a tutti: sia a chi non può permettersi di pagare il tradizionale cenone, sia a chi non sa con chi festegg...
    Leggi tutto
    30 Dicembre 2019
  • Riconoscimento 2019
    La Comunità Papa Giovanni XXIII si riunirà a Rimini il 26 dicembre per la Festa del Riconoscimento: una liturgia speciale ...
    Leggi tutto
    23 Dicembre 2019
  • Natale 2019
    «Auguri di cuore per un Santo Natale che ci renda sempre più prossimi a Gesù vivo, presente nei poveri». Giovanni Paolo ...
    Leggi tutto
    20 Dicembre 2019
  • Cannabis non-light
    «Liberalizzare la commercializzazione della cannabis light approvando un sub-emendamento alla Legge Finanziaria, in commis...
    Leggi tutto
    16 Dicembre 2019
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy

Loading…