Eventi




SERVIZIO POLITICO

politico@apg23.org


Luca Luccitelli
M +39 340 5475343

Maurizio Bergia
M. +39 320 015135

"Non basta mettere la spalla sotto la croce del fratello; a chi fabbrica le croci occorre dire di smetterla"  Don Oreste Benzi

Il nostro modo di essere con il povero in qualsiasi ambito e stato di vita è la condivisione diretta. Essa nasce dall'amore del povero e produce anche amore al povero. E' quindi questa condivisione che spinge a togliere le cause che provocano il bisogno. La condivisione diretta contiene in sé stessa la giustizia. Per questo l'impegno per rimuovere le cause che creano emarginazione ed ingiustizia è strettamente connesso alla vita di condivisione, rendendola piena e credibile.

“La politica è la più alta forma di carità umana” Papa Paolo VI

La politica è il concorso di ogni cittadino al bene comune, condizione necessaria per il massimo sviluppo della persona umana. Pertanto, i membri della Comunità cercano di essere presenti, per quanto possibile, là dove si decide la vita di tutti, come cittadini, con una attenzione particolare agli ultimi.

Il Servizio Politico ha il compito di sostenere e tenere in collegamento i membri della Comunità impegnati in politica e di essere un supporto per gli altri Servizi e per tutta la Comunità nella rimozione delle cause che creano ingiustizia ed emarginazione. Il talento del servizio politico è quindi la rimozione delle cause dell'ingiustizia. Nella consapevolezza che l'efficacia dell'azione di rimozione delle cause è data dalla vita interiore, attingendo all'acqua viva della Parola.

Il servizio politico ha due compiti principali:

  • Animare la Comunità tramite studi competenti e approfondimenti delle tematiche affrontate,  per essere pronti a rendere ragione della speranza che ci è stata data.
  • Fare un lavoro di advocacy: portando il grido dei poveri ai potenti; elaborando proposte concrete e attuabili, che restituiscano ai poveri la dignità che gli è stata rubata;  formulando queste proposte ai governanti ed ai legislatori.

La Comunità Papa Giovanni XXIII non si lega a nessuna ideologia ed organizzazione a carattere partitico, ma promuove ed incoraggia per i suoi membri forme di impegno civico e politico-amministrativo. I membri della Comunità impegnati in modo attivo nel campo politico, lo fanno a titolo personale e non rappresentano in alcun modo la Comunità.

La Comunità Papa Giovanni XXIII promuove studi e mondi vitali concreti per l’attuazione della cosiddetta Società del gratuito. In essa, ognuno detiene il bene dell'altro: nel bene di tutti c'è anche il bene individuale. E’ un’idea inclusiva di società nella quale il lavoro, l’economia e l’organizzazione sociale sono al servizio della persona umana, soprattutto quando la sua vita è fragile, debole, da sostenere.

 

 

 

 
Ultime news
  • Torna Un pasto al giorno, tra cib..
    Il 21 e il 22 settembre i volontari della Comunità Papa Giovanni XXIII saranno nelle piazze e nelle parrocchie di tutta I...
    Leggi tutto
    11 Settembre 2019
  • Reti di Comunità
    Il progetto nasce nel 2013 come risposta alla preoccupante diffusione di droga sempre più presente tra i giovani e giova...
    Leggi tutto
    05 Settembre 2019
  • Servizio civile: nuovi posti disp..
    62 volontari all'estero e 164 in Italia per il servizio civile Apg23
    Leggi tutto
    07 Agosto 2019
  • Cosa significa donare una famigli..
    La storia di Elia lo spiega.
    Leggi tutto
    01 Agosto 2019
  • Violazioni del diritto internazio..
    Operazione Colomba, corpo di pace nonviolento della Comunità Papa Giovanni XXIII, ha presentato durante un'audizione alla ...
    Leggi tutto
    30 Luglio 2019
  • La prefazione del Papa al libro d..
    «Quando in uno dei venerdì della Misericordia durante l'Anno Santo straordinario sono entrato nella casa di accoglienza de...
    Leggi tutto
    29 Luglio 2019
  • Disabilità senza confini
    Hanno raggiunto l'Oceano dopo una settimana avventurosa, fra cambi di vento ed assalti dei pirati. Ecco l'avventura della ...
    Leggi tutto
    16 Luglio 2019
  • Solidarietà: diritto o reato?
    Il tema della criminalizzazione di attori umanitari e membri della società civile che manifestano solidarietà a migranti...
    Leggi tutto
    16 Luglio 2019
  • Servizio civile: posti disponibili
    C'è tempo fino al 12 luglio per presentare la domanda per un posto in Emilia Romagna per il servizio civile per giovani...
    Leggi tutto
    20 Giugno 2019
  • Società civile mobilitata fermar..
    Amnesty International Italia, Comitato per la riconversione RWM e il lavoro sostenibile, Movimento dei Focolari Italia, Re...
    Leggi tutto
    19 Giugno 2019
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy
Loading…