Eventi




Ultime news
  • 22 Maggio 2020
    Aborto: salvati 23 bambini durante la pandemia
    Leggi tutto
  • 21 Maggio 2020
    Aboliamo la maternità surrogata
    Leggi tutto
  • 14 Maggio 2020
    SETTIMANA LAUDATO SI' 2020
    Leggi tutto
  • 13 Maggio 2020
    Insieme in preghiera contro il Covid
    Leggi tutto
  • 08 Maggio 2020
    Festa della Mamma
    Leggi tutto
  • 30 Aprile 2020
    I danni della Ru486
    Leggi tutto
  • 28 Aprile 2020
    Economia di condivisione
    Leggi tutto
  • 24 Aprile 2020
    5 maggio live: «Vivo per miracolo»
    Leggi tutto
  • 23 Aprile 2020
    Ramadan 2020
    Leggi tutto
  • 22 Aprile 2020
    La Romagna Che Dona: asta di beneficenza onl..
    Leggi tutto

La Casa di Preghiera è un luogo in cui chiunque sia in ricerca di preghiera la può vivere e sperimentare accogliendo l'invito del Signore: "Venite a me voi tutti che siete affaticati ed oppressi e io vi ristorerò"

E' nata dal desiderio di alcuni membri di comunità di ritirarsi ad una vita di preghiera e di contemplazione ed è stata resa possibile grazie anche alle Clarisse di Valdragone che, nell'Aprile del 1988, hanno messo a disposizione una cascina sulle vicine colline della Repubblica di San Marino.

Il ritmo della giornata è scandito dalla preghiera espressa nelle sue varie forme: la liturgia delle ore, la Santa Messa, l'adorazione, il rosario, la meditazione della Parola di Dio, il silenzio. Inoltre nella cappellina all'interno della casa è sempre presente Gesù Eucaristia.

La vita in casa di preghiera può essere anche determinata dalla condivisione diretta con gli ultimi. Questo significa che chiunque può andarci per ritirarsi a pregare e meditare, perchè questo è lo scopo della Casa. Ma se arriva un povero, per riuscire a pregare con lui occorre anche portare insieme il suo bagaglio di difficoltà di problemi e di fatiche. In questo modo la Casa di Preghiera diventa così anche casa in cui si condivide la vita con i più emarginati. Proprio loro diventano poi lo strumento per insegnare a tutti coloro che arrivano, senza neppure parlare, la relazione di abbandono totale verso il Padre.

Oggi la Comunità ha circa 12 case di preghiera molte delle quali gestite da coppie di sposi o da famiglie. Oltre ai momenti di preghiera, compatibilmente con le persone accolte, si eseguono piccoli lavori di artigianato, coltivazione dell'orto o allevamento di piccoli animali. Si conduce una vita semplice ed essenziale.

Rosario


La Casa di Fraternità è dove si rende visibile e credibile la fraternità come esperienza dell’amore a Dio rivolto ai fratelli. «E' la “palestra” in cui si esperimenta lo svuotamento di sé per riempirsi di Dio nell’incontro con il fratello, diventando centro d’irradiazione di vita fraterna.»

Come ogni altra realtà comunitaria, anche la Casa di Fraternità è aperta all’accoglienza dei poveri e degli ultimi, perché «chi dà il tono alla fraternità vissuta nella vocazione sono i “nostri angeli crocifissi”».

Ultime news
  • Aborto: salvati 23 bambini durant..
    «Sono 23 i bimbi salvati dall'aborto nei primi quattro mesi del 2020. Ogni giorno riceviamo 5 contatti tramite il nostro s...
    Leggi tutto
    22 Maggio 2020
  • Aboliamo la maternità surrogata
    «Lasciano inorriditi le immagini della clinica Biotexcom, agenzia di maternità surrogata dell’Ucraina, in cui si vedono de...
    Leggi tutto
    21 Maggio 2020
  • SETTIMANA LAUDATO SI' 2020
    La Settimana Laudato Si' 2020 celebra il quinto anniversario dell’enciclica di Papa Francesco sulla cura della nostra casa...
    Leggi tutto
    14 Maggio 2020
  • Insieme in preghiera contro il Co..
    La Comunità Papa Giovanni XXIII, presente in 44 paesi del mondo al fianco delle diverse confessioni cristiane e delle prin...
    Leggi tutto
    13 Maggio 2020
  • Festa della Mamma
    Celebriamo l’amore di tutte le mamme.
    Leggi tutto
    08 Maggio 2020
  • I danni della Ru486
    L’aborto non è facile. È atroce! Da quel giorno ho spesso degli incubi. E ho pensato d’impazzire. Se avessi avuto più temp...
    Leggi tutto
    30 Aprile 2020
  • Economia di condivisione
    «Oggi più che mai tutto è intimamente connesso e la salvaguardia dell’ambiente non può essere disgiunta dalla giusti...
    Leggi tutto
    28 Aprile 2020
  • 5 maggio live: «Vivo per miracol..
    Il 5 maggio alle 17 si terrà la diretta live di presentazione del libro Vivo per Miracolo con: Stefano Vitali, autor...
    Leggi tutto
    24 Aprile 2020
  • Ramadan 2020
    Come sorelle e fratelli della Comunità Papa Giovanni XXIII rivolgiamo un fraterno augurio di Ramadan Mubarak ai nostri ami...
    Leggi tutto
    23 Aprile 2020
  • La Romagna Che Dona: asta di bene..
    Aziende, artisti e artigiani del territorio romagnolo hanno donato opere, prodotti o servizi dimostrando grande calore e a...
    Leggi tutto
    22 Aprile 2020
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy

Loading…