Eventi




Ultime news
  • 06 Dicembre 2022
    Bologna, 50 anni di Servizio civile
    Leggi tutto
  • 29 Novembre 2022
    L'amore nella disabilità
    Leggi tutto
  • 28 Novembre 2022
    Progetto Miriam a Bologna
    Leggi tutto
  • 24 Novembre 2022
    Violenza contro le donne
    Leggi tutto
  • 18 Novembre 2022
    La Chiesa contro gli abusi
    Leggi tutto
  • 17 Novembre 2022
    Nuovo Vescovo di Rimini
    Leggi tutto
  • 16 Novembre 2022
    Progetto Amelie
    Leggi tutto
  • 09 Novembre 2022
    Donne migranti vittime di violenza
    Leggi tutto
  • 08 Novembre 2022
    Liberiamo i naufraghi
    Leggi tutto
  • 28 Ottobre 2022
    No alle armi nucleari
    Leggi tutto

1990
Don Oreste, fra i primi in Italia, inizia il suo impegno per liberare le donne vittime di tratta e costrette alla Prostituzione.

Don Oreste in visita da Papa Giovanni Paolo II con una donna vittima della tratta

1991
Alcune strutture della Comunità diventano sostitutive al Carcere per Minori.

1992
Con il conflitto in ex-Jugoslavia alcuni giovani obiettori di coscienza della Comunità provano a vivere la nonviolenza in zona di guerra e a condividere la vita di chi è costretto a subire i conflitti. Prende vita così l'Operazione Colomba, corpo non-violento di pace.

Volontari di Operazione Colomba in terra di missione

1994
Don Oreste Benzi, vista la diffusione su scala mondiale della Comunità Papa Giovanni XXIII, in qualità di fondatore chiede un riconoscimento canonico alla Chiesa di Roma presentando una lettera al Pontificio Consiglio per i Laici, il 29 giugno. Lo schema di vita viene ulteriormente meditato e dibattuto. Dalla nuova elaborazione vengono scritti la "Carta di Fondazione" e lo "Statuto", oltre ad un "Direttorio" che chiarisce come tradurre in pratica i concetti contenuti nei due precedenti documenti. La Santa Sede per più di 4 anni svolge le sue indagini e approfondisce le sue conoscenze sulla Comunità. Molti Cardinali e Vescovi che conoscono direttamente la vita e le attività della "Comunità Papa Giovanni XXIII" rendono testimonianza "della sua salda e fedele appartenenza alla Chiesa cattolica e del suo servizio evangelico e missionario".

1995
Nasce il Servizio Scuola dal desiderio di progettare e realizzare una "scuola del gratuito", costruita a partire dagli ultimi, che possa anche garantire l’integrazione scolastica delle persone disabili.
Per aiutare gli anziani che necessitano un sostegno nasce il Servizio Anziani.

1997 
Nasce il servizio Maternità Difficile e Vita, con l'obiettivo di aiutare le donne a portare alla nascita il bambino che hanno concepito. Per sensibilizzare su questo tema e sulla dignità dei nascituri si inizia a pregare davanti agli ospedali nei giorni in cui si pratica l'aborto.

1998
Il 7 ottobre il Pontificio Consiglio per i Laici riconosce la "Comunità Papa Giovanni XXIII" come Associazione internazionale privata di fedeli di diritto pontificio, con personalità giuridica a norma dei cann.298a e 321 Ð 329 del Codice di Diritto Canonico. Approva inoltre "ad experimentum" per 5 anni lo Statuto e la Carta di Fondazione.

Bando Servizio Civile - Scopri i nostri progetti in Italia e all'Estero

Ultime news
  • Bologna, 50 anni di Servizio civile
    La Scuderia di Piazza Giuseppe Verdi 2 a Bologna ospiterà venerdì 16 dicembre, dalle ore 17.30 alle 22.00, una serata dedi...
    Leggi tutto
    06 Dicembre 2022
  • L'amore nella disabilità
    Le persone con disabilità, in tema di affettività e di sessualità, rischiano di trovarsi vittime di tabù o di falsi pudori...
    Leggi tutto
    29 Novembre 2022
  • Progetto Miriam a Bologna
    In occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne 2022, si terrà il 30 novembre...
    Leggi tutto
    28 Novembre 2022
  • Violenza contro le donne
    La Comunità Papa Giovanni XXIII, in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le do...
    Leggi tutto
    24 Novembre 2022
  • La Chiesa contro gli abusi
    Oggi esce il primo report annuale sulla rete dei servizi e dei percorsi formativi e di rinnovamento che la Chiesa italiana...
    Leggi tutto
    18 Novembre 2022
  • Nuovo Vescovo di Rimini
    Giovanni Paolo Ramonda, Presidente della Comunità Papa Giovanni XXIII, sulla nomina del nuovo Vescovo di Rimini
    Leggi tutto
    17 Novembre 2022
  • Progetto Amelie
    Al via il progetto europeo AMELIE per migliorare i servizi sanitari
    Leggi tutto
    16 Novembre 2022
  • Donne migranti vittime di violenza
    Violenza contro le donne migranti; al Panel Europeo le Linee guida per la promozione del benessere psicologico e il supera...
    Leggi tutto
    09 Novembre 2022
  • Liberiamo i naufraghi
    Come organizzazioni del Tavolo Asilo e Immigrazione e che si occupano della promozione dei diritti fondamentali, ci rivolg...
    Leggi tutto
    08 Novembre 2022
  • No alle armi nucleari
    A pochi giorni dalla grande manifestazione per la pace del 5 novembre a Roma e uniti a Papa Francesco, offriamo questo c...
    Leggi tutto
    28 Ottobre 2022
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy

Loading…