Eventi




Ultime news
  • 16 Ottobre 2019
    Beatificazione Don Benzi
    Leggi tutto
  • 08 Ottobre 2019
    Un pasto al Giorno: grazie a tutti voi
    Leggi tutto
  • 26 Settembre 2019
    Il Villaggio della Gioia festeggia 10 anni
    Leggi tutto
  • 11 Settembre 2019
    Torna Un pasto al giorno, tra cibo, solidari..
    Leggi tutto
  • 05 Settembre 2019
    Reti di Comunità
    Leggi tutto
  • 07 Agosto 2019
    Servizio civile: educare alla pace
    Leggi tutto
  • 01 Agosto 2019
    Cosa significa donare una famiglia ai bambin..
    Leggi tutto
  • 30 Luglio 2019
    Violazioni del diritto internazionale
    Leggi tutto
  • 29 Luglio 2019
    La prefazione del Papa al libro di don Aldo
    Leggi tutto
  • 16 Luglio 2019
    Disabilità senza confini
    Leggi tutto
interventi
ACCOGLIENZA SOSTEGNO ALIMENTARE TUTELA DIRITTI UMANI

La Comunità Papa Giovanni XXIII è presente a Batumi, una località sul Mar Nero in Georgia da giugno 2007.

Struttura di accoglienza

Attualmente ci sono due casa famiglia che accolgono minori, ragazze madri e donne in difficoltà che hanno subito violenza.
La Comunità porta avanti progetti di sostegno per i rifugiati e per le famiglie in condizioni di estrema povertà e interventi per la tutela dell'infanzia.
In programma c’è l’apertura di una mensa per i più poveri e un progetto per i profughi della guerra degli anni ’90.

#FOTOGALLERY:apg23Georgia#

Condivisione in Baraccopoli

Condivisione è presente nella baraccopoli di Xelvachauri, zona periferica della città di Batumi dove non c’è acqua corrente e i servizi igienici sono inadeguati. La disuguaglianza sociale balza all’occhio osservando le casette che la compongono: alcune sono in muratura, con più stanze, altre hanno una sola stanza e i muri di solo compensato.
L’intervento dei missionari è diretto a circa 100 famiglie tra le più vulnerabili e raggiunge circa 250 minori. Durante la settimana vengono svolte attività educative, tra cui l’insegnamento dell’inglese a una quarantina di bambini, mentre il sabato vengono proposte attività ricreative per tutti.

Sostegno familiare
In collaborazione con i Servizi Sociali locali ogni anno vengono sostenute dalle 30 alle 40 famiglie della zona di Batumi, in prevalenza donne abbandonate in estrema povertà che si ritrovano sole, senza lavoro e con i figli da crescere. A seconda dei bisogni, si garantiscono sostegno alimentare e sanitario e si fornisce assistenza per il disbrigo delle pratiche di tutti i giorni.

 

 

 
Ultime news
  • Beatificazione Don Benzi
    «Don Benzi è stato un profeta che ha condotto un popolo di laici sulla via della Santità. La prossima beatificazione di Sa...
    Leggi tutto
    16 Ottobre 2019
  • Un pasto al Giorno: grazie a tutt..
    Anche quest'anno la Comunità Papa Giovanni XXIII ha rinnovato il suo impegno contro l'ingiustizia della fame nel mondo.
    Leggi tutto
    08 Ottobre 2019
  • Il Villaggio della Gioia festeggi..
    Compie dieci anni il progetto della Comunità Papa Giovanni XXIII, unico in Italia, dove famiglie accolgono famiglie in di...
    Leggi tutto
    26 Settembre 2019
  • Torna Un pasto al giorno, tra cib..
    Il 21 e il 22 settembre i volontari della Comunità Papa Giovanni XXIII saranno nelle piazze e nelle parrocchie di tutta I...
    Leggi tutto
    11 Settembre 2019
  • Reti di Comunità
    Il progetto nasce nel 2013 come risposta alla preoccupante diffusione di droga sempre più presente tra i giovani e giova...
    Leggi tutto
    05 Settembre 2019
  • Servizio civile: educare alla pace
    62 volontari all'estero e 164 in Italia per il servizio civile Apg23
    Leggi tutto
    07 Agosto 2019
  • Cosa significa donare una famigli..
    La storia di Elia lo spiega.
    Leggi tutto
    01 Agosto 2019
  • Violazioni del diritto internazio..
    Operazione Colomba, corpo di pace nonviolento della Comunità Papa Giovanni XXIII, ha presentato durante un'audizione alla ...
    Leggi tutto
    30 Luglio 2019
  • La prefazione del Papa al libro d..
    «Quando in uno dei venerdì della Misericordia durante l'Anno Santo straordinario sono entrato nella casa di accoglienza de...
    Leggi tutto
    29 Luglio 2019
  • Disabilità senza confini
    Hanno raggiunto l'Oceano dopo una settimana avventurosa, fra cambi di vento ed assalti dei pirati. Ecco l'avventura della ...
    Leggi tutto
    16 Luglio 2019
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy
Loading…