Eventi




«La prostituzione è una forma di violenza di genere»

La Comunità Papa Giovanni XXIII interviene in Senato sul femminicidio

«La prostituzione è una forma di violenza di genere. Serve una legge per sanzionare gli uomini che comprano sesso». Sono queste le parole di Irene Ciambezi, operatrice contro la tratta della Comunità di don Oreste Benzi e autrice del recente libro-inchiesta Non siamo in vendita (Sempre Edizioni) sulla tratta delle minorenni sfruttate sessualmente in Italia.

La Comunità Papa Giovanni XXIII è intervenuta il 31 maggio scorso in Senato nella Commissione d’inchiesta sul femminicidio e la violenza di genere, presieduta dalla senatrice Francesca Puglisi.
«I dati dimostrano come gli uomini che acquistano servizi sessuali siano più inclini a commettere atti di violenza contro le donne – continua Ciambezi –. Inoltre considerare normale la prostituzione ha un impatto negativo sulla percezione che i giovani hanno della sessualità».

Nel 2016 la Comunità Papa Giovanni XXIII ha accolto 150 donne vittime di tratta. Il 15% delle donne inserite nei programmi di protezione ed integrazione sono minorenni. «Nel 2016 i femminicidi in Italia sono stati 80 (da gennaio a settembre 2016). Nel 10% dei casi le donne sono state uccise dai loro clienti mentre si prostituivano», conclude Irene Ciambezi.
La Comunità Papa Giovanni XXIII promuove, insieme ad un cartello di associazioni, l'iniziativa Questo è il mio Corpo, campagna di liberazione per le vittime della tratta e della prostituzione. La campagna chiede al Parlamento di adottare una legge, ispirata al modello nordico, che contrasti la domanda del sesso a pagamento multando i clienti.

Ecco il video in cui si può seguire l'intervento della Comunità Papa Giovanni XXIII al minuto 43.

Oltre all'intervento di Irene Ciambezi, era prevista una relazione di Franca Franzetti sull'accoglienza di mamme sole. Franca è mamma in casa famiglia, referente del servizio Maternità Difficile e Vita. Nel suo intervento viene presentata una riflessione sull'istigazione all'aborto che è comunque una violenza di genere. Secondo i dati raccolti dalla Comunità Papa Giovanni XXIII, 1 donna su 4 ha ricevuto pressioni dal partner o dai familiari e 1 su 3 ecide di portare avanti una gravidanza quando riceve un aiuto adeguato. Nell'intervento previsto, si proponeva una nuova legge che garantisca lo stipendio alle mamme fino al terzo anno di vita dei loro figli. Per motivi di tempo non è stato possibile presentare l'intervento di Franca Franzetti, che però potete leggere qui, che comunque è stato consegnato alla commissione.

Nella foto, da sinistra: Franca Franzetti, il senatore Dalla Zuanna, Irene Ciambezi



05/06/2017
NOTIZIE CORRELATE

 

 

 

 
Ultime news
  • Intregrare la Legge Merlin
    Nel 2019 la Legge Merlin ha compiuto 61 anni. Per chiedere di integrarla arriva la proposta di multare i clienti delle don...
    Leggi tutto
    19 Febbraio 2019
  • Ritiri spirituali Apg23
    3 giorni di spiritualità del povero: è il Deserto dell'Accoglienza della Comunità Papa Giovanni XXIII. Ecco come impara...
    Leggi tutto
    15 Febbraio 2019
  • Armi in Italia: per quale sicurez..
    La preoccupazione di molti è che Hit Show, la fiera che si svolge dal 9 all'11 febbraio 2019 a Vicenza e che si presenta c...
    Leggi tutto
    08 Febbraio 2019
  • Giornata per la vita
    In occasione della 41ª Giornata nazionale per la vita, che sarà celebrata domenica prossima, la Comunità Papa Giovanni XXI...
    Leggi tutto
    01 Febbraio 2019
  • Santa Giuseppina Bakhita
    Nel 2018 Papa Francesco ha incontrato le ex prostitute; a Roma storie di sfruttamento e liberazione in occasione della veg...
    Leggi tutto
    01 Febbraio 2019
  • Servizio civile: posti disponibili
    45 volontari all'estero e 194 in Italia per il servizio civile Apg23
    Leggi tutto
    30 Gennaio 2019
  • A Panama con Papa Francesco
    Giovani da tutto il mondo si ritrovano intorno a Papa Francesco a Panama. Tra loro c'è anche una delegazione Apg23
    Leggi tutto
    29 Gennaio 2019
  • «Grazie ai miei genitori affidat..
    Sabato 26 gennaio hanno vinto l’accoglienza e la collaborazione, hanno vinto le famiglie. L’evento #Dónàti è stato ...
    Leggi tutto
    28 Gennaio 2019
  • Accogliamo i profughi
    «Siamo pronti all'accoglienza dei ragazzi profughi della Sea Watch», ha annunciato nella notte Giovanni Paolo Ramonda, p...
    Leggi tutto
    26 Gennaio 2019
  • L'allievo di don Milani a Rimini
    Sabato 19 gennaio 2019 a Rimini, c'è un nuovo appuntamento dell'Università del Perdono, dal titolo "Custodi di un unico re...
    Leggi tutto
    18 Gennaio 2019
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy
Loading…