Eventi




Apre una nuova casa a Bucarest

Finito il percorso terapeutico, aiuteranno i ragazzi di strada

Don Federico Pedrana, sacerdote della diocesi di Como e membro della Comunità Papa Giovanni XXIII, fin dal 2007 va regolarmente in Romania, portando con sé gruppi di giovani per vivere esperienze significative a fianco delle persone emarginate. Da 3 anni segue il cammino spirituale delle persone inserite nel percorso terapeutico della Comunità Papa Giovanni XXIII. Proprio in questi giorni di inizio luglio, don Federico aprirà una casa a Bucarest, insieme a Marco Gabbanini, operatore nella comunità terapeutica di Balignano (FC). «Nella casa verranno a fare esperienza le persone nell’ultima fase del percorso terapeutico» spiega don Federico. «Ci sono già 6 giovani che hanno dato la disponibilità per stare con noi per alcuni mesi. Dopo aver sistemato la casa, l’idea è quella di fare volontariato sulla strada per i senza fissa dimora e per quei ragazzi che d’inverno vivono nei tombini di Bucarest. Andremo anche negli orfanotrofi per stare con i bambini e con gli adulti disabili. Frequenteremo anche i quartieri dove c’è molto degrado, soprattutto le famiglie Rom». La casa, che darà molto spazio alla preghiera, si trova in un quartiere vicino alla periferia di Bucarest. Non ha ancora un nome, ma c’è già l’entusiasmo e il cuore di chi andrà a viverci.


Sostieni le Case Famiglia della Comunità.

 Sostieni la Case Famiglia APG23, fai una donazione



Chiara Bonetto
06/07/2017
NOTIZIE CORRELATE

Ultime news
  • Messalino di ogni giorno
    Messalino di Pane Quotidiano: il libretto bimestrale contiene la Parola di Dio ed i commenti alle letture di Don Oreste Be...
    Leggi tutto
    27 Marzo 2020
  • Don Elio Piccari: il sacerdote am..
    «Umile, gioioso e fedele collaboratore che ha costruito la Comunità Papa Giovanni all'ombra di don Oreste Benzi. Don Eli...
    Leggi tutto
    26 Marzo 2020
  • Ultimo saluto a Italo Nannini
    Muore il presidente de L'Africa Chiama, amico di don Benzi e sostenitore dei progetti in Africa della Papa Giovanni XXIII
    Leggi tutto
    25 Marzo 2020
  • Coronavirus: il primo albergo con..
    L'albergo Royal a Cattolica (Rimini), gestito dalla Comunità Papa Giovanni XXXII fondata da Don Benzi, ospita ora i pazie...
    Leggi tutto
    23 Marzo 2020
  • Carlo Casini, il ricordo
    «Coraggioso, proficuo e determinato nel suo impegno per un pieno sì alla vita. Carlo Casini ha dato un contributo fondamen...
    Leggi tutto
    23 Marzo 2020
  • Sospesi i progetti di servizio ci..
    Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Universale ha emanato una circolare per affrontare l'emergenza epide...
    Leggi tutto
    20 Marzo 2020
  • La vita "sospesa" nelle nostre fa..
    Raccontiamo, giorno dopo giorno, come le nostre famiglie e realtà di accoglienza stanno affrontando questi giorni di eme...
    Leggi tutto
    17 Marzo 2020
  • Coronavirus e prostituzione: «Fe..
    «L'Italia è ferma per il coronavirus, centinaia di denunce sono scattate per chi non ha rispettato i provvedimenti del Gov...
    Leggi tutto
    13 Marzo 2020
  • Con i profughi siriani
    Aderiamo all'appello delle organizzazioni umanitarie che chiedono di mettere un lumino su tutti i balconi, per denunciare ...
    Leggi tutto
    04 Marzo 2020
  • La beatificazione di Sandra
    La beatificazione nel corso della solennità del Corpo e Sangue di Cristo, il 14 giugno Il luogo scelto è la Fiera di R...
    Leggi tutto
    19 Febbraio 2020
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy

Loading…