Eventi




Una via dedicata a don Benzi

Una delibera all’unanimità della Giunta comunale

L'opera di don Benzi continuerà a vivere proprio in Via Don Oreste Benzi. L’inaugurazione si è svolta il 5 marzo, alla presenza delle autorità civili. Giovanni Paolo Ramonda si è rivolto così alla giunta e al consiglio comunale di Santa Venerina in provincia di Catania che, all'unanimità, ha deliberato l'intitolazione di una via del paese di ottomila anime al servo di Dio: «Ringrazio di tutto cuore l'amministrazione comunale per aver scelto di intitolare proprio questa via a don Oreste Benzi, il nostro carissimo fondatore ricordato come "infaticabile apostolo della carità" da Benedetto XVI. Al "prete di strada" viene dedicata una strada proprio qui dove ci sono: la casa famiglia di Marco Lovato e di Laura Lubatti, con i loro tanti figlioletti amati ed accolti; la cooperativa Ro la Formichina per l'inserimento sociale e lavorativo di persone con disabilità fisiche e psichiche. È una decisione che dimostra un'intelligenza d'amore bella, da parte degli amministratori della città».

#FOTOGALLERY:venerina#

«Ho un ricordo carissimo di don Oreste» spiega Salvo Greco, sindaco di S. Venerina (CT). «L’ho incontrato più volte: l’ultima nella chiesa tenda montata presso il campo sportivo di Santa Venerina dopo il terremoto del 2002. Ha pronunciato parole che sono rimaste scolpite nel mio cuore, con il fascino di chi sa di dire qualcosa che non capisci subito. Anni dopo ho visto fiorire quelle parole quale manifestazione evidente di un dono divino nella mia famiglia. Santa Venerina lo ha conosciuto e lo ha amato. Siamo contenti di avergli intitolato una strada. Non è la più grande, non è la più bella, ma è quella in cui continua a vivere la sua opera, la casa famiglia di Marco e Laura Lovato e la cooperativa Rò la formichina e per questo ha un particolare significato».

A Santa Venerina oltre alle strutture già citate, c’è anche la Casa Famiglia di Alberto e Concetta, tutte realtà molto ben volute ed inserite nel territorio; questa delibera ne è l'ennesima prova.

Foto di Giovanni Vecchio



Chiara Bonetto
06/03/2017
NOTIZIE CORRELATE

Ultime news
  • Covid a Cuneo
    Nelle settimane scorse in Piemonte si è aperto un dibattito pubblico sulla questione dei braccianti stranieri stagionali i...
    Leggi tutto
    03 Agosto 2020
  • The Green Diary
    Si chiama The Green Diary, un sito rivolto ai giovani e non solo, che vogliono raccogliere l'invito di Papa Francesco per ...
    Leggi tutto
    01 Agosto 2020
  • Un Pasto al Giorno torna a settem..
    Il 26 - 27 settembre Un Pasto al Giorno torna nelle città d'Italia per contrastare le nuove povertà emergenti.
    Leggi tutto
    30 Luglio 2020
  • Giornata contro la tratta 2020
    Il 30 luglio si celebra la giornata mondiale contro la tratta di persone: ancora oggi ci sono 25 milioni di persone traffi...
    Leggi tutto
    30 Luglio 2020
  • Omotransfobia legge pericolosa
    «Siamo preoccupati per questo progetto di legge che nasconde insidie sulla libertà di educazione e sulla libertà di opinio...
    Leggi tutto
    29 Luglio 2020
  • Storia di Nico
    Gentile direttore, l’inferno che stanno vivendo i migranti nelle isole greche è sotto gli occhi di tutto il mondo: il sov...
    Leggi tutto
    28 Luglio 2020
  • Ramonda riconfermato
    Giovanni Paolo Ramonda è stato eletto per la terza volta Responsabile Generale della Comunità Papa Giovanni XXIII. Dal...
    Leggi tutto
    25 Luglio 2020
  • Auguri Presidente
    «Auguri Presidente Sergio Mattarella», rimbalza sui social network apg23: il Presidente della Repubblica era stato in visi...
    Leggi tutto
    23 Luglio 2020
  • Finalmente l'Assegno Unico
    «Finalmente un investimento da parte dell'Italia a favore della maternità. Un assegno che parte dal settimo mese di gravid...
    Leggi tutto
    21 Luglio 2020
  • Senza anziani non c'è futuro
    «Da questo letto senza cuore scelgo di scrivervi cari miei figli e nipoti”, “dentro questa bella ‘prigione’. Sì, così l’ho...
    Leggi tutto
    15 Luglio 2020
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy

Loading…