Eventi




Tutti a bordo di Nave Italia!

Cinque giorni di navigazione in mare aperto

Olbia, 26 luglio. Un veliero attende, ormeggiato alla banchina del molo Brin. I due alberi si vedono da lontano, e richiamano alcuni gruppi, che giungono alla spicciolata, pronti a salpare per un’avventura che forse neppure sognavano di vivere: cinque giorni di navigazione in mare aperto, su Nave Italia, il brigantino più grande del mondo.

Grazie alla fondazione Tender to Nave Italia, adolescenti delle case famiglia della Comunità Papa Giovanni XXIII e adulti inseriti nel Centro Diurno “Girasole” della cooperativa sociale San Damiano hanno potuto avvicinarsi al mondo della navigazione, entrando a far parte dell’equipaggio insieme con i marinai.

Due mondi molto lontani, così, si sono avvicinati, si sono incontrati ed hanno donato qualcosa di sé l’uno all’altro. Giornate scandite da attività condivise, dalle pulizie delle cabine e degli spazi comuni ai momenti di conoscenza della nave, dall’apprendimento dei principali nodi al confronto su tematiche inerenti i diritti umani.

#FOTOGALLERY:naveit#

Momento più atteso delle giornate era il bagno in alto mare, a cui ha partecipato anche un ragazzino affetto da gravissima disabilità e divenuto in breve la mascotte del gruppo. L’evento più emozionante è stata l’apertura delle vele, durante la traversata dalla Sardegna all’Isola d’Elba. Non sono mancati i momenti di convivialità improvvisata, con canti e balli, o la pesca. Tutto ha contribuito a creare lo spirito di squadra, aiutando a superare le difficoltà di condividere spazi ristretti e mansioni e regole non abituali.

Il viaggio si è concluso, dopo una sosta nella baia di Lerici, al porto di La Spezia. Con un misto di emozioni si sono scambiati gli abbracci, i saluti. È ripartita la navigazione sulla terra, fra i mille impegni del quotidiano, in Sardegna, Piemonte, Romagna; nel cuore, ben vive, la gioia e la gratitudine per un’esperienza davvero indimenticabile.

Foto di Daniele Tappari, Fabio Gallo e Simone Pozzati



Daniele Tappari
11/08/2016

 

 

 
Ultime news
  • È partito il Servizio Civile 2019
    45 volontari all'estero e 194 in Italia per il servizio civile Apg23
    Leggi tutto
    17 Gennaio 2019
  • Capodanno giovani in Romania
    C'è chi festeggia l'arrivo del  nuovo anno con panettone e spumante, c'è chi partecipa alle grandi feste in piazza, c'è ch...
    Leggi tutto
    15 Gennaio 2019
  • Con chi urla
    Può capitare, nella vita, di trovarsi in periodi in cui si è momentaneamente a corto di cose da fare. Senza scuola, senza ...
    Leggi tutto
    14 Gennaio 2019
  • Insieme ai senza dimora
    Anche quest’anno Apg23 ha messo in campo tutte le risorse disponibili per far sì che, soprattutto a Natale e per l’an...
    Leggi tutto
    07 Gennaio 2019
  • La marcia della pace
    In 1000 in cammino per le vie del centro a Bologna, con la 4^ Marcia per la pace
    Leggi tutto
    05 Gennaio 2019
  • 120 ragazzi liberati dalla droga
    Una festa per il ritorno alla vita dei 120 ragazzi  che hanno concluso il percorso di recupero presso le strutture terap...
    Leggi tutto
    28 Dicembre 2018
  • André Volon
    Se ne è andato il 19 dicembre 2018 un ribelle, guerriero di Dio. Ha lottato fino alla fine, non per salvare la sua vita, m...
    Leggi tutto
    20 Dicembre 2018
  • Il momento più magico dell'anno
    Come festeggiano il Natale i missionari nel mondo?
    Leggi tutto
    17 Dicembre 2018
  • Giornata disabilità: Io Valgo
    Eventi e iniziative in tutta Italia per il 3 dicembre, giornata internazionale ONU per i Diritti delle persone con disabil...
    Leggi tutto
    03 Dicembre 2018
  • Mattarella in visita ad Apg23
    «Questa è la prima volta che un Presidente visita la nostra Comunità. Con grande gioia l'abbiamo accolta in questo giorno ...
    Leggi tutto
    30 Novembre 2018
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy
Loading…