Eventi




Grazie a tutti per Un Pasto al Giorno!

Come ogni anno la Comunità Papa Giovanni XXIII ha rinnovato il suo impegno nella lotta alla fame nel mondo. Ecco come è andata!

Un ringraziamento a tutti quelli che, ancora una volta, hanno reso possibile questo evento, da tutti e due i lati del tavolo: a chi, dietro, ha indossato la maglietta blu e ha speso tempo e parole, e a chi davanti al tavolo si è fermato per donare un pasto a chi non ha nemmeno da mangiare.

Finché gli ultimi non saranno i primi mi trovate qui”, c’è scritto sulle nostre magliette, ed è proprio così. Anche quest’anno ci siamo ritrovati nelle piazze di tutta Italia, fuori dalle chiese, davanti ai supermercati, per rinnovare il nostro impegno contro l’ingiustizia della fame.

Un Pasto al Giorno vive tutto l’anno sulle tavole di 42 Paesi del mondo, nella straordinaria quotidianità di più di 500 realtà di accoglienza che cucinano per migliaia di persone.
L’evento di piazza invece dura solo un fine settimana, ma è altrettanto straordinario: più di 3.000 volontari mettono il loro tempo a disposizione di questa iniziativa e incontrano migliaia di persone.
Molti sono vecchi amici, moltissimi sconosciuti; alcuni si fermano ad ascoltare e poi decidono di lasciare la loro donazione, altri lo fanno d’impulso, spinti solo dal desiderio di fare la propria parte per cambiare le cose. A tutti loro, che hanno dato vita alla decima edizione dell’evento di Un Pasto al Giorno, da una parte o dall’altra del banchetto, va il nostro grazie.

Sono stati come sempre due giorni intensi, ma il nostro impegno non si esaurisce qui: chiederemo ancora e ancora di sostenere questa iniziativa, a tutti, ogni giorno, perché ogni giorno dobbiamo mettere in tavola almeno un pasto per le persone che vivono con noi. Solo grazie all’aiuto di chi ci affida le proprie risorse noi possiamo continuare a stare accanto a chi soffre, finché gli ultimi non saranno i primi.


Non sprecare l'occasione di aiutare:
dona ora o apri una raccolta online per Un Pasto al Giorno



24/09/2018

 

 

 
Ultime news
  • È partito il Servizio Civile 2019
    45 volontari all'estero e 194 in Italia per il servizio civile Apg23
    Leggi tutto
    17 Gennaio 2019
  • Capodanno giovani in Romania
    C'è chi festeggia l'arrivo del  nuovo anno con panettone e spumante, c'è chi partecipa alle grandi feste in piazza, c'è ch...
    Leggi tutto
    15 Gennaio 2019
  • Con chi urla
    Può capitare, nella vita, di trovarsi in periodi in cui si è momentaneamente a corto di cose da fare. Senza scuola, senza ...
    Leggi tutto
    14 Gennaio 2019
  • Insieme ai senza dimora
    Anche quest’anno Apg23 ha messo in campo tutte le risorse disponibili per far sì che, soprattutto a Natale e per l’an...
    Leggi tutto
    07 Gennaio 2019
  • La marcia della pace
    In 1000 in cammino per le vie del centro a Bologna, con la 4^ Marcia per la pace
    Leggi tutto
    05 Gennaio 2019
  • 120 ragazzi liberati dalla droga
    Una festa per il ritorno alla vita dei 120 ragazzi  che hanno concluso il percorso di recupero presso le strutture terap...
    Leggi tutto
    28 Dicembre 2018
  • André Volon
    Se ne è andato il 19 dicembre 2018 un ribelle, guerriero di Dio. Ha lottato fino alla fine, non per salvare la sua vita, m...
    Leggi tutto
    20 Dicembre 2018
  • Il momento più magico dell'anno
    Come festeggiano il Natale i missionari nel mondo?
    Leggi tutto
    17 Dicembre 2018
  • Giornata disabilità: Io Valgo
    Eventi e iniziative in tutta Italia per il 3 dicembre, giornata internazionale ONU per i Diritti delle persone con disabil...
    Leggi tutto
    03 Dicembre 2018
  • Mattarella in visita ad Apg23
    «Questa è la prima volta che un Presidente visita la nostra Comunità. Con grande gioia l'abbiamo accolta in questo giorno ...
    Leggi tutto
    30 Novembre 2018
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy
Loading…