Eventi




Il tuo 5x1000 per chi non ha famiglia

5x1000 per chi non ha famiglia

"Anna era sull’altare insieme a me quando ho sposato mia moglie e c’era quando sono nati i nostri figli. Quando ho conosciuto Anna aveva solo 3 anni e si stava lasciando morire, la tristezza per essere appena stata abbandonata dalla sua mamma per la seconda volta era troppo grande. Era gravemente disabile e i dottori avevano detto che non avrebbe vissuto a lungo.
Oggi ha 34 anni e c’è sempre stata nei momenti più importanti della mia vita. A tenerla in vita sono stati i baci e l’allegria dei suoi fratelli, l’amore di noi genitori, le risate dei suoi amici." 
- Giorgio, papà di Casa Famiglia

 

Ci sono ferite che neanche la medicina può guarire. Ferite causate dall’essere stati abbandonati da piccoli, dall’essere stati emarginati per un errore, perché diversi o troppo “difficili”. Queste ferite possono essere curate solo dall’abbraccio di una mamma e di un papà
Anna, come tanti altri, aveva solo bisogno di qualcuno che scegliesse di amarla per sempre. La sua storia è vera, come quella delle persone che vivono con noi, per tutelarla e proteggerla abbiamo deciso di utilizzare un nome di fantasia. 

Ecco cosa fa il tuo 5x1000, potremo continuare ad aprire le porte della nostra famiglia a chi non ha avuto la fortuna di averne una e proteggerle.
Solo grazie a te e a tutte le persone che in questi anni hanno destinato il loro 5x1000 alla Comunità.
Fai un gesto d’amore che non ti costa nulla, destina il tuo 5x1000 alla Comunità Papa Giovanni XXIII.
Basta la tua firma e il nostro codice fiscale 00310810221.

Puoi aiutarci, oltre che con la tua firma, anche con il passaparola ad amici, colleghi, parenti.
E’ facile: vai sul sito 5x1000.apg23.org e scopri come cosa puoi fare! Grazie



24/04/2016
TAG: Famiglia

Ultime news
  • Niente al Servizio Civile
    «Non ce lo meritiamo», è questo il commento dei giovani e degli Enti della campagna #CentoXCentoServizioCivile.
    Leggi tutto
    09 Luglio 2020
  • Progetto SAFE
    La Comunità Papa Giovanni XXIII è capofila del progetto Safe (termine inglese che significa “sicuro”) che mira alla tutela...
    Leggi tutto
    06 Luglio 2020
  • Ministra contro la prostituzione
    La prostituzione e la tratta di persone sono state al centro di un incontro promosso dalla Comunità Papa Giovanni XXIII, ...
    Leggi tutto
    03 Luglio 2020
  • Basta tagli al servizio civile
    «Poche settimane fa abbiamo proposto una moratoria delle spese per gli acquisti in nuovi armamenti militari. Oggi, mentre ...
    Leggi tutto
    03 Luglio 2020
  • Servizio civile Emilia Romagna
    E' stato pubblicato il bando di Servizio Civile Regionale (SCR) per selezionare ragazze e ragazzi che intendono svolgere a...
    Leggi tutto
    30 Giugno 2020
  • Don Benzi per i bimbi
    La prima biografia illustrata di don Oreste Benzi è da oggi disponibile in libreria, pubblicata da Sempre Editore, la casa...
    Leggi tutto
    29 Giugno 2020
  • Deserto bimbi 2020
    Un appuntamento per tutti i bambini dai 6 ai 12 anni, da lunedì 29 giugno sulla Web TV della Comunità
    Leggi tutto
    29 Giugno 2020
  • Droga sul web
    «Con la chiusura delle scuole a causa della pandemia, i ragazzi sono rimasti più soli ed esposti ai pericoli del web, dive...
    Leggi tutto
    26 Giugno 2020
  • Noi siriani, il video
    In occasione del 20 giugno, Giornata Mondiale del Rifugiato Operazione Colomba presenta una VIDEO ANIMAZIONE (3 min. - sot...
    Leggi tutto
    20 Giugno 2020
  • I Dialoghi sull'Economia di Condi..
    Cambiare l’economia attuale e dare un’anima a quella di domani: la Comunità Papa Giovanni XXIII ne parla con esponent...
    Leggi tutto
    18 Giugno 2020
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy

Loading…