Eventi




Covid19: «Liberate i bambini in carcere»

L'appello della Comunità Papa Giovanni XXIII

«Non potremo mai accettare l’idea che dei bambini continuino a vivere dietro le sbarre, tanto più oggi nel pieno dell'emergenza coronavirus. Questi bimbi, che non hanno commesso alcuna colpa, sono esposti ad un enorme rischio in carceri sovraffollate». E' quanto dichiara Giovanni Paolo Ramonda, Presidente della Comunità Papa Giovanni XXIII, in seguito alla notizia della prima vittima tra i reclusi e della diffusione della pandemia nelle carcere italiane, a partire da quello di Rebibbia. Secondo i dati forniti dal Ministero della Giustizia al 31 dicembre 2019 sono presenti nelle carceri italiane 48 bambini che vivono al seguito delle loro madri che stanno scontando la pena.

«Si conceda alle mamme ed i loro figli di essere accolti presso le case famiglia - propone Ramonda - e, laddove questo sia impraticabile per le loro mamme, si liberino questi bambini con il collocamento presso parenti idonei e/o famiglie affidatarie».

La pandemia attuale riapre una delle profonde ferite del diritto penale italiano. La legge n. 62/2011, in materia di detenute madri, presenta limiti che debbono essere superati. Se le prospettive di riforma erano già urgenti, ora sono ancor più esigenti a causa del sovraffollamento delle carceri.

«E’ indispensabile adottare provvedimenti eccezionali e indifferibili, - conclude Ramonda - tali da non permettere a nessun bambino di continuare a scontare la pena in carcere con le proprie madri. Il Paese abbia a cuore le sorti di questi bambini che vivono in galera senza alcuna colpa. Il Paese non volti la faccia e protegga questi suoi figli».



03/04/2020
TAG: Carcere

Ultime news
  • Carcere, l'alternativa è possibile
    Nei giorni scorsi il Rapporto del Consiglio d’Europa “Space”, basandosi su dati 2020, ha sottolineato che l’Italia...
    Leggi tutto
    14 Aprile 2021
  • In dialogo verso il nuovo PEI
    Si è svolto nei giorni scorsi il webinar organizzato dalla Comunità Papa Giovanni XXIII per approfondire il Nuovo Progetto...
    Leggi tutto
    13 Aprile 2021
  • L'Inizio Ramadan
    Cari fratelli e sorelle musulmani, la Bontà divina ha voluto che quest’anno, come credenti di tradizioni religiose differe...
    Leggi tutto
    13 Aprile 2021
  • Aderiamo alla campagna globale #S..
    La Comunità Papa Giovanni XXIII ha ufficialmente aderito alla Campagna Globale #StopEuMercosur ed è inserita tra le Organi...
    Leggi tutto
    01 Aprile 2021
  • Viviamo insieme la Santa Pasqua
    Gli auguri della Comunità, per sentirci vicini nonostante la distanza.
    Leggi tutto
    31 Marzo 2021
  • Grazie al tuo 5x1000 gli ultimi s..
    Anche quest’anno il tuo 5x1000 potrà assicurarci le risorse necessarie per garantire un pasto caldo, l’educazione, il...
    Leggi tutto
    29 Marzo 2021
  • Sandra Sabattini sarà Santa?
    Sandra Sabattini era una giovane volontaria della Comunità Papa Giovanni XXIII morta in un incidente stradale. Dopo la pu...
    Leggi tutto
    29 Marzo 2021
  • Fesival per la vita nascente
    Sabato 27 Marzo è andato in onda, live, il primo Festival Nazionale della Giornata per la Vita Nascente: musica, intervist...
    Leggi tutto
    24 Marzo 2021
  • Il miracolo di Sandra
    In un libro, Stefano Vitali (aquista qui il libro: Vivo per Miracolo) ha raccontato la sua guarigione da un tumore maligno...
    Leggi tutto
    21 Marzo 2021
  • La transizione ecologica
    Un nuovo appuntamento dei Dialoghi sull'Economia di Condivisione si terrà in diretta streaming il 19 marzo alle ore 17,00...
    Leggi tutto
    16 Marzo 2021
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy

Loading…