Eventi




Covid e carcere: il webinar

Dialogo tra terzo settore e istituzioni. Il nuovo libro di Giorgio Pieri.

Covid-19 e carcere: una emergenza nell’emergenza. Mentre le varianti del coronavirus mettono a dura prova il piano di contenimento e di cura della pandemia, oltre 53 mila persone vivono rinchiuse nelle carceri italiane in condizioni di promiscuità: un rischio enorme per loro, per i familiari, per il personale che lavora negli istituti penitenziari. 
 
Nell’ottica proposta dal neo-presidente del Consiglio Mario Draghi di «trasformare la crisi della pandemia in opportunità», la Comunità Papa Giovanni XXIII ha organizzato per giovedì 25 febbraio alle ore 10:30  un seminario dal tema  Carcere, Covid-19 e Comunità  che potrà essere seguito sulla pagina Facebook della Papa Giovanni o sul sito  www.apg23.org/it/lifeapg23tv/
 
L’obiettivo, spiegano gli organizzatori, è «cogliere gli  elementi di crisi del sistema attuale  e offrire valide  proposte alternative  da sottoporre al nuovo Governo».
 
Il confronto prevede gli interventi di  Riccardo Turrini Vita,  Direttore Generale della formazione, Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria;  Giovanni Paolo Ramonda,  Presidente Comunità Papa Giovanni XXIII;  Patrizio Gonnella,  Presidente Associazione Antigone;  Alfredo Bazoli,  Deputato della Commissione giustizia;  Marcello Marighelli,  Garante dell'Emilia Romagna delle persone private della libertà personale;  Bartolomeo Barberis,  Responsabile Comunità Terapeutiche della Giovanni XXIII. Al termine un “question time” con il giornalista di Avvenire  Pino Ciociola. 

Il nuovo libro di Giorgio Pieri

Nel corso dell’incontro  Giorgio Pieri, autore del libro  Carcere, l’alternativa è possibile   (Sempre Editore, in libreria dal 18 febbraio) porterà una testimonianza sul funzionamento delle Comunità Educanti con i Carcerati (CEC). 
 
«Il carcere attuale è superato — sottolinea Pieri —. Oltre a essere pericoloso per la pandemia, non funziona nel suo scopo rieducativo dato che ogni 1000 persone che terminano la pena, in media 750 tornano a commettere reati spesso peggiori. Nelle comunità invece i delinquenti si pentono davvero e quando escono, tranne una minoranza che non supera il 15%, sono persone nuove, non più un problema ma una risorsa per la società».
 
E denuncia: «Per affrontare l’emergenza Covid, lo stato è disposto a finanziare l’accoglienza in comunità. E’ una bellissima notizia. Purtroppo pur avendo molte associazioni dato la propria disponibilità, molte comunità restano vuote;sono stati occupati meno di un quarto dei posti disponibili». Anche di questo si occuperà il webinar.



24/02/2021
TAG: Carcere

 

 

Ultime news
  • Alluvione in Romagna
    I protagonisti di quelle ore drammatiche raccontano i danni materiali e le conseguenze psicologiche dell'alluvione.
    Leggi tutto
    16 Maggio 2024
  • Sandra Sabattini, il ricordo
    I nove giorni che precedono l'evento, dal 25 aprile al 3 maggio, alle ore 18:30 presso la Chiesa parrocchiale di San Girol...
    Leggi tutto
    02 Maggio 2024
  • Elezioni europee
    «Il nostro modello di società cui ci ispiriamo è quella che don Benzi chiamava la Società del gratuito. In essa, ognun...
    Leggi tutto
    24 Aprile 2024
  • L’8X1000 aiuta anche noi
    Tutto il bene che la nostra Comunità riesce a realizzare è il frutto di gesti d’amore, di scelte coraggiose, di amicizie c...
    Leggi tutto
    24 Aprile 2024
  • Energia fossile e guerra
    🇪🇺 Nell’anniversario del Trattato che Il 18 aprile 1951 segnò il primo passo verso l'Europa unendo Francia, Italia, ...
    Leggi tutto
    20 Aprile 2024
  • «Siamo noi a liberare le donne»
    Il presidente dell'associazione fondata da don Oreste Benzi contro la risoluzione che oltre a chiedere il "diritto all'abo...
    Leggi tutto
    12 Aprile 2024
  • Case famiglia, il libro
    È uscito in libreria “Casa Famiglia. Le verità nascoste dietro un termine frainteso”, una documentata analisi del mo...
    Leggi tutto
    11 Aprile 2024
  • Azzardofollia
    L'appuntamento, ad accesso libero fino ad esaurimento posti, è mercoledì 17 aprile
    Leggi tutto
    03 Aprile 2024
  • Storia e cultura Romanì
    La Comunità Papa Giovanni XXIII, in collaborazione con UNAR - Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali, nell'ambito ...
    Leggi tutto
    28 Marzo 2024
  • Con il tuo 5x1000 puoi costruire ..
    Destina il tuo 5x1000 alla Comunità Papa Giovanni XXIII, scriveremo il lieto fine di tante storie
    Leggi tutto
    28 Marzo 2024
Iscriviti alla Newsletter IOCON
Iscriviti alla nostra Newsletter, riceverai le nostre storie e le notizie dalle Case Famiglia e dal mondo della Comunità Papa Giovanni XXIII
iscriviti adesso

Loading…