CONDIVISIONE GIOVANI
giovani@apg23.org

 

M. +39 340 3643101

"I giovani sono esplosivi dentro, di un fuoco che è il desiderio di vita nuova, di conoscere, vedere, toccare il mondo con un dito. Macinati dalle lobby del fumo, dell’alcool, del sesso libero purtroppo molti fin dalla preadolescenza si bruciano il cervello. Spesso terra di nessuno o del primo occupante, il loro cuore batte per potere fare un incontro simpatico con la vita. Vogliamo scatenarli perché trasgrediscano per stare dalla parte degli ultimi, per diventare giovani di pace e di riconciliazione, per scegliere di amare per primi" 
Giovanni Ramonda

La Comunità Papa Giovanni XXIII nasce con i giovani. Nel suo primo statuto si costituì come Associazione proprio con lo scopo di “assicurare la formazione religiosa e morale degli adolescenti”. Da allora si è sviluppata in direzioni e ambiti diversi, ma i giovani sono sempre stati il motore che ha spinto la vita comunitaria verso l’incontro simpatico con Gesù proposto da don Oreste. Una proposta affascinante che cattura tanti ragazzi e ragazze: nella condivisione con i poveri, nel donarsi a loro, si riesce a dare un senso alla propria vita.

#FOTOGALLERY:apg23giovani#

Attività

Il Servizio Condivisione Giovani rende concreto l’incontro con Gesù nell’esperienza dei campi di condivisione, una settimana con ragazzi disabili o malati di solitudine, quei “poveri della porta accanto” che nella quotidianità passano quasi inosservati. Una bella occasione per trascorrere una vacanza fuori dall’ordinario, indimenticabile.

Dal 2000, anno del grande Giubileo, è cresciuta con forza la chiamata a vivere la condivisione con chi è “Fuori le mura”, quei poveri che vivono sulla strada, negli istituti, nelle carceri, oltre le mura delle città, del benessere, delle chiese. Sempre esclusi.
Nascono i campi fuorilemur@, momenti di vita accanto ai bambini della Romania o nel Villaggio della pace in Albania, nei sobborghi devastati della Sicilia o tra le roulotte dei campi nomadi di Bologna e Roma.

Le iniziative dell’estate giovani si concludono con il Congrosso, la festa di fine estate.

Il cammino dei giovani in tutto l’anno è fatto di incontri e relazioni, e può differenziarsi a seconda dell’età (per i preadolescenti, gli adolescenti e i più grandi). L’incontro con i giovani ci ha portato anche nelle scuole medie e superiori, con alcuni progetti che promuovono percorsi di prevenzione del disagio giovanile (Vivere l’urlo) e di educazione all’affettività (Affettività da urlo).
Il Servizio Condivisione Giovani partecipa alla "Consulta nazionale di pastorale giovanile" della Cei e alle iniziative che questa promuove durante l'anno.

Estate 2016

Pace Fratello! E' lo slogan che accompagnerà l'Estate 2016 dei giovani dell'Associazione Papa Giovanni XXIII. Tema attualissimo, che non si studia a tavolino ma che può essere vissuto sulla pelle giorno dopo giorno, durante l'esperienza dei campi di condivisione. Compagno di viaggio sarà anche il Peace Diary ovvero il sussidio che ogni anno offre spunti di preghiera, storie di vita, canti, film, meditazioni di don Benzi, proposte di gioco a chi vive l'estate con l'Associazione Papa Giovanni XXIII (che può essere richiesto a segreteria.giovani@apg23.org). Dal nord al sud d'Italia, i preadolescenti, gli adolescenti e gli over 18 condivideranno, nei campi al mare o in montagna, con ragazzi disabili o con quei "poveri della porta accanto" che nella quotidianità passano quasi inosservati, attraverso l'incontro simpatico con Cristo – come voleva don Oreste.

Sette le parole chiave da snocciolare giorno dopo giorno.

Pace: è la destinazione ed è anche il punto di partenza, possibile da costruire anche quando si è giovani.
Verità: è nel nostro cuore, anche se con paura, che si può scoprire che non si è poi così male e che ognuno può seminare qualcosa di buono.
Perdono: cioè un mega regalo, verso se stessi innanzitutto e poi, passo passo, verso chi a volte ci è indigesto.
Fratello: il dialogo con l'altro, che mi è parente perchè figlio di Dio, è possibile quando scopriamo siamo ugualmente preziosi anche se diversi.
Creato: scoprirsi fratelli è rendersi conto di vivere nella stessa casa ed essere responsabili per non sciuparla.
Giustizia: senza giustizia non c'è pace, e questa va scelta con coraggio ogni giorno in tutti gli ambiti di vita che frequentiamo.
Comunità: l'unico modo per costruire ponti di pace è farlo insieme.

E questo ai giovani viene molto bene!


CAMPI DI CONDIVISIONE
Condividere la propria vacanza al mare o in montagna con ragazzi disabili o malati di solitudine, quei “poveri della porta accanto” che nella quotidianità passano quasi inosservati. In un incontro simpatico con Cristo.

Alba di Canazei (TN) - dal 3 al 10 Luglio - Rif. Maurizio Bergia - Tel. 320 0151358
Strepeis (CN) - dal 10 al 14 Luglio - Rif. Cecilia Franco - Tel. 346 0856270
Strepeis (CN) - dal 14 al 21 Luglio - Rif. Luca Pavan - Tel. 348 9802663
Cervia (RA) - dal 14 al 21 Agosto - Rif. Irene Marconato - Tel. 340 5108249
Marebello (RN) - dal 8 al 16 Agosto - Rif. Enrico Gonzato - Tel. 340 1480586 (Solo maggiorenni)
Marebello (RN) - dal 16 al 24 Agosto - Rif. Enrico Gonzato - Tel. 340 1480586 (Solo maggiorenni)
Sappada (BL) - dal 6 al 13 Agosto - Rif. Charbel Kanaan - Tel. 347 9350582 (Solo maggiorenni)

CAMPI FUORILEMUR@

Scicli (RG) - dal 7 al 13 Agosto - Rif. Maria Concetta Pappalardo - T. 348 7980109
Scicli (RG) - dal 22 al 28 Agosto - Rif. Maria Concetta Pappalardo - T. 348 7980109
Trapani (TP) - dal 22 al 28 Agosto - Rif. Maria Concetta Pappalardo - T. 348 7980109
Batumi (Georgia) - dal 28 al 30 Giugno (da conf.) - Marinella - T. 348 2488103
Matasari (Romania) - dal 3 al 14 Agosto - Don Federico - T. 347 3170426
Bucarest (Romania) - dal 16 al 26 Agosto - Don Federico - T. 347 3170426
Elista e Astrakhan (Russia) - dal 6 al 20 Agosto (da conf.) - Marinella - T. 348 2488103

Ultime news
  • Deserti (di preghiera) per tutti
    Don Oreste Benzi lo ripeteva continuamente, tanto da diventare uno degli slogan più conosciuti della Comunità Papa Giovann...
    Leggi tutto
    17 Febbraio 2017
  • Il patriarca e tre vescovi contro..
    Sono state più di 500 le persone che hanno scelto di uscire in strada l’8 febbraio, a Verona, in una fredda serata d’inver...
    Leggi tutto
    10 Febbraio 2017
  • Giornata Nazionale sugli Stati Ve..
    «I figli che io e mia moglie abbiamo accolto nella nostra famiglia, una delle case famiglie della Comunità Papa Giovanni X...
    Leggi tutto
    09 Febbraio 2017
  • Ho deciso di scappare quando ho c..
    Nancy aveva 17 anni quando ha iniziato la vita di strada a Ferrara. Inconsapevole delle richieste perverse dei clienti che...
    Leggi tutto
    08 Febbraio 2017
  • Contro lo spreco alimentare
    Lo spreco alimentare e la fame nel mondo: due facce della stessa medaglia
    Leggi tutto
    05 Febbraio 2017
  • «Faccio il mestiere più antico ..
    «Vi racconto la mia libera scelta di fare il mestiere più antico del mondo» – A Rimini Marie Merklinger, di Space Int...
    Leggi tutto
    04 Febbraio 2017
  • Cresce il numero di prostitute mi..
    Dall'osservazione effettuata nel periodo dicembre 2016 – gennaio 2017 dalle 31 Unità di strada della Comunità Papa Giovann...
    Leggi tutto
    02 Febbraio 2017
  • Tra tanti muri, qualche corridoio..
    Resta aperto il ponte aereo dei corridoi umanitari, realizzato attraverso l’accordo della Comunità di Sant’Egidio e d...
    Leggi tutto
    31 Gennaio 2017
  • Eutanasia? Ve la racconto io
    «Gesù chiede di essere amato negli ultimi. Ci chiede di riscoprire la nostra più alta vocazione: la vocazione all'amore. C...
    Leggi tutto
    30 Gennaio 2017
  • Volontari fra gli sfollati in Abr..
    Bevande calde, ma anche olio, pasta: sono arrivati a Chieti da Andria e Barletta con due furgoni carichi di aiuti raccolti...
    Leggi tutto
    27 Gennaio 2017
Newsletter
iscriviti
Informativa art. 13, d. lgs 196/2003 I tuoi dati personali saranno trattati, con modalità prevalentemente elettroniche, per attività informative e promozionali su progetti, iniziative, servizi e prodotti di Comunità Papa Giovanni XXIII e degli enti a essa consorziati (“Consorzio” – vedi link sotto per conoscere l’elenco delle entità giuridiche), come espressamente richiesto con l’iscrizione alla newsletter. Titolare del trattamento è Comunità Papa Giovanni XXIII – Via Mameli 1, 47921 Rimini (RN). Gli incaricati preposti al trattamento dei dati sono gli addetti alle attività di comunicazione e marketing, di organizzazione di campagne promozionali e istituzionali, ai sistemi informativi e di sicurezza dei dati. Ai sensi dell’art. 7, d. lgs 196/2003 si possono esercitare i relativi diritti, fra cui consultare, modificare, cancellare i dati o opporsi al loro trattamento per motivi legittimi o per fini promozionali e informativi, e richiedere l’elenco completo e aggiornato dei responsabili del trattamento, scrivendo a Comunità Papa Giovanni XXIII – Via Punta di Ferro 2D, 47122 Forlì (FC) oppure inviare un’e-mail a infoapg23@apg23.org.
Loading…