Eventi




Un Natale dalla parte degli ultimi

I cesti della solidarietà

Manca poco più di un mese al Natale e Mirco è già al lavoro per confezionare i cesti natalizi della Comunità.
Con grande cura e attenzione sceglie le creme di verdure, i sughi di tutti i tipi, lenticchie, succhi di frutta, confetture che li andranno a comporre.

Tutti prodotti rigorosamente biologici e rispettosi delle persone, specialmente quelle che per la loro “unicità” sono scartate dal mondo del lavoro. I prodotti della “Madre Terra” sono infatti realizzati in un laboratorio unico, dove le persone diversamente abili diventano una ricchezza; dove tutto il ciclo produttivo è organizzato secondo le capacità e le sensibilità di ciascuno, scegliendo macchinari e metodologie che riservano un posto per tutti.
Come nel caso di Mirco che è nato con un cromosoma in più ma non ha niente di meno degli altri.
Una piccola differenza che rende Mirco unico. A scuola forse era un po' più lento degli altri bimbi, ma i suoi sorrisi e la voglia di ricevere coccole hanno sempre contagiato tutti. Allora come adesso. 

Tutti nel laboratorio hanno una responsabilità, piccola o grande, e a ciascuno viene chiesto di mettersi in gioco, di tirare fuori le proprie capacità.
Mirco lo fa con tutto se stesso e ogni cosa la fa con amore.

Quell’amore che può cambiare la vita delle persone.
 

SCOPRI COSA HA PREPARATO PER TE MIRCO.

Scopri cosa ha preparato per questo Natale Mirco!



Bando Servizio Civile - Scopri i nostri progetti in Italia e all'Estero

 

Ultime news
  • Giornata contro la tratta 2022
    «Invitiamo i partiti e le coalizioni ad inserire nei loro programmi elettorali la liberazione e protezione delle donne sch...
    Leggi tutto
    29 Luglio 2022
  • L’estate dei giovani nei Campi ..
    Anche quest’anno, sono iniziati i campi di condivisione organizzati dalla Comunità e come ogni anno sono tanti i giovani c...
    Leggi tutto
    22 Luglio 2022
  • Ministra della Giustizia in visit..
    La Ministra della Giustizia Marta Cartabia ha visitato oggi una casa di accoglienza per carcerati della Papa Giovanni XXII...
    Leggi tutto
    22 Luglio 2022
  • Cineforum sul servizio civile
    Nel cinquantesimo anniversario, cineforum e dialoghi sull’Obiezione di Coscienza e l’istituzione del Servizio Civile.
    Leggi tutto
    21 Luglio 2022
  • Mattarella in Zambia
    «“Nella mia diocesi ci sono tanti bambini che non sono amati da nessuno, servirebbe proprio una casa come questa”. Con que...
    Leggi tutto
    07 Luglio 2022
  • Si è spenta il 29 giugno una voc..
    Le condoglianze del Presidente della Comunità Papa Giovanni XXIII, Giovanni Paolo Ramonda
    Leggi tutto
    30 Giugno 2022
  • Addio Suor Luisa Dell'Orto
    «Siamo vicini — così Giovanni Paolo Ramonda, Presidente della Comunità Papa Giovanni XXIII — con la preghiera al popolo ha...
    Leggi tutto
    28 Giugno 2022
  • Giornate dell'interdipendenza 2022
    La città di Bologna offre una serie di eventi per celebrare la giornata della lotta all'abuso e al traffico illecito di d...
    Leggi tutto
    21 Giugno 2022
  • L'Italia non diserti vienna
    Il rischio della guerra nucleare è più vicino che mai. È difficile comprendere perciò la scelta dell’Italia di non parteci...
    Leggi tutto
    18 Giugno 2022
  • 5X1000, un piccolo gesto che può..
    Con una semplice firma nella tua dichiarazione dei redditi, puoi cambiare la vita delle persone che incontriamo e accoglia...
    Leggi tutto
    09 Giugno 2022
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy

Loading…