Eventi




Dialogo interreligioso, volontari italiani nel campo profughi con musulmani

Inizio Ramadan, l'augurio della Comunità Papa Giovanni XXIII

Il saluto del presidente Ramonda ai fedeli dell'Islam

Il Presidente della Comunità Papa Giovanni XXIII, Giovanni Paolo Ramonda, nello spirito del "Documento sulla fratellanza umana per la pace e la convivenza” sottoscritto dal Santo Padre e dal Grande Imam di Al-Azhar, e nella Fede in Dio che unisce i cuori divisi ed eleva l’animo umano, rivolge un augurio agli amici di Fede musulmana per l’inizio del Ramadan.
 
«Che questo tempo privilegiato di preghiera e di digiuno aiuti ciascuno a camminare sulla via di Dio, che è la via della Pace», è l'augurio.
 
Già nel 2018 così Ramonda si era espresso:
«Auguriamo ai fratelli e alle sorelle musulmani ogni bene all'inizio
della celebrazione del Ramadan. Nei vari paesi del mondo in cui
viviamo insieme a voi, accompagniamo questo tempo con la vicinanza
e la preghiera. Le regole seguite in questo mese - il ricordo di Dio, la
lettura sacra, la condivisione del cibo, la purificazione dell'anima e
il perdonarsi reciprocamente - sono le stesse che Dio consegna ai
cristiani per amare di più Lui e i nostri fratelli. In questo sforzo
spirituale che ci accomuna desideriamo collaborare insieme nella
costruzione di un mondo libero dalla violenza, che abbia al centro la
compassione per i deboli e la pace».
 
Con spirito di amicizia e di rispetto la Comunità Papa Giovanni XXIII esprime il suo augurio all'inizio del Ramadan, il mese in cui i musulmani onorano Dio e celebrano la rivelazione del Corano.



Ufficio stampa

 

 

 
 
Ultime news
  • Giornata Disabilità: gli eventi ..
    In occasione della Giornata Internazionale delle persone con Disabilità, al via l'evento IO VALGO che si svolgerà in div...
    Leggi tutto
    02 Dicembre 2019
  • Premio Don Benzi 2020
    La Fondazione Don Oreste Benzi ha pubblicato il bando del Premio internazionale “Don Oreste Benzi. Dalla parte degli ultim...
    Leggi tutto
    26 Novembre 2019
  • Beatificazione Don Benzi
    La scelta di non fermarsi nonostante le precarie condizioni di salute, la povertà della sua stanzetta, le gioie e le soff...
    Leggi tutto
    22 Novembre 2019
  • Giornata violenza donne 2019
    Nicoleta, Benedicta, Arietta, Christina, Venetita, Lioara, Jennifer, Angela, Andreea Cristina, Evelyn, Sofia, Loveth. Sono...
    Leggi tutto
    21 Novembre 2019
  • Prostituzione, non è autonomia
    «La prostituzione è una schiavitù sessuale, non un'autonomia. Non è libero chi è costretto da altri o da condizioni disagi...
    Leggi tutto
    14 Novembre 2019
  • Universal Periodic Review
    Lo scorso 4 novembre l’Italia, rappresentata a Ginevra da una delegazione guidata dal sottosegretario agli Aff...
    Leggi tutto
    11 Novembre 2019
  • Partire per la missione
    «Tornando a casa dopo il Corso Missioni all'Estero ho sentito il desiderio di mettermi in gioco e la voglia di fare una e...
    Leggi tutto
    09 Novembre 2019
  • Notte del Don
    Il 31 ottobre, la “notte prima dei Santi” don Oreste Benzi non perdeva mai l’appuntamento con la strada, con i suoi poveri...
    Leggi tutto
    29 Ottobre 2019
  • Servizio civile: educare alla pace
    62 volontari all'estero e 164 in Italia per il servizio civile Apg23
    Leggi tutto
    28 Ottobre 2019
  • Ribellatevi!
    Esce domani, sabato 26 Ottobre, il nuovo libro intervista di don Oreste Benzi, “Don Oreste Benzi. Ribellatevi! Intervista ...
    Leggi tutto
    25 Ottobre 2019
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy
Loading…