Eventi




Cerimonia di consegna del Premio Internazionale in memoria dei Martiri di Boves

Verrà conferito a Operazione Colomba: «Attraverso il metodo della nonviolenza sa costruire percorsi di dialogo»

Sabato 18 novembre a Cuneo si terrà la cerimonia di conferimento del Premio internazionale Antonio Vassallo, don Giuseppe Bernardi e don Mario Ghibaudo, figure luminose nel buio dell’eccidio di Boves, il primo compiuto dai nazifascisti in Italia nel 1943. I tre operarono e diedero la vita per la salvezza del loro paese, partendo da convinzioni diverse: liberale illuminato ed agnostico è l’imprenditore Antonio Vassallo, preti convintamente dediti alla loro missione don Giuseppe e don Mario, oggi venerati come beati. Il premio, promosso dall’”Associazione don Bernardi e don Ghibaudo”, intende “evidenziare la fecondità dell’operare per il bene comune come valore da anteporre alle differenze di vedute o generazionali”. Nell’anno in corso, nel quale ricorre l’80mo anniversario del primo eccidio, si è tenuta la prima sezione del premio “dialogo per il bene comune”.

 

 

Sono state presentate alla Giuria, coordinata dal prof. Luigi Pellegrino, 11 candidature, significative e attestanti la poliedricità del tema “bene comune”. La Giuria, dopo attenta valutazione, ha assegnato il Premio ad Operazione Colomba – Corpo Nonviolento di Pace e l’annuncio è stato dato ufficialmente il 19 settembre scorso. Nella motivazione del conferimento è scritto: l’Operazione Colomba “attraverso il metodo della nonviolenza sa costruire percorsi di dialogo, di tutela della dignità umana in vista del bene comune, agendo con tempestività e imparzialità”. La Pergamena verrà consegnata ufficialmente a Matteo Fadda, responsabile della Operazione Colomba e della Associazione Papa Giovanni XXXIII da Mons. Piero Delbosco Vescovo di Cuneo - Fossano sabato 18 novembre 2023 alle ore 15 a Cuneo, presso la Sala Lanteri, via Emanuele Filiberto 4.

In questa occasione verrà ampiamente presentata l’Operazione Colomba dagli operatori dell’Associazione. Faranno da cornice alcuni brevi interventi sul Premio (Luigi Pellegrino), Antonio Vassallo (Ezio Bernardi), il “bene comune” (Giovanni Quaglia) e una presentazione sintetica delle altre 10 candidature pervenute. L’animazione musicale del pomeriggio è affidata a Ale Cometto e Bastian Contrario Small Band.

 



Associazione don Bernardi Ghibaudo
15/11/2023

 

 

Ultime news
  • Servizio civile in Emilia Romagna
    Con la Comunità Papa Giovanni XXIII 16 posti disponibili per i giovani dai 18 ai 29 anni, candidature entro il 15 luglio
    Leggi tutto
    20 Giugno 2024
  • Campi estivi giovani 2024
    Inizia un’estate diversa: le proposte in Italia e all’estero per vivere un periodo al fianco degli “ultimi”
    Leggi tutto
    20 Giugno 2024
  • La sfida della sinodalità
    Cardinale Farrell: la carità come dono dello Spirito Santo. Rafael Luciani parla della missione come fine ultimo della si...
    Leggi tutto
    13 Giugno 2024
  • Antonino d'Oro 2024
    La Comunità Papa Giovanni XXIII esprime la sua profonda gratitudine per il conferimento del premio "Antonino d'Oro" 2024 a...
    Leggi tutto
    11 Giugno 2024
  • Arrivederci Donata
    Cordoglio per la Scomparsa di Donata Giacometti.
    Leggi tutto
    10 Giugno 2024
  • Insieme contro le dipendenze
    Sono arrivati a La Verna il 7 giugno i partecipanti al pellegrinaggio "Sogna e Cammina", organizzato dalla Comunità Papa G...
    Leggi tutto
    30 Maggio 2024
  • Leva obbligatoria, storia passata
    Alcune domande sul ddl "Istituzione del servizio militare e civile universale territoriale e delega al governo per la sua ...
    Leggi tutto
    24 Maggio 2024
  • Assemblea della Comunità di don ..
    «Siamo emozionati perché finalmente, dopo la pandemia e l'alluvione dello scorso anno in Romagna torniamo all'usuale rad...
    Leggi tutto
    24 Maggio 2024
  • Chiara Griffini per la tutela min..
    È una novità senza precedenti che ha anche comportato una revisione dello statuto. Sarà Chiara Griffini, 47 anni, originar...
    Leggi tutto
    24 Maggio 2024
  • Alluvione in Romagna
    I protagonisti di quelle ore drammatiche raccontano i danni materiali e le conseguenze psicologiche dell'alluvione.
    Leggi tutto
    16 Maggio 2024
Iscriviti alla Newsletter IOCON
Iscriviti alla nostra Newsletter, riceverai le nostre storie e le notizie dalle Case Famiglia e dal mondo della Comunità Papa Giovanni XXIII
iscriviti adesso

Loading…