Eventi




Tutti al lavoro per un Natale che conta davvero

Biglietti, cesti natalizi, cornici e non solo. I ragazzi delle cooperative sociali della Comunità sono tutti al lavoro per creare regali che contano davvero.

Manca poco al Natale, c'è grande fermento in questi giorni nelle cooperative sociali della Comunità Papa Giovanni XXIII.
I ragazzi sono tutti al lavoro per creare regali che contano davvero. Perchè a realizzarli sono persone speciali come Silvana, Giuseppina, Cristina e tanti altri.

Silvana e Giuseppina, appena arrivano al Centro Diurno della Cooperativa Eco Rinascere, “corrono” a timbrare il cartellino per segnare la loro presenza. Silvana a volte timbra più volte, per essere sicura di aver fatto bene!
Pochi minuti dopo sono già intente ad arrotolare il feltro con cui prepareranno le murrine da attaccare sulle cornici. Giuseppina le posiziona con precisione mentre Silvana le tiene ferme con pazienza, fino a quando non si attaccano bene. Controllano ogni cornice con attenzione e, quando hanno verificato che è tutto in ordine, si scambiano uno sguardo di complicità.  Perché la soddisfazione è davvero tanta!

Cristina, a causa della sua disabilità, ha sempre vissuto in casa con i suoi genitori, non avendo alcun tipo di relazione con altre persone. Un giorno, all’improvviso, la sua mamma si è ammalata e non si sono più potuti prendere cura di lei. Così, a 45 anni, Cristina ha cominciato a frequentare uno dei Centri Diurni della Comunità. 
Era spaventata, timida e insicura ma, grazie all’affetto dei suoi colleghi e amici ha scoperto il bello dello stare insieme agli altri e, soprattutto, ha scoperto di avere molte abilità. 
Ora è l’addetta a mettere i sigilli sui vasetti dei prodotti della Cooperativa Madre Terra che compongono i cesti natalizi della Comunità.

Ecco perché i nostri regali di Natale sono così preziosi. 
Acquistandoli non regalerai solo un cesto, una cornice o un biglietto di auguri, ma il tuo dono restituirà il diritto di avere una mamma e un papà ai bimbi rimasti soli, una casa a chi ha perso tutto e vive per strada, un lavoro e una nuova opportunità a persone come Silvana, Giuseppina, Cristina e tanti altri.
Non è il regalo più bello che si possa fare?



Bando Servizio Civile - Scopri i nostri progetti in Italia e all'Estero

 

Ultime news
  • Storia della Cultura romanì
    Una mostra multimediale, ​​per combattere la discriminazione e favorire l'inclusione di Rom e Sinti nelle Comunità loc...
    Leggi tutto
    19 Gennaio 2022
  • Disabili esperti
    «Le persone disabili sono i nostri esperti di umanità: sono un tesoro e un dono per la società, che di loro non può fa...
    Leggi tutto
    18 Gennaio 2022
  • Una Repubblica libera dalle armi ..
    «Ancora oggi il cammino della pace, che San Paolo VI ha chiamato con il nome di sviluppo integrale, rimane purtroppo dista...
    Leggi tutto
    14 Gennaio 2022
  • Volontariato in Africa
    «Tornando a casa dopo il Corso Missioni all'Estero ho sentito il desiderio di mettermi in gioco e la voglia di fare una e...
    Leggi tutto
    13 Gennaio 2022
  • Santa Sandra
    Sandra Sabattini era una giovane volontaria della Comunità Papa Giovanni XXIII morta in un incidente stradale. Dopo la pu...
    Leggi tutto
    10 Gennaio 2022
  • Servizio Civile Universale: al vi..
    C'è tempo fino al 26 gennaio per i giovani dai 18 ai 28 anni per candidarsi al Bando 2021 e vivere un'esperienza unica.
    Leggi tutto
    02 Gennaio 2022
  • Rimini, marcia della pace 2022
    Anche quest’anno si terrà a Rimini, il 1° gennaio 2022 dalle ore 17.00, la Marcia della Pace giunta alla decima edizi...
    Leggi tutto
    01 Gennaio 2022
  • Santi Martiri Innocenti
    Il 28 dicembre, memoria dei Santi Innocenti, ricordiamo in modo particolare i martiri condannati a morte con l'aborto, i n...
    Leggi tutto
    29 Dicembre 2021
  • A Natale Insieme ai nostri amici ..
    È ormai tutto pronto per celebrare le festività natalizie nelle Capanne di Betlemme e nelle Mense della Comunità Papa Giov...
    Leggi tutto
    22 Dicembre 2021
  • Papa Francesco a Lesbo
    Papa Francesco ha voluto visitare le porte d'Europa, sull'isola greca di Lesbo. Ad Atene ha incontrato i genitori e gli os...
    Leggi tutto
    07 Dicembre 2021
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy

Loading…