Eventi




Giovani alla Capanna di Betlemme per gli homeless

Ecco il cenone di solidarietà con gli ultimi

Gli auguri con gli ultimi, dalla Comunità Papa Giovanni XXIII

«Auguri di cuore per un Santo Natale che ci renda sempre più prossimi a Gesù vivo, presente nei poveri». Giovanni Paolo Ramonda, Presidente della Comunità di Don Benzi, rivolge ad amici e simpatizzanti il suo augurio: «Vi affido alla Vergine Maria, a Don Oreste e a Sandra presto Beata».



Vedi il video: da Cuneo un Santo Natale con le persone senza fissa dimora nel cuore.

 

Intanto a Pescara i preparativi per i festeggiamenti sono già in corso.

 
La Parrocchia del Sacro Cuore di Pescara in collaborazione con la Capanna di Betlemme di Chieti, casa di accoglienza per i senza fissa dimora della Comunità Papa Giovanni XXIII, organizzano il 24 dicembre il gran Cenone di gala per la vigilia di Natale. L'evento si terrà nei locali della Chiesa di San Pietro Apostolo di Pescara (vicino a Nave di Cascella).
 
«Abbiamo invitato — spiegano gli organizzatori — tanti amici senza fissa dimora e persone e famiglie con difficoltà economica, 150 coperti a disposizione, una sala allestita come da migliore ricevimento, tutte le portate acquistate da un ottimo catering, intrattenimento musicale, camerieri in divisa e tovaglie e stoviglie a festa, ed a fine cena un bellissimo regalo per ogni ospite partecipante finanziato dalla Caritas Diocesana di Chieti-Vasto e dall’Associazione Domenico Allegrino Onlus di Pescara»
Due saranno i pulmini dell’Unità di Strada della Comunità Papa Giovanni XXIII che, anticipatamente e durante, gireranno per le vie di Pescara alla ricerca degli amici senza tetto, per invitarli e accompagnarli alla cena.
 
«Per tanti queste persone sono invisibili, per noi invece sono importanti. Per questo vogliamo condividere con loro la sera più importante di queste festività natalizie. Il tema della serata prenderà spunto da una frase di Santa Bernadette, quando racconta a sua madre l’incontro con la vergine Maria “MI HA GUARDATA COME UNA PERSONA GUARDA UN’ALTRA PERSONA”».
 
Questi fratelli hanno bisogno di essere guardati proprio così.



Ufficio stampa
20/12/2019

Bando Servizio Civile - Scopri i nostri progetti in Italia e all'Estero

 

Ultime news
  • Si è spenta il 29 giugno una voc..
    Le condoglianze del Presidente della Comunità Papa Giovanni XXIII, Giovanni Paolo Ramonda
    Leggi tutto
    30 Giugno 2022
  • Addio Suor Luisa Dell'Orto
    «Siamo vicini — così Giovanni Paolo Ramonda, Presidente della Comunità Papa Giovanni XXIII — con la preghiera al popolo ha...
    Leggi tutto
    28 Giugno 2022
  • Giornate dell'interdipendenza 2022
    La città di Bologna offre una serie di eventi per celebrare la giornata della lotta all'abuso e al traffico illecito di d...
    Leggi tutto
    21 Giugno 2022
  • L'Italia non diserti vienna
    Il rischio della guerra nucleare è più vicino che mai. È difficile comprendere perciò la scelta dell’Italia di non parteci...
    Leggi tutto
    18 Giugno 2022
  • 5X1000, un piccolo gesto che può..
    Con una semplice firma nella tua dichiarazione dei redditi, puoi cambiare la vita delle persone che incontriamo e accoglia...
    Leggi tutto
    09 Giugno 2022
  • Laura Milani presidente Cnesc
    «Siamo felici di contribuire con la presenza significativa di Laura Milani allo sviluppo sempre più adeguato del Servizio ...
    Leggi tutto
    09 Giugno 2022
  • Missionari in Cile, il racconto
    Da Rovereto al Cile per stare accanto ai Mapuche. Così Fabrizio e Francesca Bettini hanno cambiato vita, con loro i tre fi...
    Leggi tutto
    06 Giugno 2022
  • Bologna per la Pace
    I pacifisti tornano in piazza a Bologna mercoledì 1 giugno per chiedere di fermare il conflitto in Ucraina. La nuova manif...
    Leggi tutto
    01 Giugno 2022
  • Basta bimbi in carcere
    «È un primo passo fondamentale perché viene riconosciuta la dignità del bambino, che insieme alla sua mamma, che evidentem...
    Leggi tutto
    31 Maggio 2022
  • Le famiglie ucraine nelle nostre ..
    “Alla follia della guerra rispondiamo preparandoci ad accogliere i profughi ucraini nelle nostre case famiglia, famiglie...
    Leggi tutto
    16 Maggio 2022
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy

Loading…