Eventi




Giornata veneta contro il maltrattamento

minorenni non più soli

Sono "impronte che segnano": violenze, abusi e maltrattamenti; avvengono a danno di bambini ed adolescenti. Quando si riscontrano, sono i primi gravi sintomi di un malessere sociale diffuso. Una serata regionale di approfondimento a Padova si propone di far conoscere ai cittadini gli strumenti concreti per la tutela dei minori, perché tutti sappiano come intervenire correttamente in caso di emergenza.

L'evento si inserisce all'interno delle iniziative per la giornata regionale veneta contro il maltrattamento dell'infanzia e dell'adolescenza del 15 maggio; chiamerà a confronto psicologi, assistenti sociali e famiglie che ospitano i minorenni allontanati dai genitori. Interverranno Alessandra Boscato, responsabile della tutela dei minori del Comune di Padova; la Dottoressa Patrizia Montorfano, psicoterapeuta; Valentina Tommasin, assistente sociale.

La serata è promossa dall'Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII, fondatrice, insieme ai coordinamenti regionali rappresentativi di centinaia di realtà venete (del sociale, del volontariato, del mondo professionale e della scuola), del tavolo "Un welfare per i minori”.

Il simbolo di un cerotto rosso a forma di cuore contraddistingue tutte le iniziative che avvengono nel Veneto.

«La giornata rilancia la campagna "lascia il segno giusto”, che vuole creare una sensibilità diffusa sull’argomento del maltrattamento dell'infanzia e dell'adolescenza in Veneto, e che punta a produrre una spinta sul legislatore», spiega Giorgio Malaspina, a nome del servizio minori dell'Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII che opera in Veneto. E continua: «Nel frattempo come Comunità Papa Giovanni XXIII promuoviamo iniziative di denuncia là dove sono evidenti le ingiustizie. E' il caso dei continui tagli regionali al comparto, e della mancanza di una progettazione sul lungo periodo, che ci preoccupano enormemente».

Appuntamento venerdì 15 maggio alle 20.30 a Ponte di Brenta (Padova) nell’auditorium di Piazza Barbato 1

 sito web e materiale divulgativo: http://www.unwelfareperiminori.org



Bando Servizio Civile - Scopri i nostri progetti in Italia e all'Estero

 

Ultime news
  • Ucraina, preghiamo per la pace
    «Preghiamo per la pace in Ucraina con il Padre Nostro: è la preghiera dei figli che si rivolgono allo stesso Padre, è la p...
    Leggi tutto
    26 Gennaio 2022
  • Un’altra difesa è possibile!
    La Campagna Un’altra Difesa è possibile, promossa da Rete Italiana Pace e Disarmo, Tavolo interventi civili di pace, Confe...
    Leggi tutto
    25 Gennaio 2022
  • La telefonata di Papa Francesco
    Papa Francesco ha telefonato a una famiglia affidataria, che accoglie una bimba disabile grave, e che gli aveva scritto un...
    Leggi tutto
    24 Gennaio 2022
  • Storia della Cultura romanì
    Una mostra multimediale, ​​per combattere la discriminazione e favorire l'inclusione di Rom e Sinti nelle Comunità loc...
    Leggi tutto
    23 Gennaio 2022
  • Proroga servizio civile 2022
    La Comunità Papa Giovanni XXIII ha aderito alla lettera sottoscritta da 74 enti di servizio civile e inviata alla Ministra...
    Leggi tutto
    21 Gennaio 2022
  • Disabili esperti
    «Le persone disabili sono i nostri esperti di umanità: sono un tesoro e un dono per la società, che di loro non può fa...
    Leggi tutto
    18 Gennaio 2022
  • Una Repubblica libera dalle armi ..
    «Ancora oggi il cammino della pace, che San Paolo VI ha chiamato con il nome di sviluppo integrale, rimane purtroppo dista...
    Leggi tutto
    14 Gennaio 2022
  • Volontariato in Africa
    «Tornando a casa dopo il Corso Missioni all'Estero ho sentito il desiderio di mettermi in gioco e la voglia di fare una e...
    Leggi tutto
    13 Gennaio 2022
  • Santa Sandra
    Sandra Sabattini era una giovane volontaria della Comunità Papa Giovanni XXIII morta in un incidente stradale. Dopo la pu...
    Leggi tutto
    10 Gennaio 2022
  • Servizio Civile Universale: al vi..
    C'è tempo fino al 26 gennaio per i giovani dai 18 ai 28 anni per candidarsi al Bando 2021 e vivere un'esperienza unica.
    Leggi tutto
    02 Gennaio 2022
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy

Loading…