Eventi




Dipendenze: un calcio al passato

Giocare per vincere le dipendenze

Gli "Orange" sono la squadra di calcio a 5 che nasce tanti anni dall'intuizione di un gruppo di educatori del Centro Accoglienza di Durazzanino della Cooperativa Comunità Papa Giovanni XXIII convinti che lo sport, la passione e l'impegno siano essere uno strumento terapeutico unico. 

Così dopo tanti allenementi, incontri, vittorie e sconfitte i ragazzi hanno realizzato quello che inizialmente sembrava un “sogno”  e che nell’anno 2014-2015 è diventato realtà attraverso la formazione di una squadra di calcio a 5 che ha disputato il campionato di serie D e che anche quest’anno ha ripetuto l’avventura, aggiudicandosi la promozione in serie C.

Attraverso  l’esperienza sportiva i ragazzi coinvolti possono sperimentare senso, valori e possibilità di crescita personale:  in sintesi i valori  dello sport vissuto come strumento educativo.

Grazie alla collaborazione con la ASD Forlimpopoli 1928,  esperti,  amici,  volontari e  dei ragazzi inseriti all’interno di un percorso terapeutico riabilitativo, questo progetto è partito e ci ha permesso di ottenere un risultato che rimarrà. Negli annali come nella vita dei ragazzi che tanto hanno lottato per raggiungerlo e che ora sanno sulla loro pelle che con la fatica si ottengono successi più duraturi dello sballo. 

Scarica l'articolo del Resto del Carlino di Forlì



07/06/2016
TAG: Dipendenze / Droga

Bando Servizio Civile - Scopri i nostri progetti in Italia e all'Estero

 

Ultime news
  • Si è spenta il 29 giugno una voc..
    Le condoglianze del Presidente della Comunità Papa Giovanni XXIII, Giovanni Paolo Ramonda
    Leggi tutto
    30 Giugno 2022
  • Addio Suor Luisa Dell'Orto
    «Siamo vicini — così Giovanni Paolo Ramonda, Presidente della Comunità Papa Giovanni XXIII — con la preghiera al popolo ha...
    Leggi tutto
    28 Giugno 2022
  • Giornate dell'interdipendenza 2022
    La città di Bologna offre una serie di eventi per celebrare la giornata della lotta all'abuso e al traffico illecito di d...
    Leggi tutto
    21 Giugno 2022
  • L'Italia non diserti vienna
    Il rischio della guerra nucleare è più vicino che mai. È difficile comprendere perciò la scelta dell’Italia di non parteci...
    Leggi tutto
    18 Giugno 2022
  • 5X1000, un piccolo gesto che può..
    Con una semplice firma nella tua dichiarazione dei redditi, puoi cambiare la vita delle persone che incontriamo e accoglia...
    Leggi tutto
    09 Giugno 2022
  • Laura Milani presidente Cnesc
    «Siamo felici di contribuire con la presenza significativa di Laura Milani allo sviluppo sempre più adeguato del Servizio ...
    Leggi tutto
    09 Giugno 2022
  • Missionari in Cile, il racconto
    Da Rovereto al Cile per stare accanto ai Mapuche. Così Fabrizio e Francesca Bettini hanno cambiato vita, con loro i tre fi...
    Leggi tutto
    06 Giugno 2022
  • Bologna per la Pace
    I pacifisti tornano in piazza a Bologna mercoledì 1 giugno per chiedere di fermare il conflitto in Ucraina. La nuova manif...
    Leggi tutto
    01 Giugno 2022
  • Basta bimbi in carcere
    «È un primo passo fondamentale perché viene riconosciuta la dignità del bambino, che insieme alla sua mamma, che evidentem...
    Leggi tutto
    31 Maggio 2022
  • Le famiglie ucraine nelle nostre ..
    “Alla follia della guerra rispondiamo preparandoci ad accogliere i profughi ucraini nelle nostre case famiglia, famiglie...
    Leggi tutto
    16 Maggio 2022
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy

Loading…