Eventi




Dipendenze: un calcio al passato

Giocare per vincere le dipendenze

Gli "Orange" sono la squadra di calcio a 5 che nasce tanti anni dall'intuizione di un gruppo di educatori del Centro Accoglienza di Durazzanino della Cooperativa Comunità Papa Giovanni XXIII convinti che lo sport, la passione e l'impegno siano essere uno strumento terapeutico unico. 

Così dopo tanti allenementi, incontri, vittorie e sconfitte i ragazzi hanno realizzato quello che inizialmente sembrava un “sogno”  e che nell’anno 2014-2015 è diventato realtà attraverso la formazione di una squadra di calcio a 5 che ha disputato il campionato di serie D e che anche quest’anno ha ripetuto l’avventura, aggiudicandosi la promozione in serie C.

Attraverso  l’esperienza sportiva i ragazzi coinvolti possono sperimentare senso, valori e possibilità di crescita personale:  in sintesi i valori  dello sport vissuto come strumento educativo.

Grazie alla collaborazione con la ASD Forlimpopoli 1928,  esperti,  amici,  volontari e  dei ragazzi inseriti all’interno di un percorso terapeutico riabilitativo, questo progetto è partito e ci ha permesso di ottenere un risultato che rimarrà. Negli annali come nella vita dei ragazzi che tanto hanno lottato per raggiungerlo e che ora sanno sulla loro pelle che con la fatica si ottengono successi più duraturi dello sballo. 

Scarica l'articolo del Resto del Carlino di Forlì



07/06/2016
TAG: Dipendenze / Droga

Ultime news
  • Progetto Safe 2020
    Come si lavora per prevenire gli abusi sui minori? Quali strumenti per aumentarne la consapevolezza? Come si struttura la ...
    Leggi tutto
    29 Settembre 2020
  • Un Pasto al Giorno: ripartiamo da..
    Un pasto sospeso pronto ogni giorno sulle nostre tavole, per contrastare, insieme, le nuove povertà.
    Leggi tutto
    28 Settembre 2020
  • Il Servizio Civile Universale aff..
    La Comunità Papa Giovanni XXIII ha appreso con rammarico che non ci saranno fondi aggiuntivi per il bando volontari che sa...
    Leggi tutto
    28 Settembre 2020
  • Rompiamo l'isolamento: performanc..
    Sabato 26 settembre alle ore 17 prenderà forma la performance teatrale del Centro diurno socio riabilitativo per persone c...
    Leggi tutto
    24 Settembre 2020
  • Giornata LIS 2020
    «L'Italia è rimasta uno dei pochi paesi a non riconoscere la Lingua dei Segni, una lingua che favorirebbe l'inclusione del...
    Leggi tutto
    23 Settembre 2020
  • Nemmeno con un fiore!
    Violenze invisibili e industria della prostituzione: dopo gli incontri dei mesi scorsi realizzati all'interno del progetto...
    Leggi tutto
    22 Settembre 2020
  • La nuova Rete Italiana Pace e Dis..
    Abbiamo scelto la data del 21 settembre 2020, giornata internazionale per la Pace, per annunciare la nascita di Rete Itali...
    Leggi tutto
    21 Settembre 2020
  • Mattarella incontra Ciccio
    Continua la relazione epistolare e di persona fra il protagonista di Solo Cose Belle e il Presidente della Repubblica
    Leggi tutto
    17 Settembre 2020
  • Don Federico Pedrana amico del sa..
    Come Comunità Papa Giovanni XXIII ci stringiamo al dolore della Diocesi di Como e del Vescovo per l'assassinio di don Robe...
    Leggi tutto
    16 Settembre 2020
  • Curare la terra produce vita, dig..
    Vivere a contatto con la natura favorisce percorsi educativi, formativi, curativi e spirituali. Ce lo racconta Francesco, ...
    Leggi tutto
    16 Settembre 2020
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy

Loading…