Eventi




Cannabis: i giovani chiedono altro

No alla legalizzazione delle droghe leggere

«Incredibile che di fronte ad una generazione giovanile che chiede opportunità di studio, di lavoro e abitative per costruirsi un futuro i nostri parlamentari si trovino uniti nel rendere più agevole e legale l'uso di droghe» è l'amara constatazione di Giovanni Ramonda di fronte alla notizia dei 218 parlamentari di diversi schieramenti che hanno presentato una proposta di legge per la legalizzazione della cannabis.

«Pensare di controllare l'uso di droghe legalizzandolo è un'assurdità. Proporre che lo Stato legalizzi e magari tragga profitto dall'uso di droghe per poi finanziare percorsi di recupero è perversione ideologica – prosegue Ramonda –. L'esperienza con il gioco d'azzardo ci indica che le dipendenze aumentano e i costi sociali sono altissimi. Legalizzare l'uso di droghe, o la prostituzione come vorrebbe Salvini, significa rendere socialmente accettate e condivisibili attività che creano danni enormi alla persona e alla società».

«Chi ricorre alle droghe esprime un disagio che va colto in profondità e non può essere banalizzato per ottenere qualche voto in più – conclude Ramonda –. Anziché offrire cannabis, i nostri parlamentari offrano un modello coerente: rinuncino ai privilegi, cerchino davvero il bene comune a partire dai più deboli, agiscano con onestà e trasparenza anche quando c'è da pagare di persona. Allora si spezzerà quel clima di disillusione che aleggia tra i giovani e si offriranno opportunità di impegno e di speranza anziché addormentare le coscienze con la cannabis».



Ultime news
  • Aborto: salvati 23 bambini durant..
    «Sono 23 i bimbi salvati dall'aborto nei primi quattro mesi del 2020. Ogni giorno riceviamo 5 contatti tramite il nostro s...
    Leggi tutto
    22 Maggio 2020
  • Aboliamo la maternità surrogata
    «Lasciano inorriditi le immagini della clinica Biotexcom, agenzia di maternità surrogata dell’Ucraina, in cui si vedono de...
    Leggi tutto
    21 Maggio 2020
  • SETTIMANA LAUDATO SI' 2020
    La Settimana Laudato Si' 2020 celebra il quinto anniversario dell’enciclica di Papa Francesco sulla cura della nostra casa...
    Leggi tutto
    14 Maggio 2020
  • Insieme in preghiera contro il Co..
    La Comunità Papa Giovanni XXIII, presente in 44 paesi del mondo al fianco delle diverse confessioni cristiane e delle prin...
    Leggi tutto
    13 Maggio 2020
  • Festa della Mamma
    Celebriamo l’amore di tutte le mamme.
    Leggi tutto
    08 Maggio 2020
  • I danni della Ru486
    L’aborto non è facile. È atroce! Da quel giorno ho spesso degli incubi. E ho pensato d’impazzire. Se avessi avuto più temp...
    Leggi tutto
    30 Aprile 2020
  • Economia di condivisione
    «Oggi più che mai tutto è intimamente connesso e la salvaguardia dell’ambiente non può essere disgiunta dalla giusti...
    Leggi tutto
    28 Aprile 2020
  • 5 maggio live: «Vivo per miracol..
    Il 5 maggio alle 17 si terrà la diretta live di presentazione del libro Vivo per Miracolo con: Stefano Vitali, autor...
    Leggi tutto
    24 Aprile 2020
  • Ramadan 2020
    Come sorelle e fratelli della Comunità Papa Giovanni XXIII rivolgiamo un fraterno augurio di Ramadan Mubarak ai nostri ami...
    Leggi tutto
    23 Aprile 2020
  • La Romagna Che Dona: asta di bene..
    Aziende, artisti e artigiani del territorio romagnolo hanno donato opere, prodotti o servizi dimostrando grande calore e a...
    Leggi tutto
    22 Aprile 2020
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy

Loading…