Eventi




Bologna: domenica una preghiera interreligiosa per i migranti

Con il Cardinale Zuppi e Yassine Lafram, Presidente delle comunità islamiche

Il momento di preghiera interreligiosa Nel segno di Abramo si terrà domenica 6 Giugno alle ore 19:30 a Bologna, presso la Chiesa di Sant'Antonio di Savena, in collegamento con altre tre postazioni in Turchia, Grecia e Svezia. La preghiera vedrà la partecipazione dell'Arcivescovo di Bologna, Cardinale Matteo Zuppi, di Yassine Lafram, presidente delle comunità islamiche (UCOII), di Mons. Hovsep Bezazian, amministratore apostolico degli armeni cattolici in Grecia, di Mons. Paolo Bizzeti, Vescovo di Tabe e vicario apostolico in Anatolia (Turchia), di Per Kristiansson, prete luterano di Malmö (Svezia) e di Giovanni Paolo Ramonda, presidente della Comunità fondata da don Oreste Benzi.

 

Sarà possibile seguire la serata online a questo link. 

Scarica qui la traccia di preghiera in 3 lingue [pdf].

You can attend here to the live event.

Download here the trace of the prayer [pdf].

Scarica il volantino - Download the flyer.

 


Fatima ha 19 anni, viene da Idlib, la città siriana dove si nascondeva il califfo Al-Baghdadi. Dopo aver perso il padre durante la guerra all'Isis, scappa con la sua famiglia e raggiunge il Libano a piedi. Qui per cinque anni vive in tenda in un campo informale.

Van è iracheno ma dal 2014 vive in Anatolia, Turchia, dove si è rifugiato dal terrore dell'ISIS.

Mohammad viene dall'Afghanistan, ha 28 anni e insieme alla moglie e i due figli vive ad Atene. «Sono fuggito dalla mia terra perché è in guerra da più di quaranta anni — racconta — e lì ho perso mio padre, mia madre e tutti i miei fratelli e sorelle che sono stati uccisi nella nostra casa durante uno scontro a fuoco tra i Talebani e le forze alleate internazionali. Sono arrivato in Europa per costruire per me e la mia famiglia un nuovo futuro, per dare un'istruzione ai miei figli ed un posto sicuro alla mia famiglia».

Sono alcune delle storie che saranno ascoltate domenica sera durante la preghiera interreligiosa.

«Questo momento nasce dal desiderio di conoscere e ascoltare il grido dei poveri direttamente dalla voce dei profughi che vivono o hanno vissuto l'esperienza della migrazione. Le fatiche del viaggio, la miseria, la fame, le violenze, la reclusione nei campi, il freddo, l'abbandono — spiega Giovanni Paolo Ramonda, Presidente della Comunità Papa Giovanni XXIII —. Insieme al desiderio di ascoltare vogliamo unirci nella preghiera a Dio affinché possano raggiungere la libertà cui aspirano e che è propria di ogni persona. E poi pregheremo affinché noi europei possiamo aprire i nostri cuori verso questi fratelli ed avere una cultura più accogliente».

 

Scarica il volantino - Download the flyer.

 



Ufficio stampa
04/06/2021

Bando Servizio Civile - Scopri i nostri progetti in Italia e all'Estero

 

Ultime news
  • Le storie delle famiglie ucraine ..
    “Alla follia della guerra rispondiamo preparandoci ad accogliere i profughi ucraini nelle nostre case famiglia, famiglie...
    Leggi tutto
    16 Maggio 2022
  • Accolti gli orfani ucraini
    Un gruppo di 63 bambini orfani ucraini è stato evacuato il 10 maggio in Polonia per arrivare in Italia. I bambini, dai ...
    Leggi tutto
    11 Maggio 2022
  • In ricordo di Sandra
    Mercoledì 4 maggio, alle ore 19, sarà celebrata in Basilica Cattedrale, a Rimini, la prima Memoria Liturgica di Sandra ...
    Leggi tutto
    03 Maggio 2022
  • Giornata nazionale affido
    Una Giornata nazionale dell'affidamento familiare da celebrare ogni anno il 4 maggio, per informare, sensibilizzare, soste...
    Leggi tutto
    02 Maggio 2022
  • Celebriamo insieme il coraggio de..
    Solo una mamma sa quanto si sia disposte a fare per proteggere il proprio figlio. Qualsiasi cosa, trovando un coraggio che...
    Leggi tutto
    27 Aprile 2022
  • Novena per Sandra Sabattini
    Abbiamo preparato questa Novena con le meditazioni tratte dal Diario di Sandra, accompagnate da un commento di don Oreste ...
    Leggi tutto
    26 Aprile 2022
  • 8X1000, un aiuto che fa la differ..
    Ecco le Diocesi che nel 2021 hanno scelto di sostenere le nostre attività di accoglienza e cura per persone in difficolt...
    Leggi tutto
    03 Aprile 2022
  • Stop the War Now: un’azione di ..
    Una carovana con più di 70 pulmini diretta in Ucraina per portare aiuti e salvare persone in fuga dalla guerra
    Leggi tutto
    30 Marzo 2022
  • Sai che con una penna puoi costru..
    Per cambiare la vita di un bambino, di una persona anziana o di un’intera famiglia, basta poco: una penna e una firma, la ...
    Leggi tutto
    30 Marzo 2022
  • EU Migration Pact, il webinar
    Il  16 marzo 2022 si è tenuto online il webinar sul Migration Pact EU, organizzato dalla Comunità Papa Giovanni XXIII con ...
    Leggi tutto
    23 Marzo 2022
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy

Loading…