Eventi




Anzianità: un tempo bello da vivere e da valorizzare

Il 25 luglio 2021 è la Giornata Mondiale dei nonni e degli anziani e ci siamo interrogati per trovare le giuste risposte da dare come Comunità in aiuto a chi vive questa età della vita

“Hanno bisogno di essere amati e di continuare a vivere dignitosamente, possibilmente in un ambiente a loro familiare”, “A loro manca quella quotidianità e compagnia che li aiuta a non abbattersi, a sentirsi attivi, importanti”.

Durante questo anno, insieme a Lea e a Daniela che coordinano tutta la nostra attività di aiuto agli anziani, abbiamo preparato alcune domande per i genitori delle nostre Case, dove accogliamo persone in età avanzata o dove noi per primi, membri della Comunità, stiamo invecchiando. Ci siamo chiesti come si vive questo tempo così speciale della vita, con quali difficoltà, per trovare le risposte giuste che possiamo dare come Comunità in aiuto agli anziani.

L’avanzare dell’età tocca tutti - le persone che accogliamo, anziane o che invecchiano con noi, ma anche tanti familiari e genitori di noi membri di Comunità - e per forza di cose aumentano le complicazioni, fisiche e psicologiche. Anche molti di noi stanno crescendo, invecchiando, ed è importante prendere coscienza che probabilmente il nostro impegno nell’accoglienza cambierà, ma questo è un tempo bello per tutti, un tempo da vivere, a cui va dato il giusto valore e in cui possiamo farci forza a vicenda.

Le risposte ricevute hanno portato alla luce le storie di molti anziani, colpiti da malattie invalidanti e di come per loro questo sia stato un anno drammatico. E poi le vicende di tante famiglie che si sono trovate a dover accudire i loro cari da sole, 24 ore su 24, senza più aiuti o sostegni esterni, perché i Centri di accoglienza erano chiusi per la pandemia. Abbiamo scoperto che la paura più grande per loro non era il Covid-19, ma restare soli.

Come ci ricorda Papa Francesco infatti “I nonni, tante volte sono dimenticati e noi dimentichiamo questa ricchezza di custodire le radici e di trasmettere. E per questo ho deciso di istituire la Giornata mondiale dei nonni e degli anziani, che si terrà in tutta la Chiesa ogni anno la quarta domenica di luglio, in prossimità della ricorrenza dei Santi Gioacchino e Anna, i nonni di Gesù.”

La nostra Comunità ha da sempre un’attenzione speciale e una cura particolare per gli anziani. In Italia, spesso con la collaborazione di realtà del territorio, ha avviato diversi Centri diurni o aggregativi per gli anziani e per dare una mano alle loro famiglie, o ancora, realtà come i Villaggi dove possono vivere in autonomia ma in un contesto familiare: la Casa dei Nonni di Forlì e il Centro per anziani e per disabili di Cuneo, o il Condominio Solidale a Fossano, dove convivono tante generazioni, tra cui i “nonni”.

Sono luoghi preziosi per tutta la famiglia, perché i nostri “nonni” con il passare degli anni hanno sempre più bisogno di aiuto e perché vivere con loro è un dono immenso, meraviglioso, che supera ogni fatica e paura.



07/07/2021

Bando Servizio Civile - Scopri i nostri progetti in Italia e all'Estero

Ultime news
  • S.Bakhita 2023
    Sarà un gruppo di 15 giovani di organizzazioni internazionali di tutto il mondo (Caritas Internationalis, Movimento dei Fo...
    Leggi tutto
    08 Febbraio 2023
  • In ricordo di Luca Pieri
    Pubblichiamo una lettera scritta da Luca Pieri, gravemente disabile ma papà e impegnato fortemente nel sociale con la Com...
    Leggi tutto
    04 Febbraio 2023
  • Scegli l'abito giusto
    6000 tonnellate di abiti usati raccolti a Bologna ogni anno; di questi il 15% diventa abito vintage, che si riusa; il 35% ...
    Leggi tutto
    03 Febbraio 2023
  • Giuseppe Sabattini è tornato all..
    «A nome della Comunità Papa Giovanni XXIII esprimo le più sentite condoglianze alla famiglia Sabattini per la salita in ci...
    Leggi tutto
    31 Gennaio 2023
  • Nuovo centro diurno per la disabi..
    Venerdì 27 gennaio, in via Castelsardo 57 a Sorso (SS) è stato inaugurato il nuovo centro diurno denominato “il Granello d...
    Leggi tutto
    30 Gennaio 2023
  • Armi nucleari: l'Italia ratifichi..
    A più di cinquant’anni dall’entrata in vigore del primo strumento di contenimento del riarmo, nel mondo ci sono ancora qua...
    Leggi tutto
    23 Gennaio 2023
  • Uniti in preghiera per la pace
    Preghiera per la pace durante la Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani -18 – 25 gennaio 2023
    Leggi tutto
    16 Gennaio 2023
  • Volontariato in Africa
    «Tornando a casa dopo il Corso Missioni all'estero ho sentito il desiderio di mettermi in gioco e la voglia di fare una e...
    Leggi tutto
    16 Gennaio 2023
  • Papa Francesco incontra i piccoli
    Più di 800 bambini e ragazzi il 14 gennaio 2023 hanno incontrato Papa Francesco nel corso di un'udienza della Comunità Pap...
    Leggi tutto
    14 Gennaio 2023
  • Ricordo di Papa Benedetto XVI
    «Da parte della grande famiglia sparsa in tutto il mondo nelle case famiglia con i piccoli ed i poveri della Comunità Papa...
    Leggi tutto
    31 Dicembre 2022
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy

Loading…