Eventi




Vittorio Tadei con Don Oreste Benzi e Don Elio Piccari scattata in occasione del 59° anniversario della ordinazione sacerdotale di don Oreste. 

All'amico Vittorio Tadei

Quarant'anni fa iniziava l'amicizia con don Oreste Benzi. Con il suo aiuto si sono avviate strutture di accoglienza e riscatto per i poveri in Italia e all'estero

La Comunità Papa Giovanni XXIII si stringe attorno alla famiglia per la perdita del carissimo Vittorio Tadei: «Amico dei poveri, uomo ricco della giustizia e misericordia di Dio» lo definisce Giovanni Ramonda, responsabile generale della Comunità.

Per la nostra Comunità Vittorio è stato molto più di un caro  amico. Circa quarant’anni fa ha avuto inizio la sua profonda amicizia con don Oreste Benzi ed insieme hanno condiviso tante battaglie. Vittorio, con la sua sensibilità e infinita generosità, ha permesso alla Comunità e a don Oreste di aprire tanti cammini di riscatto e salvezza per i più poveri. Nei primi anni ottanta è stato fondamentale il supporto di Vittorio per dare accoglienza e speranza ai giovani che cadevano nel vortice della droga. Altrettanto importante è stata la collaborazione per l’apertura delle case di rifugio e protezione per le vittime della prostituzione che necessitano di un luogo protetto dove essere accolte.

La sinergia del bene fra Comunità e Vittorio Tadei ha varcato anche i confini dell’Italia, viaggiando assieme a don Oreste per l’apertura delle prime missioni in Zambia, Russia, Bolivia e tanti altri paesi. In particolare ricordiamo le strutture messe a disposizione dei più piccoli ed indifesi dal gruppo Teddy S.p.a. in Bolivia per i Chicos de la Calle (ragazzi di strada) e l’immancabile sostegno per il progetto Rainbow realizzato in Africa per i bambini malnutriti e gli orfani vittime dell’AIDS.

Certamente l’azione generosa di Vittorio per i più indifesi, sempre fatta nel silenzio o ancor più nel segreto condiviso solo con don Oreste, ha cambiato la vita di innumerevoli vite umane, ma innanzitutto vogliamo ricordare Vittorio come uomo innamorato di Gesù, dalla fede matura e profondissima che ha sempre caratterizzato il suo agire sia in campo filantropico quanto commerciale nella gestione della sua azienda.

Ogni mattina, sino a quando gli è stato possibile, Vittorio alle 6.30 lo si trovava presso la parrocchia della Resurrezione in preghiera e meditazione attendendo la messa parrocchiale celebrata da don Oreste o don Elio Piccari. Lo ricordiamo per la sua semplicità disarmante ed il suo gioviale e simpatico carattere romagnolo, che mai ha creato distanze con chi gli chiedeva un incontro.

Da oggi Vittorio sarà in compagnia dei suoi cari e certamente di don Oreste; assieme continueranno ad indicarci la strada da seguire quaggiù.

 

Nella foto di Riccardo Ghinelli: don Oreste Benzi e don Elio Picardi, con Vittorio Tadei in occasione del 59° anniversario della ordinazione sacerdotale di don Oreste. 

 

 



Bando Servizio Civile - Scopri i nostri progetti in Italia e all'Estero

 

Ultime news
  • Si è spenta il 29 giugno una voc..
    Le condoglianze del Presidente della Comunità Papa Giovanni XXIII, Giovanni Paolo Ramonda
    Leggi tutto
    30 Giugno 2022
  • Addio Suor Luisa Dell'Orto
    «Siamo vicini — così Giovanni Paolo Ramonda, Presidente della Comunità Papa Giovanni XXIII — con la preghiera al popolo ha...
    Leggi tutto
    28 Giugno 2022
  • Giornate dell'interdipendenza 2022
    La città di Bologna offre una serie di eventi per celebrare la giornata della lotta all'abuso e al traffico illecito di d...
    Leggi tutto
    21 Giugno 2022
  • L'Italia non diserti vienna
    Il rischio della guerra nucleare è più vicino che mai. È difficile comprendere perciò la scelta dell’Italia di non parteci...
    Leggi tutto
    18 Giugno 2022
  • 5X1000, un piccolo gesto che può..
    Con una semplice firma nella tua dichiarazione dei redditi, puoi cambiare la vita delle persone che incontriamo e accoglia...
    Leggi tutto
    09 Giugno 2022
  • Laura Milani presidente Cnesc
    «Siamo felici di contribuire con la presenza significativa di Laura Milani allo sviluppo sempre più adeguato del Servizio ...
    Leggi tutto
    09 Giugno 2022
  • Missionari in Cile, il racconto
    Da Rovereto al Cile per stare accanto ai Mapuche. Così Fabrizio e Francesca Bettini hanno cambiato vita, con loro i tre fi...
    Leggi tutto
    06 Giugno 2022
  • Bologna per la Pace
    I pacifisti tornano in piazza a Bologna mercoledì 1 giugno per chiedere di fermare il conflitto in Ucraina. La nuova manif...
    Leggi tutto
    01 Giugno 2022
  • Basta bimbi in carcere
    «È un primo passo fondamentale perché viene riconosciuta la dignità del bambino, che insieme alla sua mamma, che evidentem...
    Leggi tutto
    31 Maggio 2022
  • Le famiglie ucraine nelle nostre ..
    “Alla follia della guerra rispondiamo preparandoci ad accogliere i profughi ucraini nelle nostre case famiglia, famiglie...
    Leggi tutto
    16 Maggio 2022
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy

Loading…