Eventi




40 anni dalla scomparsa di Sandra Sabattini

Il 4 maggio la memoria liturgica. Il ricordo in Italia e nel mondo.

A 40 anni dalla scomparsa, la figura di Sandra Sabattini, proclamata beata nel 2021, continua a ispirare fedeli in tutto il mondo. Una serie di iniziative, tra cui "Nove giorni con Sandra", celebreranno il suo ricordo. Quest’anno è infatti il 40° anniversario della morte della beata riminese Sandra Sabattini avvenuta il 2 maggio del 1984, all’età di soli 22 anni. Dopo essere stata dichiarata beata da Papa Francesco nel 2021, il 4 maggio si terrà la sua memoria liturgica: un momento di riflessione e celebrazione che coinvolge non solo l'Italia ma anche il Brasile, dove è nata una pagina Instagram dedicata a lei. La sua eredità spirituale e il suo esempio di vita continuano ad essere fonte di ispirazione e devozione. Molte le iniziative in programma per ricordare la ragazza riminese, fidanzata e studentessa di Medicina.

Scopri tutti gli eventi nell'articolo di Nicoletta Pasqualini su semprenews.it

 

In TV il docu-film sulla prima Santa fidanzata

Il Diario di Sandra, il docu-film sulla Beata Sandra Sabattini, sarà trasmesso Sabato 4 maggio alle ore 20 su Tele Padre Pio, sul canale 145 DTT ( digitale terrestre e su 445 tivusat e 852 sky) trasmesso in tutta Italia.

Nei prossimi giorni il docu-film sarà trasmesso anche su diverse emittenti televisive locali tra cui il network Con CoralloTV. Sandra era una giovane di Rimini, discepola di don Oreste Benzi, morta in un incidente stradale 40 anni fa e proclamata Beata dalla Chiesa. Sandra era studentessa di medicina e nel tempo libero aiutava i più fragili nella Comunità di don Benzi. Il 24 Ottobre 2021 è salita agli onori degli altari in seguito alla guarigione miracolosa, scientificamente inspiegabile, di Stefano Vitali, giovane politico romagnolo ammalato di tumore.

Il prossimo 4 maggio si terrà la Memoria liturgica della Beata Sandra, già citata da Papa Francesco durante il Sinodo dei giovani e la cui devozione è in espansione. Per maggiori informazioni è disponibile un sito internet dedicato, www.sandrasabattini.org.

La regia è di Kristian Gianfreda, che ha raggiunto il riconoscimento grazie al suo primo lungometraggio cinematografico “Solo cose belle” (2019), che è stato premiato per la miglior colonna sonora al Film Festival di Brooklyn, ottenuto una menzione speciale al Festival Internazionale di Shangai, vinto il Calcutta International Cult Film Festival ed infine premiato come miglior commedia al Rome Indipendent Film Festival.

“Il diario di Sandra” è la prima opera di fiction a lei dedicata. Protagonista del film è un’adolescente di oggi con i suoi dubbi, le sue paure, nel suo contesto di vita, con gli amici, a scuola, al bar. La sua vita cambia quando legge un misterioso diario. È Sandra che lo ha scritto quando aveva la stessa età della protagonista e lei ne rimane affascinata.

Per maggiori informazioni su Sandra Sabattini è disponibile un sito internet dedicato, www.sandrasabattini.org.



02/05/2024

 

 

Ultime news
  • Leva obbligatoria, storia passata
    Alcune domande sul ddl "Istituzione del servizio militare e civile universale territoriale e delega al governo per la sua ...
    Leggi tutto
    24 Maggio 2024
  • Assemblea della Comunità di don ..
    «Siamo emozionati perché finalmente, dopo la pandemia e l'alluvione dello scorso anno in Romagna torniamo all'usuale rad...
    Leggi tutto
    24 Maggio 2024
  • Chiara Griffini per la tutela min..
    È una novità senza precedenti che ha anche comportato una revisione dello statuto. Sarà Chiara Griffini, 47 anni, originar...
    Leggi tutto
    24 Maggio 2024
  • Alluvione in Romagna
    I protagonisti di quelle ore drammatiche raccontano i danni materiali e le conseguenze psicologiche dell'alluvione.
    Leggi tutto
    16 Maggio 2024
  • Sandra Sabattini, il ricordo
    I nove giorni che precedono l'evento, dal 25 aprile al 3 maggio, alle ore 18:30 presso la Chiesa parrocchiale di San Girol...
    Leggi tutto
    02 Maggio 2024
  • Elezioni europee
    «Il nostro modello di società cui ci ispiriamo è quella che don Benzi chiamava la Società del gratuito. In essa, ognun...
    Leggi tutto
    24 Aprile 2024
  • L’8X1000 aiuta anche noi
    Tutto il bene che la nostra Comunità riesce a realizzare è il frutto di gesti d’amore, di scelte coraggiose, di amicizie c...
    Leggi tutto
    24 Aprile 2024
  • Energia fossile e guerra
    🇪🇺 Nell’anniversario del Trattato che Il 18 aprile 1951 segnò il primo passo verso l'Europa unendo Francia, Italia, ...
    Leggi tutto
    20 Aprile 2024
  • «Siamo noi a liberare le donne»
    Il presidente dell'associazione fondata da don Oreste Benzi contro la risoluzione che oltre a chiedere il "diritto all'abo...
    Leggi tutto
    12 Aprile 2024
  • Case famiglia, il libro
    È uscito in libreria “Casa Famiglia. Le verità nascoste dietro un termine frainteso”, una documentata analisi del mo...
    Leggi tutto
    11 Aprile 2024
Iscriviti alla Newsletter IOCON
Iscriviti alla nostra Newsletter, riceverai le nostre storie e le notizie dalle Case Famiglia e dal mondo della Comunità Papa Giovanni XXIII
iscriviti adesso

Loading…