Eventi




SERVIZIO ANTISETTE
antisette@apg23.org

 

Numero Verde Gratuito:
800 228866

Il Servizio Antisette nasce nel 2002 dall'esigenza di attivarsi nella lotta contro il dilagante fenomeno delle sette occulte, che creano vittime e nuove forme di schiavitù nella nostra società.
Raccogliendo da tutta l'Italia ogni richiesta di aiuto, il Servizio Antisette ha ridato speranza alle tante vittime delle sette, ai loro familiari ed amici.
Grazie alla presenza di numerosi volontari, si è costituito un centro di ascolto in grado di dare speranza e accompagnamento anche spirituale alle persone coinvolte, oltre che avanzare precise segnalazioni alle Forze di Polizia qualora il caso lo richieda.
Dal 2006 collabora con la Polizia di Stato nel gruppo d'indagine denominato S.A.S (Squadra Anti Sette).

Il Servizio Antisette inoltre è impegnato in una continua opera di sensibilizzazione, promuovendo una corretta informazione e formazione riguardo le multiformi fenomenologie dell'occulto. Numerosi sono stati gli incontri pubblici, dibattiti radio televisivi, incontri nelle scuole, nelle parrocchie a cui le persone impegnate in questo settore hanno partecipato; rilevante è anche l'azione di sensibilizzazione attraverso articoli su quotidiani, settimanali ecc.
Don Aldo Buonaiuto, animatore del servizio Antisette ha pubblicato "La trappola delle sette" (ed. Sempre, 2011)  "Le mani occulte - viaggio nel mondo del satanismo" (ed. Città Nuova, 2005)

Per meglio rispondere a questa esigenza si è attivato il Numero Verde Nazionale "Antisette" (800228866), attivo dall'Ottobre 2002, tramite la quale si ricevono circa 10 telefonate al giorno. L'80% delle chiamate riguarda persone disperate alla ricerca dei propri figli e di giovani e adulti adescati e perseguitati dal mondo dell'occulto e delle sette.

Per maggiori informazioni sul servizio scarica il depliant informativo.

Dati Servizio Antisette
(fonte Bilancio Sociale APG23 2014)

Dati Servizio Antisette
  • Lotta contro il dilagante fenomeno dei gruppi settari.
  • Incremento dei colloqui con vittime delle organizzazioni settarie e con i loro familiari.
  • Collaborazione con Squadra Anti Sette della Polizia di Stato e ad altre Forze dell’ordine.
  • 2613 contatti totali (diretti, telefonici, tramite Numero Verde, email, fax)
  • 1502 persone hanno chiesto aiuto, consulenza o informazioni
  • 696 casi effettivamente trattati.

Ultime news
  • Solo cose belle
    Il film Solo Cose Belle è dedicato alle case famiglia. Recitano anche disabili ed emarginati veri.
    Leggi tutto
    30 Marzo 2020
  • L’emergenza sanitaria aumenter..
    È necessario intervenire subito! Chi viveva in condizioni di povertà assoluta è spinto ancora più ai margini con un'e...
    Leggi tutto
    30 Marzo 2020
  • Il Messalino Pane Quotidiano grat..
    Messalino di Pane Quotidiano: il libretto bimestrale contiene la Parola di Dio ed i commenti alle letture di Don Oreste Be...
    Leggi tutto
    27 Marzo 2020
  • Addio Don Elio, amico di Don Oreste
    «Umile, gioioso e fedele collaboratore che ha costruito la Comunità Papa Giovanni all'ombra di don Oreste Benzi. Don Eli...
    Leggi tutto
    26 Marzo 2020
  • Ultimo saluto a Italo Nannini
    Muore il presidente de L'Africa Chiama, amico di don Benzi e sostenitore dei progetti in Africa della Papa Giovanni XXIII
    Leggi tutto
    25 Marzo 2020
  • Coronavirus: il primo albergo con..
    L'albergo Royal a Cattolica (Rimini), gestito dalla Comunità Papa Giovanni XXXII fondata da Don Benzi, ospita ora i pazie...
    Leggi tutto
    23 Marzo 2020
  • Carlo Casini, il ricordo
    «Coraggioso, proficuo e determinato nel suo impegno per un pieno sì alla vita. Carlo Casini ha dato un contributo fondamen...
    Leggi tutto
    23 Marzo 2020
  • Sospesi i progetti di servizio ci..
    Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Universale ha emanato una circolare per affrontare l'emergenza epide...
    Leggi tutto
    20 Marzo 2020
  • La vita "sospesa" nelle nostre fa..
    Raccontiamo, giorno dopo giorno, come le nostre famiglie e realtà di accoglienza stanno affrontando questi giorni di eme...
    Leggi tutto
    17 Marzo 2020
  • Coronavirus e prostituzione: «Fe..
    «L'Italia è ferma per il coronavirus, centinaia di denunce sono scattate per chi non ha rispettato i provvedimenti del Gov...
    Leggi tutto
    13 Marzo 2020
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy

Loading…