Eventi




Solo Cose Belle, il film sulle Case Famiglia in onda su Sky

Ispirato alle realtà di accoglienza di don Benzi, torna attuale in questo momento in cui tutti siamo chiamati a proteggere le persone più fragili.

Solo Cose Belle, il film ispirato alle case famiglia di don Oreste Benzi, sarà disponibile su Sky e NowTV dal 4 Aprile (prima visione: Sky Cinema 2, sabato 4 aprile alle 21,15). La programmazione TV di questo periodo, in cui si è costretti a rimanere a casa per proteggere noi stessi e gli altri, offre una commedia che con leggerezza racconta la storia di una casa famiglia della Comunità Papa Giovanni XXIII, dove persone fragili trovano l'accoglienza, l'amore e la protezione di una famiglia. Storie difficili ma aperte alla speranza del cambiamento.

Proprio come insegnava don Oreste Benzi, il prete degli ultimi, fondatore della Comunità Papa Giovanni XXIII. «Solo cose belle è un film dedicato all'attenzione per gli altri e al rispetto della diversità, diverte emozionando e lo fa con delicatezza e rispetto. Mi ha colpito sapere che la programmazione sarebbe stata proprio in questi giorni, in cui stiamo vivendo l'emergenza sanitaria legata al Covid-19. Tutti noi stiamo assumendo comportamenti per proteggere noi stessi e i nostri cari, e penso alle case famiglia della Papa Giovanni XXIII, a cui mi sono ispirato per questo film, che devono continuare a proteggere e garantire tutto il necessario a chi è già fragile e, oggi, ancor più a rischio». Spiega il regista Kristian Gianfreda.

La commedia, corale, brillante e divertente, racconta l'incontro tra due mondi solo apparentemente lontani: un piccolo paese di provincia alle prese con le prossime elezioni comunali e una casa famiglia abitata da una mamma e un papà, da un richiedente asilo appena sbarcato, da un'ex-prostituta, da un giovanissimo ex carcerato, da due ragazzi con gravi disabilità, dal figlio naturale della coppia. Benedetta (Idamaria Recati), sedicenne figlia del sindaco (Giorgio Borghetti), costantemente messa alla prova nel mantenimento del suo ruolo di ragazza perfetta e talentuosa si innamora di Kevin (Luigi Navarra), il ragazzo agli arresti domiciliari presso la casa famiglia. Un incontro che rompe l'equilibrio precario della sua vita e dei suoi compaesani: l'amore, l'amicizia e i valori dell'accoglienza saranno più forti dei pregiudizi e della paura del diverso?


Sostieni le Case Famiglia che anche in questo periodo di emergenza sanitaria, accolgono e proteggono chi è più fragile.

Dona ora per le Case Famiglia della Comunità.

 



NOTIZIE CORRELATE

Ultime news
  • Finanziato il servizio civile
    La notizia è stata accolta positivamente dalla Comunità Papa Giovanni XXIII. Il commento del Presidente Giovanni Paolo R...
    Leggi tutto
    20 Ottobre 2020
  • Tesori della Terra su vita.it
    L’esperienza modello della cooperativa sociale e agricola attiva nella provincia di Cuneo. Una fattoria immersa nel verd...
    Leggi tutto
    19 Ottobre 2020
  • Manuale contro la tratta
    In occasione della Giornata Europea contro la tratta di persone — che si celebra il 18 ottobre — è disponibile un manuale ...
    Leggi tutto
    15 Ottobre 2020
  • Invisibili
    La Comunità Papa Giovanni XXIII, nell'ambito del progetto europeo Right Way che ha permesso di costruire percorsi di integ...
    Leggi tutto
    06 Ottobre 2020
  • Bimbi mai nati
    Mai nati. Vite così brevi da racchiudersi nei pochi battiti di un cuore nascosto ma che ha ugualmente generato gioia e dol...
    Leggi tutto
    02 Ottobre 2020
  • Progetto Safe 2020
    Come si lavora per prevenire gli abusi sui minori? Quali strumenti per aumentarne la consapevolezza? Come si struttura la ...
    Leggi tutto
    29 Settembre 2020
  • Un Pasto al Giorno: ripartiamo da..
    Un pasto sospeso pronto ogni giorno sulle nostre tavole, per contrastare, insieme, le nuove povertà.
    Leggi tutto
    28 Settembre 2020
  • Il Servizio Civile Universale aff..
    La Comunità Papa Giovanni XXIII ha appreso con rammarico che non ci saranno fondi aggiuntivi per il bando volontari che sa...
    Leggi tutto
    28 Settembre 2020
  • Rompiamo l'isolamento: performanc..
    Sabato 26 settembre alle ore 17 prenderà forma la performance teatrale del Centro diurno socio riabilitativo per persone c...
    Leggi tutto
    24 Settembre 2020
  • Giornata LIS 2020
    «L'Italia è rimasta uno dei pochi paesi a non riconoscere la Lingua dei Segni, una lingua che favorirebbe l'inclusione del...
    Leggi tutto
    23 Settembre 2020
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy

Loading…