Eventi




Camminare per la dignità 2024

Dal 2 all'8 febbraio, una settimana di mobilitazione e preghiera.

A Roma, un raduno di 50 giovani provenienti da tutti i continenti impegnati contro la tratta.

"Camminare per la Dignità: ascoltare, sognare, agire": questo è il tema della decima Giornata Internazionale di Preghiera e Consapevolezza Contro la Tratta degli Esseri Umani l'8 febbraio, una giornata istituita nel 2015 da Papa Francesco nel giorno della festa di Santa Bakhita, la suora sudanese che fu vittima della tratta e simbolo universale dell'impegno della Chiesa contro questo flagello.

Scopri le iniziative locali organizzate dalla Comunità Papa Giovanni XXIII

La tratta degli esseri umani è il processo attraverso il quale le persone vengono costrette o attirate da false prospettive, reclutate, trasferite e costrette a lavorare e vivere in condizioni sfruttatrici o abusive. È un fenomeno, come avvertito dai recenti rapporti delle Nazioni Unite, in continua e drammatica evoluzione.

UNA SETTIMANA DI MOBILITAZIONE E PREGHIERA CON L'IMPEGNO DEI GIOVANI AL CENTRO.

Migliaia di persone in tutto il mondo - in molte parrocchie, comunità e associazioni - si riuniranno per riflettere, pregare e condividere le loro esperienze di impegno contro questo fenomeno globale.

A Roma, sono attesi 50 giovani rappresentanti delle organizzazioni partner della Giornata. Sono studenti, volontari, ricercatori, creativi, comunicatori, attivisti e operatori contro la tratta e dal 2 all'8 febbraio parteciperanno a sessioni di formazione e sensibilizzazione sulla tratta.

Le iniziative prendono il via il 2 febbraio con l'arrivo di tutti i delegati a Roma. Il giorno successivo, 3 febbraio, segna il primo giorno di attività formative; la mattina di domenica, 4 febbraio, parteciperanno alla Preghiera dell'Angelus in Piazza San Pietro.

Martedì, 6 febbraio, alle 16:15 ci sarà un flash mob contro la tratta in Piazza Santa Maria in Trastevere, Roma. A seguire, alle 17:30, ci sarà una veglia ecumenica di preghiera nella Basilica di Santa Maria in Trastevere in 5 lingue (italiano, inglese, francese, spagnolo e portoghese) basata sui cinque elementi: acqua, fuoco, aria, metallo e terra.

Mercoledì, 7 febbraio, il gruppo internazionale parteciperà all'Udienza con Papa Francesco nella Sala Paolo VI in Vaticano.

PELLEGRINAGGIO ONLINE ATTRAVERSO TUTTI I CONTINENTI

Giovedì, 8 febbraio, avrà luogo il pellegrinaggio online di preghiera e consapevolezza contro la tratta degli esseri umani, attraversando tutti i continenti e i fusi orari. Inizia alle 9:30 dall'Oceania, seguita da Asia, Medio Oriente, Africa, Europa, Sud America e infine si conclude alle 16:30 con il Nord America.

Sono coinvolti oltre 50 paesi, e il blocco centrale, per il secondo anno consecutivo, è affidato ai giovani impegnati contro la tratta.

Come negli anni recenti, si prevede anche un messaggio di Papa Francesco.

L'evento viene trasmesso in diretta in 5 lingue (inglese, spagnolo, portoghese, francese, italiano) su www.prayagainsttrafficking.net

«La tratta è intorno a noi, nelle nostre città, ma spesso è invisibile ai nostri occhi. Con questa Giornata, vogliamo aumentare la consapevolezza della tratta, riflettere sulla situazione di violenza e ingiustizia subita dalle vittime di questo fenomeno globale e proporre soluzioni concrete. Invitiamo tutti ad ascoltare e osservare attentamente, a sognare insieme ai giovani un mondo migliore e ad agire per il cambiamento, a partire dall'impegno personale, comunitario e istituzionale per contrastare efficacemente le cause della tratta e dello sfruttamento," ha detto Suor Abby Avelino, MM, coordinatrice della Giornata.»

LA RETE DELLA GIORNATA INTERNAZIONALE

L'iniziativa è coordinata da Talitha Kum, la rete internazionale anti-tratta con oltre 6000 suore, amici e partner. È promossa dall'Unione Internazionale delle Superiore Generali (UISG) e dall'Unione dei Superiori Generali (USG), in collaborazione con il Dicastery for Promoting Integral Human Development, il Dicastery for Communication, il Dicastery for Institutes of Consecrated Life and Societies of Apostolic Life, il Pope's Worldwide Prayer Network, Caritas Internationalis, CoatNet, il Movimento dei Focolari, il Servizio Rifugiati Gesuita, l'Unione Internazionale delle Associazioni Cattoliche Femminili (WUCWO), JPIC- Anti-Trafficking Working Group (UISG/UISG), The Clewer Initiative, l'Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII, la Federazione Internazionale dell'Azione Cattolica, l'Associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani (AGESCI), il Gruppo Santa Marta, e molte altre organizzazioni in tutto il mondo.

La Giornata si realizza grazie al sostegno del GSF - Global Solidarity Fund.

LA GIORNATA SU X: Gli organizzatori invitano a dedicare un tweet l'8 febbraio utilizzando l'hashtag ufficiale #PrayAgainstTrafficking
 

Scopri le iniziative locali organizzate dalla Comunità Papa Giovanni XXIII

 

Info: www.prayagainstrrafficking.net - www.preghieracontrotratta.org



 

 

Ultime news
  • Energia fossile e guerra
    🇪🇺 Nell’anniversario del Trattato che Il 18 aprile 1951 segnò il primo passo verso l'Europa unendo Francia, Italia, ...
    Leggi tutto
    20 Aprile 2024
  • «Siamo noi a liberare le donne»
    Il presidente dell'associazione fondata da don Oreste Benzi contro la risoluzione che oltre a chiedere il "diritto all'abo...
    Leggi tutto
    12 Aprile 2024
  • Case famiglia, il libro
    È uscito in libreria “Casa Famiglia. Le verità nascoste dietro un termine frainteso”, una documentata analisi del mo...
    Leggi tutto
    11 Aprile 2024
  • Azzardofollia
    L'appuntamento, ad accesso libero fino ad esaurimento posti, è mercoledì 17 aprile
    Leggi tutto
    03 Aprile 2024
  • Storia e cultura Romanì
    La Comunità Papa Giovanni XXIII, in collaborazione con UNAR - Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali, nell'ambito ...
    Leggi tutto
    28 Marzo 2024
  • Con il tuo 5x1000 puoi costruire ..
    Destina il tuo 5x1000 alla Comunità Papa Giovanni XXIII, scriveremo il lieto fine di tante storie
    Leggi tutto
    28 Marzo 2024
  • Festival della Pace
    La Comunità Papa Giovanni XXIII organizza per il prossimo 9 aprile un incontro pubblico sul Ministero della Pace con sott...
    Leggi tutto
    27 Marzo 2024
  • Affido, servono risorse
    «L'affido è anzitutto un'alleanza tra famiglie, è un meraviglioso sostegno temporaneo al bambino e alla famiglia d'origine...
    Leggi tutto
    26 Marzo 2024
  • Così nacque la Papa Giovanni XXIII
    Il 25 marzo di venti anni fa un Decreto della Santa Sede riconosceva in via definitiva la Comunità di don Benzi come Asso...
    Leggi tutto
    25 Marzo 2024
  • Pasqua 2024
    Nel drammatico contesto internazionale, segnato da terrorismo e guerre fratricide, le ACLI, l’AGESCI, l’Azione Cattoli...
    Leggi tutto
    25 Marzo 2024
Iscriviti alla Newsletter IOCON
Iscriviti alla nostra Newsletter, riceverai le nostre storie e le notizie dalle Case Famiglia e dal mondo della Comunità Papa Giovanni XXIII
iscriviti adesso

Loading…