Eventi




numero Verde 800.91.35.96 
whatsapp: +39 340 2241702

mail: odcpace@apg23.org
www.odcpace.apg23.org
serviziocivile.apg23
 

 

Il Servizio Civile Nazionale diventa Universale

#scegliamolapace

Servizio civile Universale 2019, aggiornamento

La Comunità Papa Giovanni XXIII rende noto che sono in corso le selezioni dei candidati che hanno utilmente presentato domanda sul sistema informatico DOL del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale.

Le selezioni hanno inizio il 30 ottobre e termineranno a fine novembre. Le date dei colloqui ed i nominativi convocati, oltre ad essere inviati per email a ciascun candidato con un anticipo di almeno 10 giorni, vengono pubblicate sulla home page del sito di riferimento del servizio civile di questo ente www.odcpace.org e, come recita l’art. 6 del bando 2019 di servizio civile, tale pubblicazione ha valore di notifica.

 

Servizio Civile Universale: pubblicato il Bando 2019

Parti con la Comunità Papa Giovanni XXIII: disponibili 62 posti all’estero e 164 in Italia!
Scadenza per invio domande: 17 ottobre

E' uscito il Bando per il Servizio Civile, la scadenza per l’invio della candidatura è fissata alle ore 14.00 di giovedì 17 ottobre. Un'esperianza unica per fare un’esperienza di grande valore formativo e civile, in grado anche di dare loro competenze utili per l’immissione nel mondo del lavoro.
Possono partecipare al Bando i giovani fra i 18 e i 29 anni che per la loro attività di volontariato riceveranno un contributo spese di 439,50 euro mensili. Nei progetti all’estero viene aggiunta una diaria giornaliera che va dai 13 ai 15 euro a seconda del Paese di destinazione.
PARTECIPA AI MOMENTI INFORMATIVI

 

Servizio civile nazionale, ecco i progetti della Comunità Papa Giovanni XXIII

Sono 164 in Italia e 62 all'estero i posti disponibili con la Comunità Papa Giovanni XXIII all’interno del bando 2019 pubblicato dal Dipartimento per le Politiche Giovanili.
Sono tante le attività in cui ragazzi e ragazze possono coinvolgersi e sperimentarsi: educazione alla pace, comunicazione dal basso, progettazione, diritti umani. È possibile un anno di volontariato nelle case famiglia, nelle cooperative e nelle accoglienze per homeless e minori in difficoltà in Italia; in tutto il mondo sono attive, grazie al progetto dei Caschi Bianchi, attività di vicinanza alle popolazioni più povere o vittime di conflitti.
Cerca il progetto di Servizio Civile che fa per te.
 

Cerca un progetto di Servizio Civile Nazionale in Italia

Cerca un progetto di Servizio Civile Nazionale all'estero

 

Non sai come scegliere il tuo progetto di Servizio Civile?

Visita una delle nostre strutture e fai la "PROVA 3 GIORNI" presso una delle nostre realtà più vicine a te! Servirà per conoscerci e scegliere ciò che più ti interessa! Contattaci al 800 913596 o scrivi a odcpace@apg23.org o al numero whatsapp 340 2241702.

 

Come partecipare al Bando del Servizio Civile?

Gli aspiranti operatori volontari (d’ora in avanti “candidati”) dovranno produrre domanda di partecipazione indirizzata direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto esclusivamente attraverso la piattaforma DOL raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it.

Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda sulla piattaforma DOL occorre essere riconosciuto dal sistema, che può avvenire in due modalità:

  1. I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero e i cittadini di Paesi extra Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede.
  2. I cittadini appartenenti ad un Paese dell’Unione Europea diverso dall’Italia o a Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtenstein, che ancora non possono disporre dello SPID, e i cittadini di Paesi extra Unione Europea in attesa di rilascio di permesso di soggiorno, possono accedere ai servizi della piattaforma DOL previa richiesta di apposite credenziali al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.

La piattaforma, che consente di compilare la domanda di partecipazione e di presentarla, ha una pagina principale “Domanda di partecipazione” strutturata in 3 sezioni (1-Progetto; 2-Dati e dichiarazioni; 3-Titoli ed esperienze) e in un tasto “Presenta la domanda”.

Le domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltre le ore 14.00 del 17 ottobre 2019.

Scarica il Bando 2019 completo.

 

Chi può partecipare al Servizio Civile?

Possono partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • Età: 18 – 28 (28 + 364 giorni);
  • Cittadinanza: cittadini italiani; cittadini degli altri Paesi dell’Unione europea; cittadini di un Paese extra UE purché regolarmente soggiornante in Italia;
  • non abbiamo riportato condanne superiore ad un anno o inferiore per un delitto contro la persona.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad esclusione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio. Non possono presentare domanda i giovani che hanno già prestato servizio civile in base alla legge 64/2001 o coloro che abbiano rapporto con l'ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell'anno precedente di durata superiore a tre mesi.

 

Restiamo in contatto.

Rimani aggiornato sui progetti, gli incontri e tanto altro.
 

 


Per maggiori informazioni

www.odcpace.apg23.org
n° verde: 800.91.35.96 (dalle ore 09.00 alle ore 16.30 dal lunedì al venerdì)
whatsapp: 340 2241702

email progetti Italia:  odcpace@apg23.org
email progetti estero:  caschibianchi@apg23.org

 

 

 
Ultime news
  • Prostituzione, non è autonomia
    «La prostituzione è una schiavitù sessuale, non un'autonomia. Non è libero chi è costretto da altri o da condizioni disagi...
    Leggi tutto
    14 Novembre 2019
  • Universal Periodic Review
    Lo scorso 4 novembre l’Italia, rappresentata a Ginevra da una delegazione guidata dal sottosegretario agli Aff...
    Leggi tutto
    11 Novembre 2019
  • Partire per la missione
    «Tornando a casa dopo il Corso Missioni all'Estero ho sentito il desiderio di mettermi in gioco e la voglia di fare una e...
    Leggi tutto
    09 Novembre 2019
  • Notte del Don
    Il 31 ottobre, la “notte prima dei Santi” don Oreste Benzi non perdeva mai l’appuntamento con la strada, con i suoi poveri...
    Leggi tutto
    29 Ottobre 2019
  • Servizio civile: educare alla pace
    62 volontari all'estero e 164 in Italia per il servizio civile Apg23
    Leggi tutto
    28 Ottobre 2019
  • Ribellatevi!
    Esce domani, sabato 26 Ottobre, il nuovo libro intervista di don Oreste Benzi, “Don Oreste Benzi. Ribellatevi! Intervista ...
    Leggi tutto
    25 Ottobre 2019
  • Ergastolo ostativo: l'importanza ..
    «E' una grande svolta che riconosce il valore di quanti, come noi, lavorano per la rieducazione dei detenuti come sancit...
    Leggi tutto
    23 Ottobre 2019
  • Beatificazione Don Benzi
    «Don Benzi è stato un profeta che ha condotto un popolo di laici sulla via della Santità. La prossima beatificazione di Sa...
    Leggi tutto
    16 Ottobre 2019
  • Un pasto al Giorno: grazie a tutt..
    Anche quest'anno la Comunità Papa Giovanni XXIII ha rinnovato il suo impegno contro l'ingiustizia della fame nel mondo.
    Leggi tutto
    08 Ottobre 2019
  • Il Villaggio della Gioia festeggi..
    Compie dieci anni il progetto della Comunità Papa Giovanni XXIII, unico in Italia, dove famiglie accolgono famiglie in di...
    Leggi tutto
    26 Settembre 2019
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy
Loading…