Eventi




Ultime news
  • 16 Luglio 2019
    Ocean
    Leggi tutto
  • 16 Luglio 2019
    Solidarietà: diritto o reato?
    Leggi tutto
  • 20 Giugno 2019
    Servizio civile: posti disponibili
    Leggi tutto
  • 19 Giugno 2019
    Società civile mobilitata fermare le armi p..
    Leggi tutto
  • 07 Giugno 2019
    La consulta salva la Legge Merlin
    Leggi tutto
  • 25 Maggio 2019
    Premio Don Benzi 2019
    Leggi tutto
  • 23 Maggio 2019
    In memoria dei bimbi non nati
    Leggi tutto
  • 23 Maggio 2019
    La 3 giorni 2019
    Leggi tutto
  • 23 Maggio 2019
    In marcia per la vita
    Leggi tutto
  • 08 Maggio 2019
    Salvini sfida le case famiglia
    Leggi tutto
interventi
ACCOGLIENZA SOSTEGNO ALIMENTARE ISTRUZIONE DISABILITA

La presenza in Russia della Comunità risale al 1992, quando Don Oreste ed alcuni missionari si recarono a Mosca per partecipare ad una conferenza sulla disabilità.
 

Realtà di accoglienza

  • A Volgograd, la Casa di Accoglienza “Madonna delle Tenerezza” accoglie adulti provenienti della strada: dagli ex-carcerati ai senza fissa dimora ma anche tossicodipendenti, alcolisti e persone con disagio mentale.
  • Ad Astrakhan, la Casa Famiglia “S. Paolo Apostolo” e la Casa di Accoglienza “S. Giovanni Battista" accolgono ragazzi e bambini, anche diversamente abili, sostenendoli nell’inserimento scolastico.
  • A Elista, si trova la Casa Famiglia “Padre Frenademetz” composta da adolescenti e giovani abbandonato o provenienti da orfanotrofi.

#FOTOGALLERY:apg23russia#

Interventi

Progetto Mensa “Vagoncik”
A Volgograd una mensa per i senza fissa dimora allestita in una specie di container (in russo "vagoncik") usato in passato dalla Caritas. La struttura è aperta due volte a settimana ed è situata in un quartiere periferico della città, vicino all’ospedale per malati di tubercolosi: molti senza fissa dimora ricevono lì i medicinali gratuiti per curare questa malattia ancora diffusa in Russia.

Progetto senza fissa dimora
Ad Astrakhan tre volte alla settimana si offre ai senza fissa dimore un po’ di ristoro, eventuali cure di base.

Centro diurno “Don Oreste”
Nel 2009 ad Alista è stato inaugurato il centro diurno “Don Oreste”  per ragazzi diversamente abili, un luogo per valorizzarne le potenzialità attraverso piccoli lavoretti (cucito, disegno, ecc.) messi poi in vendita per autofinanaziamento.

 

 

 

 
Ultime news
  • Ocean
    Hanno raggiunto l'Oceano dopo una settimana avventurosa, fra cambi di vento ed assalti dei pirati. Ecco l'avventura della ...
    Leggi tutto
    16 Luglio 2019
  • Solidariet√†: diritto o reato?
    Il tema della criminalizzazione di attori umanitari e membri della società civile che manifestano solidarietà a migranti...
    Leggi tutto
    16 Luglio 2019
  • Servizio civile: posti disponibili
    C'è tempo fino al 12 luglio per presentare la domanda per un posto in Emilia Romagna per il servizio civile per giovani...
    Leggi tutto
    20 Giugno 2019
  • Societ√† civile mobilitata fermar..
    Amnesty International Italia, Comitato per la riconversione RWM e il lavoro sostenibile, Movimento dei Focolari Italia, Re...
    Leggi tutto
    19 Giugno 2019
  • La consulta salva la Legge Merlin
    «Le motivazioni della Consulta mettono una pietra tombale su ogni proposta di regolamentazione della prostituzione in Ital...
    Leggi tutto
    07 Giugno 2019
  • Premio Don Benzi 2019
    «Sono commosso — ha detto Padre Fabrizio Valletti (foto di Riccardo Ghinelli) alle mamme ed ai papà delle case famiglia ...
    Leggi tutto
    25 Maggio 2019
  • In memoria dei bimbi non nati
    La lapide per i bimbi mai nati vuole essere ricordo e segno di tenerezza per i bambini che non hanno potuto gioire della v...
    Leggi tutto
    23 Maggio 2019
  • La 3 giorni 2019
    A Forlì oltre 2000 persone accorse per l'assemblea generale della Comunità di Don Benzi
    Leggi tutto
    23 Maggio 2019
  • In marcia per la vita
    A Roma pi√Ļ di 15mila persone in difesa dei nascituri
    Leggi tutto
    23 Maggio 2019
  • Salvini sfida le case famiglia
    La Comunit√† Papa Giovanni XXIII risponde alle accuse del leader della Lega nord Salvini: ¬ęNon √® un business!¬Ľ. Case fa...
    Leggi tutto
    08 Maggio 2019
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy
Loading…