Eventi




Ultime news
  • 03 Dicembre 2021
    Servizio Civile: prova 3 giorni!
    Leggi tutto
  • 02 Dicembre 2021
    Integr-Azione
    Leggi tutto
  • 30 Novembre 2021
    Io Valgo 2021
    Leggi tutto
  • 23 Novembre 2021
    Pastorale della disabilità
    Leggi tutto
  • 22 Novembre 2021
    Giornata contro la violenza alle donne
    Leggi tutto
  • 04 Novembre 2021
    Minori: prevenzione agli abusi
    Leggi tutto
  • 29 Ottobre 2021
    2 novembre, nel ricordo del Don
    Leggi tutto
  • 26 Ottobre 2021
    È Beata Sandra Sabattini
    Leggi tutto
  • 20 Ottobre 2021
    Papa Francesco: applauso a Sandra
    Leggi tutto
  • 18 Ottobre 2021
    Giornata europea contro la tratta
    Leggi tutto
interventi
ACCOGLIENZA SOSTEGNO ALIMENTARE ISTRUZIONE DISABILITA

La presenza in Russia della Comunità risale al 1992, quando Don Oreste ed alcuni missionari si recarono a Mosca per partecipare ad una conferenza sulla disabilità.
 

Realtà di accoglienza

  • A Volgograd, la Casa di Accoglienza “Madonna delle Tenerezza” accoglie adulti provenienti della strada: dagli ex-carcerati ai senza fissa dimora ma anche tossicodipendenti, alcolisti e persone con disagio mentale.
  • Ad Astrakhan, la Casa Famiglia “S. Paolo Apostolo” e la Casa di Accoglienza “S. Giovanni Battista" accolgono ragazzi e bambini, anche diversamente abili, sostenendoli nell’inserimento scolastico.
  • A Elista, si trova la Casa Famiglia “Padre Frenademetz” composta da adolescenti e giovani abbandonato o provenienti da orfanotrofi.

#FOTOGALLERY:apg23russia#

Interventi

Progetto Mensa “Vagoncik”
A Volgograd una mensa per i senza fissa dimora allestita in una specie di container (in russo "vagoncik") usato in passato dalla Caritas. La struttura è aperta due volte a settimana ed è situata in un quartiere periferico della città, vicino all’ospedale per malati di tubercolosi: molti senza fissa dimora ricevono lì i medicinali gratuiti per curare questa malattia ancora diffusa in Russia.

Progetto senza fissa dimora
Ad Astrakhan tre volte alla settimana si offre ai senza fissa dimore un po’ di ristoro, eventuali cure di base.

Centro diurno “Don Oreste”
Nel 2009 ad Alista è stato inaugurato il centro diurno “Don Oreste”  per ragazzi diversamente abili, un luogo per valorizzarne le potenzialità attraverso piccoli lavoretti (cucito, disegno, ecc.) messi poi in vendita per autofinanaziamento.

 

 

Ultime news
  • Servizio Civile: prova 3 giorni!
    In attesa dell'uscita del Bando 2021, la possibilità per i giovani dai 18 ai 28 anni di mettersi alla prova e scoprire la...
    Leggi tutto
    03 Dicembre 2021
  • Integr-Azione
    Integr-AZIONE: ecco i laboratori ricreativi e di inclusione socio-lavorativa per gli utenti della Capanna di Betlemme “...
    Leggi tutto
    02 Dicembre 2021
  • Io Valgo 2021
    Al fianco delle famiglie, nella giornata internazionale delle persone disabili, favorendo i percorsi per l'inclusione dei ...
    Leggi tutto
    30 Novembre 2021
  • Pastorale della disabilità
    Organizzato dalla Conferenza Episcopale Italiana, in data 20/11/21 si è tenuto a Roma presso l’Hotel Carpegna Palace, il S...
    Leggi tutto
    23 Novembre 2021
  • Giornata contro la violenza alle ..
    «La prostituzione corrompe una società intera. Se si continua ad essere liberi di acquistare il corpo femminile e usarlo a...
    Leggi tutto
    22 Novembre 2021
  • Minori: prevenzione agli abusi
    Giovedì 4 novembre in Vaticano sono stati presentati i risultati degli interventi realizzati dalle associazioni per la pro...
    Leggi tutto
    04 Novembre 2021
  • 2 novembre, nel ricordo del Don
    Nella giornata in cui ricordiamo i nostri cari, la Comunità Papa Giovanni XXIII organizza, a Rimini e in varie parti del ...
    Leggi tutto
    29 Ottobre 2021
  • È Beata Sandra Sabattini
    Oltre 1.200 persone hanno partecipato alla beatificazione di Sandra Sabattini, la giovane riminese di 22 anni, discepola d...
    Leggi tutto
    26 Ottobre 2021
  • Papa Francesco: applauso a Sandra
    24 ottobre 2021: a Rimini la cerimonia di beatificazione di Sandra Sabattini, la prima «santa fidanzata»
    Leggi tutto
    20 Ottobre 2021
  • Giornata europea contro la tratta
    «Non si contano i casi di donne ed adolescenti adescate e sfruttate nell'industria della prostituzione indoor in Europa, c...
    Leggi tutto
    18 Ottobre 2021
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy

Loading…