Eventi




A Forlì vince la Wheelchair Basket

terzo torneo di basket in carrozzina "città di Forlì"

Domenica 14 febbraio 2016 il torneo di basket in carrozzina "Città di Forlì" ha visto la partecipazione delle squadre di Parma, Reggio Emilia, Forlì e Montecchio Maggiore in una competizione che è stata in primo luogo voglia di stare insieme e occasione di incontro fra persone accomunate dalla passione per la pallacanestro nonostante difficoltà fisiche.

Il quadrangolare ha visto l’affermazione della “Wheelchair Basket Forlì”, squadra ospitante fondata dalla Comunità Papa Giovanni XXIII.

Soprattutto - grazie alla dedizione dei volontari che aiutano negli allenamenti e nelle trasferte - la vittoria è stata nella grande sfida con se stessi, e con i tanti problemi organizzativi e di mentalità. Occasioni come questa ricordano che la gioia dello sport vissuto (e non solo guardato) e ricondotto alla sua vera radice è per tutti.

 

Sfida fra le più avvincenti fra Reggio Emilia e Forlì:

Quattro canestri da due punti segnati da Ilaria del Reggio Emilia e un canestro da due punti da Claudio, per un totale di 10 punti. Cinque canestri da Paolo per la squadra di Forlì, per un totale di altri 10 punti. Fine primo tempo 10 a 10. Nel secondo tempo un canestro segnato da Ilaria di Reggio Emilia e uno segnato da Federico di Reggio Emilia.

Tre canestri firmati da Damiano del Forlì e un canestro segnato da Paolo sempre del Forlì chiudono il tempo con 14 punti per gli ospiti di Reggio Emilia, contro i 18 punti che vanno ai locali (Forlì). Terzo tempo:  Due canestri messi a segno da Ilaria del Reggio Emilia e uno da Cristian, per un totale di 6 punti. Rispondono quattro canestri di Filippo di Forlì. Il tempo termina con 20 punti per il Reggio Emilia e 26 punti per il Forlì. 

Un canestro segnato da Federico e uno segnato da Cristian del Reggio Emilia, per un totale di 4 punti, contro uno di Alessandro del Forlì, tre di Damiano e uno di Paolo, per un totale di 10 punti chiudono il match: con 24 punti il Reggio Emilia soccombe ai 36 punti del Forlì.

 

 

Poi è stato il momento di Parma - Montecchio (Vicenza):  

Parma: Falanga mette in rete due canestri per il Vicenza. Zin va a canestro prima con 2punti e poi con 3. Renzo segna un canestro. Nel secondo tempo il Parma firma: Falanga e Nani. Ai 5 punti guadagnati rispondono Corsini del Vicenza e Filotto con un canestro a testa e un totale di 3 punti.

Il terzo tempo vede per il Parma: Nani, due canestri per un totale di 4 punti; Vicenza: Zin con un canestro, Renzo con due. Il quarto tempo celebra per il Parma: Falanga, due canestri; Pirilli, un canestro; Nani, un canestro. Rispondo per il Vicenza: Corsini, Zin e Fortin con un canestro a testa. La partita chiude 22 a 21 per il Parma.

 

La giornata è al culmine con Forlì-Parma:

2 punti vanno agli ospiti nel primo tempo per un canestro firmato numero 6, ma rispondono con la forza di  14 punti i giocatori del Forlì: Ale, due canestri; Damiano, tre canestri; Paolo, due canestri. Fine primo tempo. Con 22 punti contro 6 grazie a due canestri del Parma (firmati dai numeri 22 e 6) chiude anche il secondo tempo. Terzo tempo: un canestro di Filippo e due di Paolo portano 6 punti al Forlì; un canestro di Falanga e tre di Nani danno 8 punti al Parma. Quarto tempo:  tre canestri per Filippo e un canestro di Paolo danno 8 punti al Forlì, mentre due canestri Falanga, uno di Cesare ed uno di Nani ne danno 8 al Parma. La partita termina 36 a 22 per il Forlì.

 

L'ultima partita, Reggio Emilia contro Montecchio (Vicenza), conclude: 

Battono per il Reggio Battisteri con un canestro e Sorvillo (12) con tre. Risponde da Vicenza Zinna con due canestri conquistando 4 punti e chiudendo il primo tempo. Il secondo tempo confronta per il Reggio un canestro di Ilaria e uno di Battisteri, con un tiro libero di Corsini per il Vicenza da un punto. Feltrin risponde con due canestri; si termina il terzo tempo sul filo del rasoio con 18 a 19. Il quarto tempo celebra la vittoria del Vicenza: Battisteri va a canestro ma non può nulla contro i tre di Corsini e il punto di Feltrini. 20 a 27, la partita è chiusa. 

 

 

La sfida continuerà a Reggio Emilia, dove l'8 Maggio si disputerà il Torneo di Primavera.

(hanno collaborato: Daniele Tappari - Daniele Fabbri - Diana Bernasconi - Marco Tassinari)

 

 

 
 



Daniele Tappari

Ultime news
  • Covid a Cuneo
    Nelle settimane scorse in Piemonte si è aperto un dibattito pubblico sulla questione dei braccianti stranieri stagionali i...
    Leggi tutto
    03 Agosto 2020
  • The Green Diary
    Si chiama The Green Diary, un sito rivolto ai giovani e non solo, che vogliono raccogliere l'invito di Papa Francesco per ...
    Leggi tutto
    01 Agosto 2020
  • Un Pasto al Giorno torna a settem..
    Il 26 - 27 settembre Un Pasto al Giorno torna nelle città d'Italia per contrastare le nuove povertà emergenti.
    Leggi tutto
    30 Luglio 2020
  • Giornata contro la tratta 2020
    Il 30 luglio si celebra la giornata mondiale contro la tratta di persone: ancora oggi ci sono 25 milioni di persone traffi...
    Leggi tutto
    30 Luglio 2020
  • Omotransfobia legge pericolosa
    «Siamo preoccupati per questo progetto di legge che nasconde insidie sulla libertà di educazione e sulla libertà di opinio...
    Leggi tutto
    29 Luglio 2020
  • Storia di Nico
    Gentile direttore, l’inferno che stanno vivendo i migranti nelle isole greche è sotto gli occhi di tutto il mondo: il sov...
    Leggi tutto
    28 Luglio 2020
  • Ramonda riconfermato
    Giovanni Paolo Ramonda è stato eletto per la terza volta Responsabile Generale della Comunità Papa Giovanni XXIII. Dal...
    Leggi tutto
    25 Luglio 2020
  • Auguri Presidente
    «Auguri Presidente Sergio Mattarella», rimbalza sui social network apg23: il Presidente della Repubblica era stato in visi...
    Leggi tutto
    23 Luglio 2020
  • Finalmente l'Assegno Unico
    «Finalmente un investimento da parte dell'Italia a favore della maternità. Un assegno che parte dal settimo mese di gravid...
    Leggi tutto
    21 Luglio 2020
  • Senza anziani non c'è futuro
    «Da questo letto senza cuore scelgo di scrivervi cari miei figli e nipoti”, “dentro questa bella ‘prigione’. Sì, così l’ho...
    Leggi tutto
    15 Luglio 2020
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy

Loading…