Eventi




Papa Francesco a Cesena per l'inaugurazione della casa famiglia in Episcopio

14 homeless nella casa del Vescovo

Sabato 24 novembre l'inaugurazione — «Da Cesena un esempio per i cristiani e per la società»

«A Cesena i poveri entrano veramente nella casa del Vescovo, una scelta emozionante che ci aiuta come cristiani nel riscoprire le meraviglie di un’unica Chiesa Madre, che in comunione con i movimenti e le realtà ecclesiali, porta speranza»: così Giovanni Paolo Ramonda, presidente della Comunità Papa Giovanni XXIII commenta l’annuncio da parte del Vescovo di Cesena Douglas Regattieri di dedicare una parte dei locali dell'Episcopio all’accoglienza dei Senza Fissa Dimora.

Il Vescovo già a settembre dello scorso anno aveva aperto le porte, sempre nei locali dell'Episcopio, ad una casa famiglia della Comunità Papa Giovanni XXIII.

Continua Ramonda: «La nuova apertura è stata fortemente voluta dal Vescovo Douglas; a Lui siamo molto grati per l'esempio concreto di Chiesa in uscita che propone, come più volte auspicato da Papa Francesco. Il Vescovo ha ricordato che “l’amore ai poveri è esigenza della vita cristiana”. Noi vorremmo estendere il suo appello a tutta la società, perché un'umanità che non ha a cuore gli ultimi è destinata a perdersi nell’egoismo e nella paura dell’altro».

Sono 14 i posti letto per gli homeless che troveranno posto accanto alla Cattedrale; un’accoglienza che non sarà limitata nel tempo e che si affiancherà a quelle già presenti: una mamma in difficoltà con due minori, una persona del Mali, alcuni volontari, già si sostengono nell’aiuto vicendevole nella casa dell’Associazione di Don Benzi sorta in via del Vescovado.

La nuova casa per le persone della strada è figlia dell’esperienza dell’inverno dello scorso anno del gruppo Comunità Accoglienze: associazioni e realtà del territorio per 7 mesi avevano dato risposta con un dormitorio temporaneo all’emergenza freddo. La nuova casa sarà invece permanente, e vedrà la luce grazie alla collaborazione fra Diocesi, Caritas diocesana, Comunità Papa Giovanni XXIII, Comune di Cesena, e varie altre realtà del territorio.

Verrà inaugurata domani, sabato 24 novembre alle ore 11 via Vescovado 9 a Cesena.

Scarica le foto



 

 

 

 
Ultime news
  • Carcere, ecco le pene alternative
    Misure alternative al carcere: un modo sicuro per il recupero della della persona, che non tornerà più a delinquere
    Leggi tutto
    21 Febbraio 2019
  • Intregrare la Legge Merlin
    Nel 2019 la Legge Merlin ha compiuto 61 anni. Per chiedere di integrarla arriva la proposta di multare i clienti delle don...
    Leggi tutto
    19 Febbraio 2019
  • Ritiri spirituali Apg23
    3 giorni di spiritualità del povero: è il Deserto dell'Accoglienza della Comunità Papa Giovanni XXIII. Ecco come impara...
    Leggi tutto
    15 Febbraio 2019
  • Armi in Italia: per quale sicurez..
    La preoccupazione di molti è che Hit Show, la fiera che si svolge dal 9 all'11 febbraio 2019 a Vicenza e che si presenta c...
    Leggi tutto
    08 Febbraio 2019
  • Giornata per la vita
    In occasione della 41ª Giornata nazionale per la vita, che sarà celebrata domenica prossima, la Comunità Papa Giovanni XXI...
    Leggi tutto
    01 Febbraio 2019
  • Santa Giuseppina Bakhita
    Nel 2018 Papa Francesco ha incontrato le ex prostitute; a Roma storie di sfruttamento e liberazione in occasione della veg...
    Leggi tutto
    01 Febbraio 2019
  • Servizio civile: posti disponibili
    45 volontari all'estero e 194 in Italia per il servizio civile Apg23
    Leggi tutto
    30 Gennaio 2019
  • A Panama con Papa Francesco
    Giovani da tutto il mondo si ritrovano intorno a Papa Francesco a Panama. Tra loro c'è anche una delegazione Apg23
    Leggi tutto
    29 Gennaio 2019
  • «Grazie ai miei genitori affidat..
    Sabato 26 gennaio hanno vinto l’accoglienza e la collaborazione, hanno vinto le famiglie. L’evento #Dónàti è stato ...
    Leggi tutto
    28 Gennaio 2019
  • Accogliamo i profughi
    «Siamo pronti all'accoglienza dei ragazzi profughi della Sea Watch», ha annunciato nella notte Giovanni Paolo Ramonda, p...
    Leggi tutto
    26 Gennaio 2019
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy
Loading…