In ogni momento della giornata ci prendiamo cura di bambini e persone in difficoltà. 
Con una donazione puoi aiutarli ed essergli vicino. 

 

 

Puoi donare con PayPal o con Carta di Credito.




Puoi donare anche con:


BONIFICO BANCARIO
Codice Iban: IT 41B 033 5901 6001 0000 0008 036 
Intestato a Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII - Attività ONLUS
Causale: Sostegno APG23

BOLLETTINO POSTALE
Versamento sul c/c n. 12148417 
Intestato a: Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII - Attività ONLUS
Causale: Sostegno APG23

 



Indice di incidenza dei costi

Ripartizione percentuale dei costi sostenuti. Attività ONLUS - Socio-Assistenziale
 

Per ogni Euro raccolto:

 


 

Benefici fiscali

Tutte le donazioni alla Comunità Papa Giovanni XXIII sono detraibili/deducibili.
Per maggiori informazioni clicca qui.

Le agevolazioni fiscali non sono cumulabili tra loro e non sono applicabili ai versamenti in contanti. Per godere dei benefici fiscali è necessario conservare la ricevuta di versamento nel caso di versamento postale o l’estratto conto bancario o della carta di credito.

Agevolazioni fiscali:

  • per le Persone fisiche (in alternativa):

a.      una detrazione d’imposta pari al 26% dell’importo effettivamente erogato - sino a concorrenza della somma di Euro 30.000,00 (art. 15, comma 1.1 del TUIR);

b.      una deduzione dal reddito imponibile nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato - sino all’importo massimo di Euro 70.000,00 (art. 14, D.L. 14 marzo 2005, n. 35, convertito dalla L. 14 maggio 2005, n. 80);

  • per gli Enti non commerciali (in alternativa):

a.      una detrazione d’imposta pari al 19% dell’importo effettivamente erogato - sino a concorrenza della somma di Euro 30.000,00 (art.147, comma 1, del TUIR come chiarito dalla Ris. 89/E del 17/10/2014);

b.      una deduzione dal reddito imponibile nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato - sino all’importo massimo di Euro 70.000,00 (art. 14, D.L. 14 marzo 2005, n. 35, convertito dalla L. 14 maggio 2005, n. 80);

  • per le Imprese e le Società: l’integrale deduzione per importi non superiori a Euro 30.000,00 oppure al 2% del reddito d’impresa dichiarato (artt. 56 e 100, comma 2, lett. h del TUIR).  In alternativa, solo per i soggetti IRES, la deduzione dal reddito d’impresa nel limite del 10% dello stesso, sino all’importo massimo di Euro 70.000,00 (art. 14 del D.L. 14 marzo 2005, n. 35, convertito dalla L. 14 maggio 2005, n. 80).

 

 

Ultime news
  • Una nuova casa famiglia
    Nidastore è un antico borgo marchigiano, conta meno di una decina di abitanti, sulle colline appenniniche della provincia ...
    Leggi tutto
    03 Luglio 2018
  • Una proposta per sradicare la pro..
    A Ginevra si svolge in questi giorni la 38a sessione del Consiglio dei diritti Umani e il nostro ufficio ha messo in canti...
    Leggi tutto
    02 Luglio 2018
  • L’Alba della condivisione
    Parte con il 1° luglio  il primo campo di condivisione dell’estate 2018. Sono 160 le persone, provenienti in particolare d...
    Leggi tutto
    27 Giugno 2018
  • Ministero della Pace
    Istituire un Ministero della Pace che gestisca i conflitti sociali italiani e che intervenga anche in quelli esteri con pe...
    Leggi tutto
    26 Giugno 2018
  • Liberi dalla droga
    La festa dell’Interdipendenza nasce da diverse occasioni confluite in questo momento: il 26 giugno è la giornata mondiale ...
    Leggi tutto
    26 Giugno 2018
  • Tavolo Ecclesiale Dipendenze
      Il Tavolo Ecclesiale Dipendenze ha organizzato, il 26 giugno 2018, in occasione della giornata internazionale con...
    Leggi tutto
    26 Giugno 2018
  • Corridoi umanitari
    “La santità non riguarda solo lo spirito, ma anche i piedi, per andare verso i fratelli, e le mani, per condividere con lo...
    Leggi tutto
    20 Giugno 2018
  • Ramonda incontra Papa Francesco
    Questa mattina Giovanni Paolo Ramonda, Presidente della Comunità Papa Giovanni XXIII, è stato ricevuto da Papa Francesco i...
    Leggi tutto
    15 Giugno 2018
  • Servizio civile: 346 posti dispon..
    Sta per uscire il bando, l’ultimo con le regole attuali. Poi scatterà il nuovo Servizio Civile Universale: ecco le novi...
    Leggi tutto
    13 Giugno 2018
  • Bambini profughi, la storia
    Ola, nome di fantasia, ha 11 anni. C'era anche lui fra i bambini profughi, sabato sulla nave Sea Watch 3 che ha attracca...
    Leggi tutto
    12 Giugno 2018
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy
Loading…