Roma, New York, Bruxelles: il mondo delle alternative al carcere

un impegno comune per promuovere il recupero delle persone

Roma, New York, Bruxelles. In soli due giorni, il 18 e il 19 aprile. Un vero e proprio tour per parlare dell'impegno della Comunità nell'ambito delle misure alternative al carcere.
 
Roma, lunedì 18 Aprile, mattina. Gli Stati Generali del Carcere, alla presenza delle massime autorità dello Stato, hanno chiuso la lunga consultazione in vista di una riforma dell'esecuzione penale. Nel corso dell'ultimo anno, Giorgio Pieri, responsabile della Casa “S. Maria del Perdono” ha partecipato ai lavori del Tavolo 12 sulle misure alternative al carcere. Giorgio si è seduto al tavolo, presieduto dall'ex PM di Mani Pulite Gherardo Colombo, insieme a professori universitari, magistrati, avvocati per parlare dell'esperienza della Comunità. Ora, tra le diverse proposte sul tavolo del Ministero della Giustizia, c'è anche il CEC: la Comunità Educante con i Carcerati.
 
New York, lunedì 18 Aprile, sera. Mara Rossi e Meo Barberis hanno parlato dell'esperienza della Comunità nei percorsi alternativi al carcere per le persone tossicodipendenti. Lo hanno fatto durante un evento parallelo organizzato dall'UNICRI, insieme ad alcuni Governi - Stati Uniti, Italia, Regno Unito, Brasile e Afganistan - ed insieme a San Patrignano e all'Università della Florida.
 
Bruxelles, martedì 19 aprile. Una delegazione dell'ufficio progetti della Comunità ha presentato i risultati finali del progetto sulle alternative al carcere. Alla mattina presso l'Università di Lovanio, in serata al Parlamento Europeo. Un tour per testimoniare che “l'uomo non è il suo errore”. 
 
Luca Luccitelli



Luca Luccitelli
22/04/2016

 

 

 

Ultime news
  • 40 anni di Legge 194
    Il 22 maggio 2018 ricorrono i 40 anni dall'entrata in vigore della legge 194 conosciuta come legge sull'aborto. Ma è ben ...
    Leggi tutto
    22 Maggio 2018
  • Non solo nella Giornata delle Fam..
    Una nuova campagna e porte aperte in tutta Italia per celebrare la ricchezza delle Casa Famiglia: la loro diversità
    Leggi tutto
    15 Maggio 2018
  • 12 maggio, Open Day delle Case fa..
    Per i suoi 50 anni la Comunità Papa Giovanni XXIII apre le porte in 50 città in tutta Italia e lancia la campagna #ioson...
    Leggi tutto
    10 Maggio 2018
  • Sandra Sabattini venerabile
    «È incredibile, sembra proprio il profilo spirituale di Sandra, come se stesse parlando di lei!». Così reagiscono le amich...
    Leggi tutto
    02 Maggio 2018
  • Una casa del Comune intitolata a ..
    «Ogni passo in avanti per i deboli, per gli ultimi, è un passo in avanti per tutta l’umanità». Con questa frase incisa ...
    Leggi tutto
    24 Aprile 2018
  • 120 km contro la prostituzione
    Anche quest’anno da Firenze a Viareggio si marcia contro la prostituzione. Il 4 e 5 maggio, 136 chilometri vengono perco...
    Leggi tutto
    23 Aprile 2018
  • Una Casa per quelli che nessuno v..
    Ci sono alcune persone più emarginate di altre, soprattutto perché la società non ha "percorsi" adatti a loro: dimessi ...
    Leggi tutto
    23 Aprile 2018
  • Campi di volontariato
    Campi fuori le mura: a Reggio Calabria fra i profughi, negli orfanotrofi in Romania, o in tutta Italia con gli homeless e ...
    Leggi tutto
    20 Aprile 2018
  • Arte e musica per gli homeless
    Musica e arte si incontrano per sostenere la Capanna di Betlemme di Chieti, una casa di accoglienza dove ogni giorno senza...
    Leggi tutto
    19 Aprile 2018
  • Centro Diurno compie 20 anni
    «Non uno, né nessuno, ma centomila»: ecco il titolo della mostra in occasione dell'evento DiversaMente Abili (11ª edizione...
    Leggi tutto
    18 Aprile 2018
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy
Loading…