Eventi




Liberi dalla droga

Poesie, canzoni e sport per le Comunità terapeutiche della Apg23 in occasione della giornata internazionale per la lotta alla droga

La festa dell’Interdipendenza nasce da diverse occasioni confluite in questo momento: il 26 giugno è la giornata mondiale di lotta alla droga; essendo all’inizio dell'estate è anche un momento di ritrovo per le Comunità Terapeutiche (CT) della Papa Giovanni XXIII, per presentare e premiare le attività svolte nell'anno.  Inoltre arriva esattamente a 6 mesi dall’altra data fondamentale per le CT, il 26 dicembre: la Festa del Riconoscimento. Protagoniste sono anche le famiglie, che hanno un'occasione di formazione e annuncio sui temi delle dipendenze. Una festa quindi per celebrare la vita e la speranza.

L'appuntamento ha coinvolto i 250 ragazzi ospiti delle CT ed è stata l'occasione per vivere un momento di festa e confronto ancor più avvalorato dal fatto che quest'anno la comunità Papa Giovanni XXIII festeggia i suoi primi 50 anni.

"Festa dell'Interdipendenza". Perché questo nome? La dipendenza ci fa schiavi, l'indipendenza ci fa soli, l'interdipendenza ci fa liberi assieme... La giornata del 26 giugno è iniziata alle 9,45 sulla tomba di don Oreste Benzi (al cimitero di Rimini) con un momento di preghiera e con la presenza di Giovanni Paolo Ramonda. Poi ci si è spostati al campo di don Pippo (davanti alla casa circondariale penitenziaria della città, via S. Cristina 22/A; Rimini) dove è stata allestita una mostra con i disegni del concorso "PrimaVera Arte" e prima di pranzo si sono svolti le finali dei tornei di calcetto e pallavolo.
Dalle 14.15 in poi, i partecipanti hanno affrontato, a turno in 4 gruppi, quattro “punti” di racconto:

  • le origini delle Comunità Terapeutiche nella Apg23,
  • don Oreste e il suo rapporto con in ragazzi in programma,
  • Sandra Sabatini la prima operatrice venerabile della storia
  • le CT in missione: dall'Africa alla Romania.

Al termine della giornata ci sono state le premiazioni dei concorsi e dei tornei intervallati dalla musica prodotta dai ragazzi del progetto songwriting che a fine aprile hanno vissuto 3 giorni insieme per produrre canzoni per la colonna sonora della festa. Verso le 17.30 la conclusione.

Legato alla festa c’è il concorso "PrimaVera Poesia", alla 4ª edizione (dedicata ad Elio Morri), quest’anno dalle 20 CT partecipanti sono arrivate 184 poesie valutate da 19 giudici tra cui Alessandro Ramberti (editore, poeta e promotore culturale), Sabrina Foschini (poetessa e docente universitaria), Andrea Canevaro, Gigi Mattei e Eleonora Kreindlina dell'Associazione Culturale Tonino Guerra (Lora è la vedova del poeta), di Elena Manaresi (docente di italiano al carcere minorile del Pratello).

Un altro importante evento collegato all'attività delle CT sarà il 29 giugno: lo spettacolo Il sorriso del cielo, presso il Castello di Bentivoglio (BO).

foto di Marco Zangheri



Giorgio Mezzini
26/06/2018
NOTIZIE CORRELATE

 

 

Ultime news
  • Corridoi umanitari
    È atterrato questa mattina a Roma il corridoio umanitario che ha portato legalmente in Italia 51 profughi in fuga dalle gu...
    Leggi tutto
    14 Novembre 2018
  • La ricerca IUSVE
    Un posto dove un uomo e una donna, o uno dei due, scelgono di svolgere la funzione di papà e di mamma in modo stabile e c...
    Leggi tutto
    13 Novembre 2018
  • Al via la 4ª edizione di IO VALGO
    Eventi e iniziative in tutta Italia per il 3 dicembre, giornata internazionale ONU per i Diritti delle persone con disabil...
    Leggi tutto
    07 Novembre 2018
  • Le nostre Case Famiglia hanno una..
    È il messaggio diffuso dalla nuova campagna Casa Famiglia di Apg23, on-air in questi giorni
    Leggi tutto
    06 Novembre 2018
  • Bimbi mai nati
    Mai nati. Vite così brevi da racchiudersi nei pochi battiti di un cuore nascosto ma che ha ugualmente generato gioia e dol...
    Leggi tutto
    01 Novembre 2018
  • Volontariato in Veneto
    Cos’è che caratterizza l’esperienza delle case famiglia targate Apg23? È possibile misurarne la validità sul piano ...
    Leggi tutto
    01 Novembre 2018
  • Sopravvivere alla tratta
    Che fine fanno le donne strappate alla prostituzione, sopravvissute alla tratta? E come contrastare lo sfruttamento del co...
    Leggi tutto
    31 Ottobre 2018
  • Sinodo giovani 2018
    L'attesissimo Sinodo sui giovani, aperto il 3 ottobre scorso da Papa Francesco, accompagnato da 267 vescovi (i padri s...
    Leggi tutto
    30 Ottobre 2018
  • Giovani e dipendenze
    Ecco com'è andato l'Open Day delle strutture terapeutiche per la prevenzione alle dipendenze
    Leggi tutto
    30 Ottobre 2018
  • Causa di Beatificazione di Don Or..
    La scelta di non fermarsi nonostante le precarie condizioni di salute, la povertà della sua stanzetta, le gioie e le soff...
    Leggi tutto
    26 Ottobre 2018
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy
Loading…