#cimettolamiavita tu mettici il 5x1000

Destina il tuo 5X1000 alla Comunità Papa Giovanni e ci aiuterai ad aprire le porte della nostra famiglia a chi non ha famiglia.

Lasciare un lavoro ben pagato, in una grande azienda, per scommettere su chi è considerato uno “scarto della società”.
Dedicare la propria vita a proteggere, curare e rassicurare chi è così fragile da essere completamente nelle tue mani.
Scegliere di far crescere i propri figli insieme alle persone che solitamente “fanno paura”, aprendo la propria casa a chi ha bisogno di una famiglia.
Con l’incoscienza dei diciotto anni, partire per un posto dall’altra parte del mondo, diventare mamma di bimbi che non hanno una famiglia. E restarci per tutta la vita.
Rinunciare alle comodità di una vita normale per vivere con i senza dimora, i carcerati, i tossicodipendenti, perché tutti hanno il diritto di sentirsi scelti.
Prendere la strada in salita, controcorrente, in apparenza folle, sentendo che “è qui che il Signore mi chiama”.

Tutto questo è metterci la vita.

Le persone della Comunità Papa Giovanni XXIII hanno scelto di mettere la loro vita con quella dei più poveri e vulnerabili, perché non sono estranei ma fratelli da amare e custodire. Lo fanno ogni giorno, da 50 anni, certi che c’è solo una cosa in grado di far tornare la voglia di vivere a chi ha perso la speranza: l’amore di una famiglia e la consapevolezza di essere importante per qualcuno. E, come diceva don Oreste, «non c’è chi salva e chi è salvato, ma ci si salva insieme».

Le persone della Papa Giovanni ci mettono la vita, ogni giorno, tutti i giorni. Nel silenzio della quotidianità delle Case Famiglia e famiglie aperte, nelle Capanne di Betlemme per senza dimora, nelle cooperative sociali e nelle comunità terapeutiche in Italia e nelle periferie dei Paesi più poveri del mondo.

Abbiamo voluto dar voce a tutti loro, per raccontare chi c’è dietro e dentro la Comunità Papa Giovanni XXIII: persone normali – mamme, papà, fratelli – ma con una straordinaria capacità di amare.

Sul sito 5x1000.apg23.org pubblicheremo 11 video-storie in cui altrettanti membri della Comunità racconteranno che cosa significa per loro “metterci la vita”. Lucia, Giada e Matteo, Fabio, Roberto, Enrico, Tiziana, Jessica, Enzo, Franca e Mirella: persone molto diverse tra loro ma unite dalla certezza che una vita “apparentemente perfetta” non sempre è una vita piena e felice. Una vita condivisa, invece, sì.

Dare il 5x1000 alla Papa Giovanni significa affidarlo a tutti loro. Noi ci mettiamo la nostra vita, tu mettici il tuo 5x1000. 

CODICE FISCALE 00310810221.
Per maggiori informazioni visita il sito dedicato al 5x1000.



15 Maggio 2017

 

 

Ultime news
  • Carcere: una pena alternativa
    Il 15 settembre a Vasto (CH) è stata inaugurata la casa Santi Pietro e Paolo. Si tratta della 6ª casa del progetto CEC (Co...
    Leggi tutto
    21 Settembre 2017
  • Sabato e Domenica, Un Pasto al Gi..
    3.000 volontari per due giorni in mille piazze d’Italia. Ma il cuore dell’evento sono le persone per cui è stato pensato
    Leggi tutto
    21 Settembre 2017
  • Scuola senza voti: la Scuola del ..
    Fervono i preparativi per il prossimo convegno di sabato 30 settembre (dalle 14 alle 21) e domenica 1 ottobre (dalle 9 all...
    Leggi tutto
    20 Settembre 2017
  • A Torino il Congrosso dell'estate..
    Circa 200 ragazzi si sono dati appuntamento il 9 e il 10 settembre a Torino al Congrosso, che ha concluso le attiviità ...
    Leggi tutto
    13 Settembre 2017
  • Arriva #IOSPRECOZERO, per restitu..
    Il 23 e 24 settembre, nelle piazze d’Italia, i volontari di Un Pasto al Giorno consegneranno in cambio di una donazione ...
    Leggi tutto
    11 Settembre 2017
  • Volontariato in missione: la form..
    «Tornando a casa dopo il Corso Missioni ho sentito il desiderio di mettermi in gioco e la voglia di fare una esperienza i...
    Leggi tutto
    10 Settembre 2017
  • Buon compleanno don Oreste!
    «È possibile rifare la storia, ricostruirla. Quando vedi l'ingiustizia bruci nel tuo cuore! E allora vai a rimuoverne le c...
    Leggi tutto
    07 Settembre 2017
  • Papa Francesco visita la Colombia
    Papa Francesco Colombia: troverà armi puntate nella foresta; sono stati uccisi almeno 52 attivisti per i diritti umani. P...
    Leggi tutto
    05 Settembre 2017
  • Cosa succede in Colombia?
    Nonostante il 24 novembre scorso sia stato firmato un nuovo Accordo di Pace tra il Governo colombiano e la guerriglia dell...
    Leggi tutto
    29 Agosto 2017
  • Terremoto Ischia: bimbo in comuni..
    Un bimbo di un anno è accolto ad Ischia dopo in terremoto nella comunità di recupero per le persone vittime di dipendenz...
    Leggi tutto
    25 Agosto 2017
Newsletter
iscriviti
Informativa art. 13, d. lgs 196/2003 I tuoi dati personali saranno trattati, con modalità prevalentemente elettroniche, per attività informative e promozionali su progetti, iniziative, servizi e prodotti di Comunità Papa Giovanni XXIII e degli enti a essa consorziati (“Consorzio” – vedi link sotto per conoscere l’elenco delle entità giuridiche), come espressamente richiesto con l’iscrizione alla newsletter. Titolare del trattamento è Comunità Papa Giovanni XXIII – Via Mameli 1, 47921 Rimini (RN). Gli incaricati preposti al trattamento dei dati sono gli addetti alle attività di comunicazione e marketing, di organizzazione di campagne promozionali e istituzionali, ai sistemi informativi e di sicurezza dei dati. Ai sensi dell’art. 7, d. lgs 196/2003 si possono esercitare i relativi diritti, fra cui consultare, modificare, cancellare i dati o opporsi al loro trattamento per motivi legittimi o per fini promozionali e informativi, e richiedere l’elenco completo e aggiornato dei responsabili del trattamento, scrivendo a Comunità Papa Giovanni XXIII – Via Punta di Ferro 2D, 47122 Forlì (FC) oppure inviare un’e-mail a infoapg23@apg23.org.
Loading…