Eventi




Federica Pellegrini con la casa famiglia della Comunità Papa Giovanni XXII che vive a Terrossa di Roncà (VR) durante la premiazione del 7 febbraio 2018 presso la Camera di Commercio di Verona.

Apg23 premiata con Federica Pellegrini

Alla Comunità Papa Giovanni XXIII il "Premio per il sociale" 2018 della Camera di Commercio di Verona

Comunità Papa Giovanni XXIII premiata assieme alla campionessa olimpica Federica Pellegrini, all’imprenditore del settore dolciario Egidio Dal Colle e all’attrice Valentina Bellè. È successo mercoledì 7 febbraio a Verona durante la “Premiazione della Fedeltà al Lavoro, del Progresso Economico e del Lavoro Veronese” che si è tenuta presso l’auditorium del nuovo centro congressi della Camera di Commercio, gremito di imprenditori e rappresentanti delle istituzioni.

La cerimonia, giunta alla 40a edizione, premia «lavoratori, imprenditori, ma anche persone e associazioni che contribuiscono a valorizzare l’immagine della nostra città in Italia e all’estero anche in campi diversi da quello economico».

#FOTOGALLERY:riello#

Alla Comunità fondata da don Benzi è andato il Premio per il sociale «per aver contribuito – si legge nelle motivazioni – alla valorizzazione dell’immagine di Verona grazie all’attività svolta in campo sociale, a fianco dei poveri e degli emarginati, con i preziosi strumenti della “Casa Famiglia”, luogo di accoglienza e di condivisione di vita autentica, della Cooperativa Sociale “Il Calabrone”, esempio di realtà imprenditoriale solidale, e con le altre numerose attività a tutela dei più piccoli e dei giovani».

Il riconoscimento – una pergamena e un’opera artistica in pietra – è stato consegnato dal presidente della Camera di Commercio, Giuseppe Riello, dopo la proiezione di un breve video sulle attività dell’associazione.

Sul palco sono saliti, oltre a Ugo Ceron, responsabile della Comunità per la zona Veneto Ovest, Marcellino Dallachiusa e Donata Padoanello, con i loro numerosi figli naturali ed accolti, in rappresentanza di tutte le case famiglia, e Arciso Peretto e Paolo Merlin, presidente e vicepresidente della cooperativa sociale Il Calabrone, accompagnati da due delle lavoratrici inserite.

«Questo riconoscimento – ha detto Ceron – testimonia il grande dono che noi stessi abbiamo ricevuto, di incarnare la vita in Gesù nella condivisione con le persone che si trovano in condizioni di bisogno e disagio. Da questa condivisione sono nate le case famiglia dove queste persone trovano un papà e una mamma che vivono con loro 24 ore su 24. La cooperativa il Calabrone, attraverso la collaborazione con altre aziende del territorio, fa sì che queste persone possano diventare da oggetto di assistenza a soggetti di lavoro e inclusione sociale».

 



Alessio Zamboni
09/02/2018
NOTIZIE CORRELATE

 

 

Ultime news
  • «Basta stupri, ricatti e minacce..
    «Dietro le apparenze di donne che mostrano la loro bellezza si cela l'orrore di una vera e propria forma di moderna schiav...
    Leggi tutto
    18 Ottobre 2018
  • Sport e diritti umani
    Per l'ONU lo sport può promuovere i diritti umani per tutti e rafforzare il loro rispetto universale
    Leggi tutto
    16 Ottobre 2018
  • Economia solidale
    Un convegno per parlare dell’economia solidale, che rispetta la dignità delle persone e anche il pianeta, si terrà a C...
    Leggi tutto
    16 Ottobre 2018
  • Open day del Tavolo Ecclesiale Di..
    Il 20 e 27 ottobre: porte aperte delle strutture terapeutiche per la prevenzione alle dipendenze
    Leggi tutto
    09 Ottobre 2018
  • Un Ministero della Pace in ogni S..
    «Dai, facciamo pace». Quante volte abbiamo detto o sentito questa frase? «Fare pace» è un’espressione semplice che spiega ...
    Leggi tutto
    09 Ottobre 2018
  • Mattarella al 50° della Papa Gio..
    Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella sarà alle celebrazioni per il cinquantesimo anniversario della Comunità P...
    Leggi tutto
    09 Ottobre 2018
  • Da 40 anni in Veneto
    Tre eventi in Veneto per celebrare le case famiglia, l'accoglienza e il volontariato
    Leggi tutto
    08 Ottobre 2018
  • Sinodo dei giovani 2018
    Papa Francesco, accompagnato da 267 vescovi (i padri sinodali), ha aperto il 3 ottobre l'attesissimo Sinodo sui giovan...
    Leggi tutto
    04 Ottobre 2018
  • Poveri in festa: da tutto il Vene..
    Persone migranti, disabili, senza fissa dimora, insieme a donne vittime di tratta ai fini della prostituzione ed adolescen...
    Leggi tutto
    03 Ottobre 2018
  • Giornata mondiale del sordo
    In occasione del 60° Anniversario della Giornata mondiale delle persone sorde, Papa Francesco ha detto in un suo messaggio...
    Leggi tutto
    01 Ottobre 2018
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy
Loading…