A Rimini una rotonda dedicata a Sandra Sabattini

Sabato 11 aprile l'intitolazione

Fra le nuove rotatorie che l'amministrazione comunale di Rimini ha costruito negli ultimi anni ce n'è una che potrebbe essere definita la “porta” della Grotta Rossa, il quartiere della parrocchia di don Oreste Benzi. Situata a monte dell'autostrada, sulla strada che porta alla vecchia fiera, è punto di passaggio obbligato per chi proviene dal centro. Da lì passava con la sua bicicletta anche Sandra Sabattini, una delle ragazze seguivano don Oreste all'interno della Comunità Papa Giovanni XXIII da lui fondata. Per Sandra è in corso il processo di beatificazione.

Così quando si è deciso di ricordare Sandra in qualche luogo cittadino, si è pensato proprio a quello.

Rimini, targa dedicata a Sandra Sabattini

Sabato 11 aprile una piccola folla della Comunità Papa Giovanni XXIII e della parrocchia San Girolamo di Sandra, insieme al Vescovo Mons. Francesco Lambiasi e ad una rappresentanza del Comune, si è radunata per l'intitolazione ufficiale. Dopo il saluto dell'Assessore Irina Imola del Comune di Rimini, Mons. Lambiasi ha ricordato brevemente Sandra e commentato la scelta di una rotatoria dedicata a lei: «Nessuno rimane qui a girare in tondo; è un invito a prendere una direzione, ad andare».

Durante la Santa Messa, celebrata subito dopo aver scoperto la targa, il vescovo ha detto: «la vita di Sandra ci illumina»; ha raccomandato di chiederle di illuminare ognuno, nel rispondere alla domanda «Mi ami tu?» posta da Gesù nel Vangelo. 

Prima dell'intitolazione cadeva una pioggerellina leggera; subito dopo pioveva a dirotto, e durante la cerimonia è spuntato anche un pallido sole. Che don Oreste abbia tenuto l'ombrello?

Riccardo Ghinelli (testi e foto)

 



Riccardo Ghinelli
11/04/2016

 

 

 

 

Ultime news
  • Bimbi in carcere
    Dopo la vicenda della mamma richiusa nel carcere di Rebibbia di Roma, che il 17 settembre ha ucciso la figlia neonata e il...
    Leggi tutto
    21 Settembre 2018
  • Un Pasto al Giorno: ecco per chi
    Dal 1985, quando nacque su iniziativa di don Oreste, la nostra campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi parla di chi...
    Leggi tutto
    20 Settembre 2018
  • Ultimo ciak per Solo cose belle
    Si sono concluse ieri, 18 settembre, le riprese del film Solo cose belle, che racconta la vita in una casa famiglia della ...
    Leggi tutto
    19 Settembre 2018
  • 300 atleti nel torneo don Benzi
    Domenica 9 settembre, sui campi del Villaggio Sportivo “Francesco Bongioanni” di Fossano si è svolta la 7ª edizione dell'e...
    Leggi tutto
    13 Settembre 2018
  • Arriva il 2° volume #IOSPRECOZER..
    Il 22 e 23 settembre i volontari di Un Pasto al Giorno, in cambio di una donazione, consegneranno il libro che aiuta a non...
    Leggi tutto
    12 Settembre 2018
  • 10 anni di perdono
    Il 9 settembre la Casa Madre del Perdono, a Taverna di Monte Colombo (RN), era in festa: 10 anni di attività, 300 detenuti...
    Leggi tutto
    11 Settembre 2018
  • A Pompei, attirati da Maria
    Pompei, 7 settembre 2018. Se don Oreste Benzi fosse qui, per lui sarebbe il 93° compleanno. Ha scelto questa data, la sua ...
    Leggi tutto
    07 Settembre 2018
  • Partire per la missione: la forma..
    «Tornando a casa dopo il Corso Missioni ho sentito il desiderio di mettermi in gioco e la voglia di fare una esperienza i...
    Leggi tutto
    06 Settembre 2018
  • Il deserto dei poveri
    3 giorni di spiritualità del povero: è il Deserto dell'Accoglienza della Comunità Papa Giovanni XXIII. Ecco come impara...
    Leggi tutto
    03 Settembre 2018
  • Custodire la natura: impegno per ..
    Il 1° settembre 2018, è la 13ª Giornata nazionale per la custodia del creato, indetta dalla CEI. Fin dal 1989 il mese di s...
    Leggi tutto
    31 Agosto 2018
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy
Loading…