Eventi




Ultime news
  • 03 Dicembre 2018
    Giornata disabilità: Io Valgo
    Leggi tutto
  • 30 Novembre 2018
    Mattarella in visita ad Apg23
    Leggi tutto
  • 29 Novembre 2018
    Solo cose belle
    Leggi tutto
  • 24 Novembre 2018
    Contro la violenza alle donne
    Leggi tutto
  • 23 Novembre 2018
    Il regalo di Natale più bello? Cambiare la ..
    Leggi tutto
  • 19 Novembre 2018
    Un film contro la tratta
    Leggi tutto
  • 18 Novembre 2018
    La giornata mondiale dei poveri
    Leggi tutto
  • 14 Novembre 2018
    Corridoi umanitari
    Leggi tutto
  • 14 Novembre 2018
    Intrappolati dalle sette
    Leggi tutto
  • 13 Novembre 2018
    La ricerca IUSVE
    Leggi tutto

 

È innegabile che il fenomeno migratorio sia divenuto negli ultimi tempi uno dei fenomeni più drammatici e complessi dell’era moderna. Senza dare troppi numeri si dice che attualmente ci siano circa 60 milioni di uomini, donne e minori che migrano, scegliendo di lasciare la propria terra d’origine in cerca di un futuro migliore.

Per APG23 i migranti non sono mai numeri ma persone, fratelli e sorelle, volti concreti che hanno sempre una loro storia unica ed irripetibile. Sono uomini, donne, famiglie intere, minori accompagnati e non, giovani, anziani che decidono di lasciare la loro terra d’origine spinti a muoversi spesso per fuggire da guerre, persecuzioni, carestie, o anche più semplicemente motivati dalla ricerca di una vita migliore. E tutti sia che siano profughi meritevoli della protezione internazionale, sia che siano migranti economici, tutti affrontano innumerevoli sacrifici e fatiche, rischi e pericoli solo per trovare un posto in cui vivere in pace e dignitosamente.

Nel 1990 la General Assembly dell’ONU con la risoluzione n. 45/158 ha adottato la: “convenzione internazionale sulla protezione dei diritti di tutti i lavoratori migranti e dei membri delle loro famiglie” con cui si tenta di dare concreta protezione al fenomeno.

Per noi cristiani poi accogliere le persone migranti dovrebbe essere una delle priorità visto le parole del Vagnelo (Matteo cap. 25) “Ero forestiero e mi avete ospitato” senza distinzione tra migranti - rifugiati (perché legittimati alla protezione internazionale) e migranti – economici che semplicemente migrano per trovare un futuro migliore.

E perché non pensare che l’immigrazione sia un diritto o meglio una delle tante forme dei tanti modi con cui ogni persona può esercitare il proprio diritto allo sviluppo…nella ricerca di un futuro migliore.

Documenti

 

Notizie

26 Settembre 2016
Martedì 20 settembre scorso alla 33a sessione del Consiglio dei Diritti Umani il comitato di esperti (Advisory Committee) dell’ONU ha presentato il suo rapporto tematico (A/HRC/33/53/E) con cu...
13 Luglio 2016
«Più corridoi umanitari, meno barconi e meno traffici di esseri umani» queste le parole del Presidente del Senato Pietro Grasso, in visita a Lampedusa il 9 luglio scorso ed intervistato propr...
13 Giugno 2016
È questo il titolo dell’evento parallelo che l’ufficio internazionale Apg23 ha organizzato per il 16 giugno 2016 dalle 10 alle 11 nella stanza IV del palazzo ONU di Ginevra. La prossi...
15 Marzo 2016
La settimana scorsa durante la 31° sessione regolare del Consiglio dei Diritti Umani si è svolto il tradizionale dialogo con l’Alto Commissario per i Diritti Umani – il principe...
01 Marzo 2016
lunedì 29 febbraio, mentre all’aeroporto di Roma Fiumicino i primi profughi siriani accompagnati da Operazione Colomba atterravano in Italia grazie al canale umanitario apertosi con il Li...


 

 

 
Ultime news
  • Giornata disabilità: Io Valgo
    Eventi e iniziative in tutta Italia per il 3 dicembre, giornata internazionale ONU per i Diritti delle persone con disabil...
    Leggi tutto
    03 Dicembre 2018
  • Mattarella in visita ad Apg23
    «Questa è la prima volta che un Presidente visita la nostra Comunità. Con grande gioia l'abbiamo accolta in questo giorno ...
    Leggi tutto
    30 Novembre 2018
  • Solo cose belle
     Il 7 dicembre, in occasione del cinquantennale della Comunità di don Benzi, a Rimini c'è stata una proiezione straordinar...
    Leggi tutto
    29 Novembre 2018
  • Contro la violenza alle donne
    Nel mondo sono migliaia le donne che aiutano altre donne. Per un giorno in particolare, ma anche durante il resto dell'ann...
    Leggi tutto
    24 Novembre 2018
  • Il regalo di Natale più bello? C..
    Sono arrivati i nuovi regali solidali di Apg23: regali che contano davvero perché dietro ogni dono c’è la storia di un...
    Leggi tutto
    23 Novembre 2018
  • Un film contro la tratta
    Un docufilm che racconta storie vere di giovani donne trafficate come prostitute da mafie transnazionali e sfruttate dai ...
    Leggi tutto
    19 Novembre 2018
  • La giornata mondiale dei poveri
    18 novembre 2018: è la 2ª Giornata mondiale dei poveri, scaturita l’anno scorso dalla sensibilità di Papa Francesco. Come ...
    Leggi tutto
    18 Novembre 2018
  • Corridoi umanitari
    È atterrato il 14 novembre 2018 a Roma il corridoio umanitario che ha portato legalmente in Italia 51 profughi in fuga dal...
    Leggi tutto
    14 Novembre 2018
  • Intrappolati dalle sette
    Intrappolati dalle tenebre, attratti da promesse di felicità, che presto si trasformano in incubi. È il mondo sommerso del...
    Leggi tutto
    14 Novembre 2018
  • La ricerca IUSVE
    Un posto dove un uomo e una donna, o uno dei due, scelgono di svolgere la funzione di papà e di mamma in modo stabile e c...
    Leggi tutto
    13 Novembre 2018
Iscriviti alla Newsletter IOCON
iscriviti adesso
Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy
Loading…