Convegno "Il coraggio di essere umani"

Convegno

 
Il  coraggio  delle  persone  che abbandonano  le proprie  radici  e  affrontano  il  viaggio verso un futuro oscuro.
Il  coraggio  di  chi  sceglie di  andare al  di  là  dei  propri  interessi e  va  incontro  a  questa  umanità  in  fuga.
Vogliamo capire cosa c’è dietro la tratta degli esseri umani per chiamare le persone, la società, ad agire, perché “Si può fare”, anzi “Si deve fare”.
E’ un “Fare” che parte dalla società civile, come quello dei volontari della Comunità Papa Giovanni XXIII che vivono nei campi profughi in Libano, che ad Atene sostengono i migranti in transito, e che li soccorrono – stremati o in fin di vita - sul porto di Reggio Calabria insieme a tanti altri volontari. Durante il convegno ci collegheremo in diretta con loro.
E’ il “Fare” di tanti italiani che aprono la propria casa ad adulti e minori, aiutandoli e integrarsi nel lavoro, nella scuola, nei territori.

Al convegno saranno presenti profughi ospiti delle nostre strutture in Italia. Oggi la Comunità in Italia accoglie nelle proprie case circa 900 migranti, di cui 350 richiedenti asilo.

Saranno presenti anche rappresentanti istituzionali, delle Nazioni Unite e degli organismi internazionali, del governo. Poi giornalisti, uomini di chiesa, docenti universitari e politici. Per trovare insieme un percorso, delle linee guida per affrontare l’emergenza di questo tempo e trasformare la paura e l’emotività in proposta positiva, concreta e attuabile di risoluzione del problema.
Chiediamo alla società civile di andare oltre la logica del particolarismo che ci porta inevitabilmente al conflitto e di spingerci invece verso una solidarietà capace di futuro, che costruisce un modello possibile di convivenza e di cooperazione allo sviluppo.

#VIDEOGALLERY:video_profughi#

“I migranti sono ponti gettati su mondi, sono eroi!
Le generazioni future in Occidente pagheranno la nostra miopia: nel Sud del mondo rapiniamo le risorse, facciamo le guerre e poi li respingiamo alle frontiere!
Siamo popoli destinati a convivere! E prima lo si capisce meglio sarà per tutti.”

(Don Oreste Benzi)

#FOTOGALLERY:GALLERY_1#

Programma

Venerdi 30 ottobre:

  • 8:30 - Accoglienza e registrazione partecipanti
  • 9:15 - PRIMA SESSIONE: Alla radice delle emergenze del nostro tempo
    I flussi migratori cartina di tornasole di squilibri economici, politici e sociali che richiedono nuove prospettive e nuove politiche a livello nazionale, europeo e mondiale.

Moderatore: Enzo Romeo, giornalista RAI

  • Saluto di Andrea Gnassi, Sindaco di Rimini
  • Saluto di Peg Strano Materia, Prefetto di Rimini
  • Saluto di Giovanni Ramonda, Responsabile Generale dell’Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII
  • Prof. Andrea Riccardi, Storico, fondatore della Comunità di Sant’Egidio e Ministro della Cooperazione Internazionale e dell’Integrazione tra il 2011 e il 2013
  • Prof. Stefano Zamagni, Economista e Presidente dal 2007 al 2012 dell'Agenzia del Terzo Settore
  • Daniele Biella, Giornalista di Vita e autore del libro "Nawal - l'Angelo dei profughi"
  • 15:00 - SECONDA SESSIONE: Affrontare l’emergenza, ripensare il futuro
    Accoglienza e integrazione, sostegno ai profughi delle guerre, cooperazione internazionale:  esperienze dal fronte

Moderatore: Enzo Romeo, giornalista RAI

  • Domenico Quirico, Giornalista La Stampa
  • Marco Tarquinio, Direttore Avvenire
  • Stefano Bonaccini, Presidente della Regione Emilia-Romagna
  • Gianfranco Cattai, Presidente FOCSIV (Federazione degli Organismi Cristiani di Servizio Internazionale Volontario)
  • Giuseppe Piacenza e Giovanni Fortugno, Servizio immigrazione della Comunità Papa Giovanni XXIII
  • Alberto Capannini, Operazione Colomba (Corpo Nonviolento di Pace della Comunità Papa Giovanni XXII)

Sabato 31 ottobre:

  • 8:30 - Accoglienza e registrazione partecipanti
  • 9:15 - TERZA SESSIONE: Migrazioni e sviluppo. Ricostruire il bene comune
    Proposte di nuove politiche per nuovi modelli di sviluppo

Moderatore: Alberto Chiara, Giornalista Famiglia Cristiana

  • Saluto di Mons. Francesco Lambiasi, Vescovo di Rimini
  • Padre Paolo Garuti, Docente presso la Pontificia Università San Tommaso in Roma e all'École Biblique di Gerusalemme
  • Mara Rossi, Rappresentante permanente della Comunità Papa Giovanni XXIII presso le Nazioni Unite a Ginevra
  • Johan Ketelers, Segretario Generale ICMC (International Catholic Migration Commission)
  • Francesco Petrelli, Portavoce Concord Italia (Network delle ONG in Europa per lo sviluppo e l’emergenza)
  • Silvia Stilli, Portavoce AOI (Associazione delle organizzazioni italiane di cooperazione e solidarietà internazionale)
  • Conclusioni di Giovanni Ramonda, Responsabile Generale dell’Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII
     

Dove siamo

 

Associazioni amiche

Metis Cooperativa Sociale  arcobaleno  cooperativa Terre Solidali  Caritas Rimini Edith Steineucrante cooperativa sociale

Cad  il millepiedi cooperativa sociale    soyinKa popoli in movimento  Agevolando

 

Contatti Segreteria Organizzativa

Mail: segreteria.convegno@apg23.org
Tel: 0541-909635 (Lun - Ven dalle 09:00 alle 17:00)

 

Il tuo 5x1000 alla Comunità Papa Giovanni XXIII aiuta chi non ha famiglia


Dona Ora alla Comunità Papa Giovanni XXIII

Ultime news
  • Tre giorni generale 2016
    Dal 27 al 30 maggio l'evento internazionale della Comunità Papa Giovanni XXIII
    Leggi tutto
    25 Maggio 2016
  • UNGASS 2016 - Il mondo si interro..
    La relazione finale della rappresentanza APG23 che ha partecipato a New York a questo evento La Sessione Speciale dell'...
    Leggi tutto
    24 Maggio 2016
  • Robin Hood Tax
    A metà giugno forse lo storico accordo di dieci paesi europei durante l'Ecofin del Lussemburgo
    Leggi tutto
    18 Maggio 2016
  • insieme da Papa Giovanni XXIII
    il 20 maggio da tutta Italia e da tutto il mondo si troveranno in preghiera i membri della Comunità; poi dal 27 maggio Tr...
    Leggi tutto
    17 Maggio 2016
  • Romanì e Gagi: evento a Forlì
    Oggi a Forlì l'evento con le popolazioni nomadi; Nazzareno Guarnieri: «Si dice “nomadi” ma non siamo nomadi per cult...
    Leggi tutto
    11 Maggio 2016
  • Un'altra strada è possibile
    La staffetta parte da Firenze, in Piazza della Repubblica, alle ore 18.00 di venerdì 13 maggio 2016. In Italia si stima c...
    Leggi tutto
    11 Maggio 2016
  • Nuova casa di accoglienza per uom..
    La casa intitolata alla Madonna del Piratello passa in gestione alla Comunità Papa Giovanni XXIII, per accogliere le pers...
    Leggi tutto
    06 Maggio 2016
  • Da vent’anni insieme ai Rom
    Annalisa ha vissuto con i nomadi nelle roulotte e poi nella missione - l’11 maggio la Papa Giovanni XXIII traccia le lin...
    Leggi tutto
    05 Maggio 2016
  • Lo sviluppo è un diritto umano
    L’ufficio dell’APG23 a Ginevra in questi giorni è stato impegnato a seguire i lavori della 17 sessione del gruppo di ...
    Leggi tutto
    04 Maggio 2016
  • Anniversario Sandra Sabattini
    In Vaticano, tra i faldoni che raccontano vite di persone in attesa di essere proclamate sante, c'è anche quello della gi...
    Leggi tutto
    02 Maggio 2016
Newsletter
iscriviti
Informativa art. 13, d. lgs 196/2003 I tuoi dati personali saranno trattati, con modalità prevalentemente elettroniche, per attività informative e promozionali su progetti, iniziative, servizi e prodotti di Comunità Papa Giovanni XXIII e degli enti a essa consorziati (“Consorzio” – vedi link sotto per conoscere l’elenco delle entità giuridiche), come espressamente richiesto con l’iscrizione alla newsletter. Titolare del trattamento è Comunità Papa Giovanni XXIII – Via Mameli 1, 47921 Rimini (RN). Gli incaricati preposti al trattamento dei dati sono gli addetti alle attività di comunicazione e marketing, di organizzazione di campagne promozionali e istituzionali, ai sistemi informativi e di sicurezza dei dati. Ai sensi dell’art. 7, d. lgs 196/2003 si possono esercitare i relativi diritti, fra cui consultare, modificare, cancellare i dati o opporsi al loro trattamento per motivi legittimi o per fini promozionali e informativi, e richiedere l’elenco completo e aggiornato dei responsabili del trattamento, scrivendo a Comunità Papa Giovanni XXIII – Via Punta di Ferro 2D, 47122 Forlì (FC) oppure inviare un’e-mail a infoapg23@apg23.org.
Loading…