San Damiano

 

Presentazione

 

San Damiano è una Cooperativa di tipo A per la gestione di servizi socio-sanitari ed educativi.

Nel 1995 A., attuale vice presidente della cooperativa San Damiano, incontra a Sorso (SS) una famiglia immersa in una situazione di estremo degrado: figura paterna con problemi di alcolismo; figura materna con un grave ritardo mentale; S., l’unico figlio, di 15 anni, è affetto da una grave oligofrenia. A. animato dalla vocazione della Ass. “Comunità Papa Giovanni XXIII” decide di andare a vivere con questa famiglia. La convivenza si protrarrà per due anni.

Nel ’97, A. e S., che nel frattempo ha terminato la scuola dell’obbligo e per il quale non si intravede nessuna prospettiva positiva, iniziano, prima in casa e poi in un piccolo locale di proprietà del Comune di Sorso affidato provvisoriamente alla Parrocchia, una piccola attività manuale (bonsai in filo di rame riciclato) e un primo abbozzo di Centro Diurno, con lo scopo di valorizzare le poche (a quel tempo) capacità di S. e garantire la sua permanenza nel contesto familiare di appartenenza.

Tale proposta viene incoraggiata dall’Ass. “Comunità Papa Giovanni XXIII” che, a livello nazionale, sostiene anche le prime spese di questo piccolo progetto. In poco tempo la proposta si allarga ad altri ragazzi del paese con situazioni di disabilità, disagio ed emarginazione. La prima necessità che si incontra è un mezzo di trasporto: si organizza una lotteria e si riesce ad acquistare un pulmino di seconda mano. Dopo un anno, nel ’98, otto ragazzi disabili frequentano quotidianamente il centro. Si iniziano intanto a progettare insieme all’Associazione i passi necessari per sviluppare l’iniziativa.

Il 14 luglio 1999 nasce la Cooperativa “San Damiano” con 14 soci, tra cui S. come socio fruitore!. Contemporaneamente si cercano dei locali adeguati e nel dicembre del ‘99 si firma una prima convenzione con il Comune che affida alla nostra cooperativa la gestione di una persona con problemi psichiatrici.

Il 18 gennaio 2002 veniamo riconosciuti come Centro di Aggregazione Sociale con la definizione di “Centro Diurno socio-riabilitativo a valenza educativa”.

Nel febbraio del 2002, si costituisce un Consorzio di sei comuni, che affidano alla Cooperativa la gestione di un Centro Servizi Diurno, progettato sull'esperienza della nostra cooperativa per l’accoglienza di 10 persone con disagio psichico.

Nel 2006 si individua una nuova sede del Centro Diurno, sempre a Sorso, in Via Tirso 12.


Sede operativa, servizi e attività

Centro diurno “Girasole”

sandamiano-centrodiurno01.jpg Girasol4.jpg 

 Via Tirso, 12  -  07037 Sorso (SS)
Icona telefono tel e fax 079 3055051
Icona e-mail sandamiano@apg23.org

Tra i servizi offerti: Centro Diurno socio-educativo (operativo dal lunedi al venerdi dalle ore 9.00 alle ore 17.00);  Servizio di trasporto; Servizio mensa; Servizio di assistenza domiciliare.
Al 2012 la San Damiano gestisce, in forma indiretta, 22 progetti educativi personalizzati cooprogettati con la famiglia e i servizi, secondo lo spirito della legge 162/98. All'interno del Centro Diurno si svolgono attività laboratoriali: produzione della carta artigianale, produzione di icone, composizioni floreali e bomboniere, produzione di candele, decupage...; attività artisico-espressive: pittura, creatività, teatro e musica; attività motorie; attività didattiche; attività esterne: laboratorio di orticoltura; raccolta delle olive; ripristino infissi….; attività di socializzazione (gite mirate alla riscoperta delle ricche  tradizioni locali, tanto mare e campi di condivisione…);

 

 

Azioni sul documento